i numeri della pandemia

Coronavirus, ultime notizie. In Italia 318 nuovi contagi e 55 decessi. Aumentano i tamponi

I casi testati con tampone hanno raggiunto quota 2.477.302: 25.628 nelle ultime 24 ore contro i 18.053 di ieri (domenica erano stati 28.948)

default onloading pic
Piazza della Signoria, Firenze (Afp)

I casi testati con tampone hanno raggiunto quota 2.477.302: 25.628 nelle ultime 24 ore contro i 18.053 di ieri (domenica erano stati 28.948)


2' di lettura

In Italia i casi di coronavirus sono arrivati a quota 233.515: +318 (+0,14%) rispetto a ieri, quando i nuovi contagi erano stati ufficialmente 178 (in realtà 200, per la mancanza dal conteggio di 22 casi in Abruzzo). Il numero dei decessi sale a 33.530: +55 (+0,16%) secondo i dati forniti quotidianamente dalla Protezione Civile (ieri erano stati +60).

Continua a crescere il numero dei guariti, a quota 160.092 (+1.737, con aumento dell’1,10%), e a scendere quello degli attualmente positivi: ora sono 39.893 (-1.474, con diminuzione del 3,56%). Si conferma anche l’allentamento della pressione sulle strutture ospedaliere, con i ricoverati che diminuiscono a 5.916 (-3%) come pure i malati in terapia intensiva, ora 408 (-3,77%). I casi testati con tampone hanno raggiunto quota 2.477.302: 25.628 nelle ultime 24 ore contro i 18.053 di ieri (domenica erano stati 28.948).

Aumentano le regioni con zero contagi

Aumenta il numero delle regioni che nelle ultime 24 ore hanno registrato zero contagi. Si tratta di Umbria, Sardegna, Valle d’Aosta, Calabria, Basilicata, Molise, Puglia e Trentino Alto Adige. Due nuovi casi in Friuli Venezia Giulia e tre in Campania.

Lombardia

In Lombardia, la regione italiana più colpita dall’epidemia, il numero dei casi di coronavirus è salito a 89.205: +187 (2,2% rapporto con i tamponi giornalieri) contro i +50 di ieri e i +210 di domenica. I decessi arriva a quota 16.143: + 12 rispetto a ieri, quando erano stati 19 (33 domenica). Sale rispetto a ieri il numero di i tamponi effettuati: 8.676 per un totale complessivo di 766.122 (ieri erano stati 3.572, mentre domenica 12.427). I guariti e i dimessi sono 52.807 (-781). I malati in terapia intensiva sono invece 166 (-1) e gli ospedalizzati 3.021 (-64).

Milano rimane la provincia più colpita con 23.139 casi di coronavirus (+45) di cui 9.808 (+12) a Milano città.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti