Il bollettino

Coronavirus, ultimi dati. In Italia altri 179.106 casi (-3,8% da settimana scorsa) e 373 vittime

I dati del 21 gennaio. Effettuati 1.117.553 tamponi, tasso di positività al 16%

Coronavirus: bollettino del 21 gennaio 2022

3' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

In Italia si registrano, il 21 gennaio, altri 179.106 casi e 373 vittime di coronavirus. Lo riportano i dati del ministero della Salute. I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono 1.117.553, per un tasso di positività che si attesta al 16%.

Rispetto allo stesso giorno della settimana precedente, quando i casi erano stati 186.253, si registra un calo del 3,8%. Negli ultimi 7 giorni (15-21 gennaio) ci sono stati 1.185.568 casi, in diminuzione del -4,6% rispetto alla settimana precedente (8-14 gennaio). Nello stesso periodo, il tasso di positività medio si è attestato sul 16%, in diminuzione del -2,7% rispetto alla settimana precedente (8-14 gennaio). Tutti i dati aggiornati, anche con confronto settimanale, sono disponibili sulla mappa di Lab24.

Loading...

Sono 1.707 i pazienti in terapia intensiva, 9 in più nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 148. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari si attestano a 19.485, 174 in meno rispetto al giorno precedente.

In Toscana altre 34 vittime

Sono trentaquattro - quindici donne e diciannove uomini con un’età media di 82,7 anni - le persone decedute per Covid nelle ultime 24 ore in Toscana, con il totale dei decessi che sale a 7.983. I casi complessivi di positività in regione sono 641.153. L’età media dei 13.029 nuovi positivi odierni è di 34 anni circa (31% ha meno di 20 anni, 24% tra 20 e 39 anni, 31% tra 40 e 59 anni, 11% tra 60 e 79 anni, 3% ha 80 anni o più). I guariti, che oggi sono 12.598 in più rispetto a ieri, raggiungono quota 452.782 (70,6% dei casi totali).

Gli attualmente positivi sono oggi 180.388, +0,2% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.465 (11 in più rispetto a ieri), di cui 125 in terapia intensiva (1 in più). Complessivamente, 178.923 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (386 in più rispetto a ieri, più 0,2%). Sono 45.941 (5.098 in più rispetto a ieri, più 12,5%) le persone, anch’esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate.

CRESCITA NUOVI CASI SU BASE SETTIMANALE

I puntini sono: casi giornalieri del giorno/casi giornalieri dello stesso giorno della settimana precedente. La curva rappresenta la media mobile a 7 giorni. Se il dato è superiore a 1 vuol dire che i contagi sono in crescita

Loading...

Sardegna: 1.610 nuovi contagi in 24 ore, 8 i decessi

In Sardegna si registrano oggi 1610 ulteriori casi confermati di positività al Covid, sulla base di 4524 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 23578 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 30 (lo stesso numero di ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 269 (4 in più di ieri ). I casi di isolamento domiciliare sono 22161 (276 in più di ieri). Si registrano 8 decessi: 1 uomo di 84 anni, residente nella provincia di Sassari; 1 uomo di 88 anni, residente nella provincia di Nuoro; 4 uomini e 1 donna, di 63, 79, 81, 95 e 68 anni, tutti residenti nella provincia del Sud Sardegna; 1 donna di 82 anni residente nella provincia di Oristano.

IL TREND GIORNO PER GIORNO

Casi attualmente positivi, guariti, morti e casi totali dal primo rilevamento a oggi. Casi nuovi giorno per giorno

Loading...

Abruzzo: 3.748 nuovi positivi e 12 decessi oggi

Sale a 2.738 il bilancio dei pazienti deceduti che registra 12 nuovi casi oggi in Abruzzo, di età compresa tra i 63 e i 93 anni. Di questi 3 decessi sono segnalati in provincia di Pescara, 3 in provincia di Chieti, 2 in provincia dell’Aquila e un deceduto che risultava risiedere fuori regione. Altri 3 decessi risalgono ai giorni scorsi e sono stati comunicati solo oggi dalla Asl. Sino 221 i guariti dal virus e 3.748 i nuovi positivi al Covid, di età compresa tra 2 mesi e 102 anni,l. Di quest’ultimi 2.371 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido, tutti registrati oggi in regione. Il dato porta il totale dei contagiati, dall’inizio dell’emergenza e al netto dei riallineamenti, a 184.596 contagi. In quest’ultimo numero sono compresi anche 96.981 dimessi e guariti. Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 84.877 da ieri 3.418 in più.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti