Il bollettino

Coronavirus, ultimi dati. In Italia altri 77.696 casi (-6,8% da settimana scorsa) e 352 vittime

I dati del 24 gennaio. Effettuati circa 519mila tamponi, tasso di positività al 15%

Coronavirus: il bollettino del 24 gennaio 2022

3' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

In Italia si registrano, il 24 gennaio, altri 77.696 casi e 352 vittime di coronavirus: una flessione del 6,8% nei nuovi contagi rispetto agli 83.403 di una settimana fa. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati circa 519mila tamponi, per un tasso di positività che si attesta al 15% (-2,9% rispetto al 15,4% di una settimana prima). Tutti i dati aggiornati sono sulla mappa di Lab24.

Le terapie intensive sono 1.685, lo stesso numero del 23 gennaio nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 101. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 19.862, ovvero 235 in più rispetto al giorno precedente.

Loading...

In Abruzzo altri 1.568 casi

Sale a 2.758 il bilancio dei pazienti deceduti oggi in Abruzzo con 10 nuovi casi, di età compresa tra 70 e 92 anni. Di questi 4 decessi sono stati registrati in provincia di Pescara, 2 in provincia di Chieti, 1 residente fuori regione e 3 risalgono ai giorni scorsi e sono stati comunicati solo oggi dalla Asl. Da ieri in regione sono 510 guariti dal virus e 1.568 i nuovi positivi al covid 19, di età compresa tra 3 mesi e 99 anni, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 193.172. Nel numero complessivo dei contagi sono compresi anche 97.753 dimessi e guariti. Dei positivi odierni, 955 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido.

Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 92.661, da ieri 1047 in più. Sono 419 (7 in più da ieri) i ricoverati in ospedale in area medica. Sono 37 (1 in più rispetto a ieri) i pazienti in terapia intensiva. Altri 92.205 (1.039 in più rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 3109 tamponi molecolari (1.879.052 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 10.391 test antigenici (2.448.699 in tutto il corso della pandemia). Il tasso di positività è pari a 11.61 per cento. Del totale dei casi positivi, 40.829 sono residenti in provincia dell’Aquila (260 in più rispetto a ieri), 52.887 in provincia di Chieti (436 in più da ieri), 45.995 in provincia di Pescara (454 in più da ieri), 48.262 in provincia di Teramo (371 in più da ieri), 2.460 fuori regione (14 in più da ieri) e 2.739 (32 in più da ieri) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. I dati sono stati comunicati dall’assessorato regionale alla Sanità.

IL TREND GIORNO PER GIORNO

Casi attualmente positivi, guariti, morti e casi totali dal primo rilevamento a oggi. Casi nuovi giorno per giorno

Loading...

In Sardegna 1.224 nuovi contagi e 10 decessi

In Sardegna si registrano oggi 1.224 ulteriori casi confermati di positività al covid, sulla base di 2.807 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 19.883 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 30 (come ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 291 (4 in più di ieri ). Sono 22.775 i casi di isolamento domiciliare ( 475 in più di ieri). Si registrano 10 decessi: 1 uomo di 64 anni, residente nella provincia del Sud Sardegna; 3 uomini di 52, 74, e 87 anni, e 1 donna di 92 anni, tutti residenti nella Città Metropolitana di Cagliari; 3 uomini di 76, 88 e 91 anni, residenti nella provincia di Sassari, e 2 uomini di 79 e 91 anni, residenti nella provincia di Nuoro.

TERAPIE INTENSIVE E RICOVERI

Il numero di ricoveri giornalieri, quelli in terapia intensiva, e la crescita percentuale giornaliera.

Loading...

Umbria, positivi in lieve calo, stabili i ricoveri

È stabile l’andamento della pandemia in Umbria, con positivi in lieve calo e ricoveri di fatto invariati. È quanto emerge dai dati resi noti dalla regione. Nella giornata di ieri sono stati rilevati 787 nuovi positivi, su un totale di oltre 6.500 test analizzati. Il tasso di positività si attesta al 12%, in linea con gli ultimi giorni. A fronte di 822 guariti, la curva degli attualmente positivi diminuisce di 36 unità, scendendo a quota 24.899. Da registrare un nuovo morto, che porta a 1.594 il totale delle vittime da inizio pandemia. Sul fronte ospedalizzazioni, i ricoverati negli ospedali umbri sono al momento 199, uno in meno rispetto a ieri, di cui 8, dato invariato, in terapia intensiva.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti