IL BOLLETTINO

Coronavirus, ultime notizie. In Italia altri 8.913 casi con 59.879 tamponi e 298 vittime. Tasso di positività sfiora il 15%

I dati del 27 dicembre

Coronavirus: bollettino del 27 dicembre - I dati di oggi

I dati del 27 dicembre


4' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

In Italia si sono registrati il 27 dicembre altri 8.913 casi con 59.879 tamponi effettuati e 298 vittime, portando il totale da inizio pandemia a 71.925. Il tasso odierno di positività è del 14,89%, in ulteriore aumento rispetto al 12,8% del 26 dicembre.

I guariti crescono di +7.798 unità, mentre il saldo delle terapie intensive è pari a zero. La tabella sul sito del ministero tiene conto di un ricalcolo con i dati della provincia autonoma di Bolzano, che non erano stati comunicati il 26 dicembre, avverte una nota.

Loading...

Le regioni che registrano il maggior numero di tamponi positivi nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, sono Veneto 3.337, Emilia Romagna 1.283, Lazio 977, Sicilia 682, Piemonte 470, Lombardia 466. Il Molise registra un solo caso.

In Veneto altri 3.337 casi e 52 decessi

Non accenna a fermarsi il dato dei positivi in Veneto: nelle ultime 24 il bollettino della Regione registra 3.337 nuovi casi, dato che porta il totale a 240.652. I decessi sono 52 (6.038 le morti complessive); il totale dei ricoverati positivi lievita di 37 pazienti e quello dei malati attualmente in terapia intensiva di 5. I dati elaborati dal Dipartimento Prevenzione della Regione Veneto, illustrati in un comunicato stampa, evidenziano che a ottobre sono stati effettuati 413.466 tamponi molecolari e 272.556 test rapidi, che hanno portato alla scoperta di 34.676 positivi con una incidenza percentuale positività/totale-tamponi del 5%. A novembre i tamponi molecolari sono stati 459.793 mentre quelli rapidi sono saliti a quota 703.151: i positivi identificati sono stati 89.108 con una incidenza dell'8%. Analoga percentuale (8%) a dicembre (il dato è aggiornato al 27/12) quando a fronte di 407.754 tamponi molecolari e 684.519 tamponi rapidi sono state scoperte 88.705 positività.

E-R, 1.283 nuovi casi e 69 decessi

Sono 1.283 - 166.327 dall'inizio dell'epidemia - i nuovi casi di positività al Coronavirus registrati in Emilia-Romagna nelle ultime 24 ore, su un totale di 6.066 tamponi eseguiti. Dei nuovi contagiati 645 sono asintomatici, 333 dei quali individuati grazie all'attività di contact tracing. Guardando alle situazione nelle singole province Bologna è in testa con 279 nuovi casi seguita Modena con 254 e Rimini (211), poi Reggio Emilia (138), Ravenna (133), Cesena (99), Imola (72), Ferrara (35), Forlì (33), Piacenza (26) e Parma (3).

Quanto alle persone guarite, sono 326 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 100.659 mentre i casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 58.175, 888 in più rispetto a ieri.I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 210, 4 in meno rispetto a ieri e 2.609 quelli negli altri reparti Covid, 21 in meno. Sul fronte dei decessi, se ne registrano altri 69 compresi tra i 42 e i 100 anni di due donne nel Modenese. Non tutte le morti - spiega la Regione in una nota - sono relative alle ultime 24 ore, alcuni riguardano persone venute a mancare nei giorni scorsi. In totale, dall'inizio dell'epidemia i decessi sono stati 7.493.

Campania: netto calo dei tamponi, positivi al 9,16%

Ancora in netto calo, in Campania, il numero dei tamponi esaminati - a causa delle festività - mentre sale la percentuale dei casi positivi. Secondo quanto rende noto l'Unità di Crisi della Regione Campania, nelle ultime 24 ore sono stati 3382 i tamponi esaminati (ieri 6448): 310 i casi positivi - 7 sintomatici - il che significa che la percentuale positivi-tamponi è pari al 9,16%; ieri era 8,35%. Otto le nuove vittime - 3 nelle ultime 48 ore e 5 deceduti in precedenza ma registrati; ieri; - e 790 i guariti. ;Questo, invece, il report posti letto su base regionale. Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656; posti letto di terapia intensiva occupati: 95; posti letto di degenza disponibili: 3.160 (posti letto Covid e Offerta privata); posti letto di degenza occupati: 1.440.

IL TREND GIORNO PER GIORNO
Loading...

In Toscana 227 nuovi casi, 8 morti e aumento ricoveri

Sono 227 i nuovi casi di Coronavirus oggi in Toscana, in calo rispetto ai giorni scorsi ma a fronte di un basso numero di tamponi (3.502), dove si registrano 8 nuovi decessi: 3 uomini e 5 donne con un'età media di 79,9 anni. In aumento i ricoverati che sono 1.012 (21 in più rispetto a ieri), di cui 165 in terapia intensiva (-1). I guariti crescono dello 0,3% e salgono a 104.396 (87,9% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.849.528, 3.502 in più rispetto a ieri, di cui il 6,5% positivo. Sono invece 1.549 i soggetti testati oggi (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 14,7% è risultato positivo.

A questi si aggiungono i 226 tamponi antigenici rapidi eseguiti oggi. Gli attualmente positivi sono oggi 10.800, -0,7% rispetto a ieri. L'età media dei 227 casi odierni è di 50 anni circa (il 12% ha meno di 20 anni, il 21% tra 20 e 39 anni, il 32% tra 40 e 59 anni, il 25% tra 60 e 79 anni, il 10% ha 80 anni o più). Complessivamente, 9.788 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (-99). Sono 19.911 (-696) le persone, anch'esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con contagiati. Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 2 a Prato, 1 a Pistoia, 2 a Lucca, 1 a Pisa, 1 a Livorno, 1 a Arezzo. Sono 3.588 i deceduti dall'inizio dell'epidemia.

TERAPIE INTENSIVE, RICOVERI E ISOLAMENTO DOMICILIARE
Loading...

Puglia,221 nuovi casi, 12,6% dei test. I morti sono 12

Oggi in Puglia sono stati analizzati 1.748 test per l'infezione da Covid-19 e sono stati registrati 221 casi positivi, con un rapporto tra tamponi e positivi del 12,6% (ieri era del 22,7%). Inoltre, oggi sono stati registrati 12 decessi. I nuovi casi sono stati rilevati 129 in provincia di Bari, 25 in provincia di Brindisi, 16 nella provincia BAT, 8 in provincia di Foggia, 17 in provincia di Lecce, 23 in provincia di Taranto, 3 residenti fuori regione. I decessi sono stati registrati 2 in provincia di Bari, 5 in provincia BAT, 1 in provincia di Brindisi, 2 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Taranto. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.008.542 test; 30.454 sono i pazienti guariti; 53.638 sono i casi attualmente positivi.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti