I DATI DELLA PANDEMIA

Coronavirus, ultime notizie: altri 159 casi e 12 vittime

I dati sulla pandemia aggiornati al 3 agosto

default onloading pic
(Halfpoint - stock.adobe.com)

I dati sulla pandemia aggiornati al 3 agosto


2' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

Sono 248.229 i casi di coronavirus registrati in Italia al 3 agosto, per un incremento di 159 unità rispetto al 2 agosto. Le vittime salgono di 12 unità a 35.166. Sono stati effettuati 24.036 tamponi nelle ultime 24 ore, portando il totale a 6.940.801. I dimessi/guariti si attestano a 200.589, con un rialzo di +129 (+0,06%) rispetto al giorno precedente. I casi si concentrano tra Emilia-Romagna (34), Lombardia (25), Veneto (22, vedi sotto) e Lazio (15).

I 22 nuovi casi nel Veneto

Si registrano 22 nuovi casi di Coronavirus nelle ultime 24 ore in Veneto, che portano a 20.233 il totale dall'inizio della pandemia. Lo comunica il bollettino regionale, che segnala un decesso nelle strutture ospedaliere. I positivi attuali sono 1.051, + 17 rispetto a ieri. La situazione clinica è sostanzialmente stabile, con 112 ricoveri nei reparti con 25 positivi, -2 rispetto a ieri; invariata la situazione nelle terapie intensive, con 7 ricoverati di cui 4 positivi. “E' un virus che si fa sentire - ha commentato il presidente Luca Zaia - però la situazione è sotto controllo. Non posso accettare che ci sia qualcuno che dice che siamo in un lazzaretto. Si vive normalmente, la sanificazione dei locali è una costante di vita, i focolai sono sotto controllo”.

Sale numero dei casi in Alto Adige, il 90% è «importato»

Nelle ultime settimane in Alto Adige si è registrato un aumento dei nuovi positivi Covid rispetto al mese precedente. Soltanto nell'ultima settimana le infezioni registrate (45) superano quelle di tutto il mese di giugno (39). Nel mese di luglio si contavano 92 nuove infezioni. “Osserviamo soprattutto una serie di focolai locali, ma delimitati, dove le infezioni sono tutte collegate ad una persona o ai suoi contatti più stretti”, afferma l'assessore alla salute Thomas Widmann. Sarebbe il caso dei recenti focolai individuati a Sesto, Castelrotto, Terlano, Laives e Cermes. “Finora tutti i casi hanno una collocazione ben precisa e la situazione è sotto controllo, anche grazie all'immediata e molto rapida indagine epidemiologica che è scattata subito dopo il risultato positivo.

IL TREND GIORNO PER GIORNO
Loading...

Dove eravamo rimasti

In Italia si registravano ieri 248.070 i casi di coronavirus dall'inizio dell'epidemia: +239 rispetto al giorno precedente. I decessi erano saliti a 35.154 (+8), mentre ul numero di tamponi processati nelle ultime 24 ore si è attestato di 43.269 (per un totale di 6.916.765).

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti