Il bollettino

Coronavirus, ultimi dati. In Italia altri 12.764 casi e 89 vittime, tasso di positività a 1,8%

I dati del 30 novembre. Nuovo record di tamponi: 719.972 tamponi

Coronavirus, bollettino del 30 novembre 2021

3' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

In Italia si registrano, il 30 novembre 2021, altri 12.764 casi e 89 vittime di coronavirus. Effettuati 719.972 tamponi nelle ultime 24 ore, per un tasso di positività che si attesta all’1,8%. In pazienti in terapia intensiva sono 683, 14 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite, con 64 ingressi giornalieri. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 5.227, ovvero 92 in più rispetto a ieri.

Sono 194.270 gli attualmente positivi al Covid in Italia, secondo i dati del ministero della Salute, 4.627 in più nelle ultime 24 ore. Dall’inizio della pandemia i casi totali sono 5.028.547, i morti 133.828. I dimessi e i guariti sono invece 4.700.449, con un incremento di 8.041 rispetto a ieri.

Loading...

In Puglia 283 casi e zero decessi

Sono 283 i nuovi casi di infezione al Covid registrati oggi in Puglia su 22.714 test eseguiti. Non ci sono decessi. Il tasso di positività è dell’1,25%. Questa la suddivisione dei casi positivi: 49 in provincia di Bari, 22 nella Bat, 28 nel Brindisino, 52 nel Foggiano, in provincia di Lecce 64, in quella di Taranto 70, 2 i residenti fuori regione, -4 in provincia in definizione. Le persone attualmente positive sono 4.116, quelle ricoverate in area non critica sono 136, quelle in terapia intensiva 21.

IL TREND GIORNO PER GIORNO

Casi attualmente positivi, guariti, morti e casi totali dal primo rilevamento a oggi. Casi nuovi giorno per giorno

Loading...

In Fvg 345 nuovi contagi e nove decessi

«Oggi in Friuli Venezia Giulia su 6.335 tamponi molecolari sono stati rilevati 345 nuovi contagi con una percentuale di positività del 5,45%. Sono inoltre 24.755 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 112 casi (0,45%). Nella giornata odierna si registrano i decessi di 9 persone: nello specifico, si tratta di una donna di 95 anni di Ronchi dei Legionari deceduta in una residenza per anziani; una donna di 93 anni di Trieste deceduta al proprio domicilio; un uomo di 92 anni di Cervignano del Friuli deceduto in ospedale; di un uomo di 88 anni di Trieste deceduto in una struttura per anziani; di un uomo di 80 anni di Pordenone deceduto in ospedale; un uomo di 79 anni di Trieste deceduto in ospedale; un uomo di 77 anni di Trieste deceduto in ospedale, un uomo di 76 anni di Spilimbergo deceduto in ospedale e un uomo di 67 anni di Trieste deceduto in ospedale. Le persone ricoverate in terapia intensiva risultano essere 24, mentre i pazienti in altri reparti sono 290». Lo comunica il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi.

TERAPIE INTENSIVE E RICOVERI

Il numero di ricoveri giornalieri, quelli in terapia intensiva, e la crescita percentuale giornaliera.

Loading...

In Basilicata 34 contagi e zero decessi

In Basilicata sono 34 i nuovi casi di contagio da Sars Cov-2 (31 riguardano residenti), su un totale di 1.044 tamponi molecolari, e non si registrano decessi per Covid-19. Sono i dati del bollettino regionale della task force riferito alle ultime 24 ore. I lucani guariti o negativizzati sono 21. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 13 (-1); nessuno è ricoverato in terapia intensiva. Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono 1.091 (+10). Per la vaccinazione, ieri sono state effettuate 4.221 somministrazioni di cui circa 3.400 sono terze dosi. Finora 437.495 lucani hanno ricevuto la prima dose del vaccino (79,1 per cento del totale della popolazione residente), 404.923 hanno completato il ciclo vaccinale (73,2 per cento) e 49.963 sono le terze dosi (9 per cento), per un totale di 892.381 somministrazioni effettuate.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti