IL BOLLETTINO

Coronavirus, ultime notizie. In Italia altri 21.052 casi su 194.984 tamponi e 662 vittime. Giù le terapie intensive

I dati del 5 dicembre

Coronavirus: bollettino del 5 dicembre - I dati di oggi

I dati del 5 dicembre


5' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

(articolo aggiornato il 5 dicembre alle ore 21)
In Italia si sono registrati altri 21.052 casi e 662 vittime di coronavirus. Lo scrive l’agenzia Reuters, citando il ministero della Salute. I test effettuati nelle ultime 24 ore sono stati 194.984, mentre i nuovi contagi sono stati 21.052 con un tasso di positività pari al 10,8% (e non al 9,26% come erroneamente indicato). Continua la discesa dei pazienti in terapia intensiva. Oggi se ne registrano 50 in meno, nonostante 192 nuovi ingressi. I pazienti ricoverati, poi, scendono dai 31.200 di ieri ai 30.158 di oggi, con un calo di 1.042 unità. In Italia oggi gli attualmente positivi sono 754.169, i morti 59.514 e i dimessi o guariti 896.308 Il bollettino è in pesante ritardo rispetto all’orario medio di pubblicazione, a causa di problemi con i dati di Lombardia e Piemonte. In Lombardia si sono registrati oggi 3148 positivi (di cui 285 debolmente positivi), 111 nuovi decessi e 805 terapie intensiva (giù di 17 casi), anche se la regione con il maggio rialzo di contagi è il Veneto: 3.607.

In Veneto 3.607 contagi e 108 decessi

Il Veneto conta 3.607 nuovi contagi Covid nelle ultime 24 ore, che portano il dato complessivo degli infetti a 161.805. Si contano anche 108 decessi, che aggiornano a 4.173 il dato dei morti dall'inizio dell'epidemia. Lo riferisce il bollettino regionale. Gli attuali positivi sono oggi 74.958 (+ 2.029). Crescono i ricoveri dei malati Covid in area medica, 2.719 (+15), e nelle terapie intensive, 340 (+3).

Loading...

Lazio, 1.783 casi. Roma sotto i 1000 contagi

«Oggi su quasi 21 mila tamponi nel Lazio (-2.027) si registrano 1.783 casi positivi (-48), 32 i decessi (-30) e +2.109 guariti. E' record dei guariti». Così l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato.”Calano i casi, i ricoveri e le terapie intensive - aggiunge - Roma città torna al di sotto dei mille casi”.

In Emilia-Romagna 1.964 nuovi contagi, ricoveri in calo

Sono 1.964 i nuovi contagi da coronavirus rilevati in Emilia-Romagna sulla base di quasi 18.663 tamponi refertati nelle ultime 24 ore, di cui 991 asintomatici individuati grazie alle attività di screening regionali e contact tracing. Scendono i casi attivi in regione (-427) e anche i ricoveri: in terapia intensiva ci sono 5 pazienti in meno (per un totale di 243) e negli altri reparti Covid dieci in meno (2.707). Sono morte altre 52 persone con sindrome Covid-19, per un totale da inizio epidemia di 6.074 vittime. Secondo il bollettino odierno della Regione l'età media dei nuovi positivi è di 45 anni. Quanto alla situazione nelle province Modena in testa con 395 nuovi casi, poi Bologna (361), Reggio Emilia (293).

In Trentino altri 226 positivi e 9 decessi

Oggi si registrano in Trentino altri 9 decessi per coronavirus. A fronte di oltre 5.000 tamponi, sono stati identificati 226 nuovi casi positivi ai quali si affiancano 223 casi intercettati dai test rapidi antigenici. L'età media dei deceduti è di 84 anni. Sul versante ospedaliero, la giornata di ieri si è chiusa con un numero di dimissioni superiore ai nuovi ricoveri: 31 contro 28. La situazione attuale vede pertanto la presenza di 452 pazienti Covid, di cui 48 in rianimazione (uno in più rispetto a ieri). Sul fronte scolastico, si registrano altri 26 ragazzi positivi (ieri le classi in quarantena erano scese a 63). I dati sono stati resi noti dall'Azienda provinciale per i servizi sanitari.

IL TREND GIORNO PER GIORNO
Loading...

Giani: in Toscana 769 nuovi positivi

I nuovi casi positivi Covid registrati nelle ultime 24 ore in Toscana sono 769 su 13.229 tamponi molecolari e 2.776 test rapidi effettuati. Lo annuncia sui Facebook Eugenio Giani, presidente della Regione, postando una foto degli infermieri dell'ospedale Santo Stefano di Prato. Il dato dei nuovi positivi torna quindi sotto quota mille (ieri erano 1.071), a fronte di una diminuzione più lieve del numero di tamponi (ieri erano 14.074). “Gli infermieri della terapia intensiva di Prato continuano a mostrare una loro foto - ha aggiunto Giani - perché chi vive questo terribile momento possa vedere un volto e un sorriso dietro a quegli angeli di bianco vestiti. Grazie ragazze e ragazzi, non mi stancherò mai di dirlo!”.

RICOVERI E TERAPIE INTENSIVE
Loading...

Marche, 418 positivi

Nelle ultime 24 ore nelle Marche sono stati testati 4.326 tamponi: 2.556 nel percorso nuove diagnosi, di cui 1.092 nello screening con percorso Antigenico e 1.770 nel percorso guariti. I positivi sui 1.464 tamponi molecolari effettuati sono 418 nel percorso nuove diagnosi: secondo i dati del Servizio Sanità della Regione Marche 95 sono in provincia di Pesaro-Urbino, 93 in provincia di Ancona, 91 in provincia di Macerata, 60 in provincia di Fermo, 60 in provincia di Ascoli Piceno e 19 da fuori regione.

Questi casi comprendono 54 soggetti sintomatici, contatti in setting domestico (104 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (111), contatti in setting lavorativo (19), contatti in ambienti di vita/socialità (8), contatti in setting assistenziale (5), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (13), screening percorso sanitario (7). Per altri 97 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nei 1.092 test del percorso Screening Antigenico sono stati riscontrati 15 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare).

Puglia, 1.884 casi positivi e 28 decessi

Oggi sabato 5 dicembre in Puglia sono stati registrati 1.884 casi positivi su 10.119 test per l'infezione da Covid-19 e sono 28 i decessi. I nuovi positivi sono 629 in provincia di Bari, 444 in provincia di Foggia, 255 in provincia di Taranto, 230 nella provincia Bat, 182 nel Brindisino, 139 nel Leccese, 5 casi di residenza non nota. I decessi sono 10 nel Foggiano, 8 nel Tarantino, 6 nel Barese, 3 in provincia di Lecce e 1 residente fuori regione. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 832.380 test e sono 16.704 i pazienti guariti. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 62.552 e sono 44.160 i casi attualmente positivi.

Umbria: 226 casi, tasso di positività 5,88%

Sono 226 i nuovi casi di positività al Covid accertati in Umbria nelle ultime 24 ore, su 3.840 tamponi analizzati, con un tasso dipositività il linea con quelo di ieri, al 5,88%. Emerge dai dati ufficiali della Regione aggiornati al 5 dicembre. I guariti sono 493 (18.310 dall'inizio della pandemia). Sette i decessi. Gli attualmente positivi sono in calo e passano da 6.423 a 6.149 (274 in meno). Vengono segnalati sette nuovi ricoveri, 392 in tutto, dei quali 61 in terapia intensiva (quattro in più di ieri). I tamponi complessivamente eseguiti dall'inizio della pandemia sono 435.623.

In Basilicata 145 nuovi positivi e otto morti

Sono 145 i nuovi positivi al covid-19 emersi in Basilicata, nelle ultime 24 ore, dall'analisi di 1.412 tamponi, anche se solo 131 sono residenti in regione: lo ha reso noto la task force regionale, aggiungendo che sono morte altre otto persone. In un giorno sono guariti 155 pazienti (in totale sono ora 2.211). I lucani attualmente positivi sono 6.211 e di questi 6.058 sono in isolamento domiciliare. In totale, le vittime del coronavirus sono salite a 166. I ricoverati sono 153: solo 19 però sono in terapia intensiva (undici a Potenza e otto a Matera). Dall'inizio dell'emergenza sono stati analizzati in Basilicata 159.770 tamponi, 148.922 dei quali sono risultati negativi.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti