il bollettino della pandemia

Coronavirus, ultime notizie: altri 37.809 casi con 234.245 tamponi e 446 nuovi decessi

I dati del 6 novembre

Coronavirus: il bollettino del 6 novembre - I dati di oggi

3' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

Sono 37.809 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia il 6 novembre, su una base di 234.245 nuovi tamponi. Le vittime crescono di 446 unità. Le terapie intensive salgono di 14 unità rispetto alle 2.391 del 5 novembre. Il rapporto casi/tamponi si attesta al 16,14%.

Nel Lazio 2.699 positivi, rapporto con tamponi a 9%

Su quasi 29 mila tamponi nel Lazio (-1.539) si registrano 2.699 casi positivi (-36), 26 i decessi (-9) e 279 i guariti (-14). Il rapporto tra positivi e i tamponi e' stabile al 9%. Nelle province si registrano 840 casi e sono cinque i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di latina sono 316 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia' noto. Sono 85 i casi con link a Rsa di cori dove e' in corso l'indagine epidemiologica. Si registra un decesso di 87 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 349 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registra un decesso di 68 anni con patologie.

Loading...

Nella Asl di Viterbo si registrano 147 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. si registrano due decessi 81 e 85 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 28 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. si registra un decesso di 76 anni con patologie; Inoltre è attivo da stamani il nuovo drive in di Tor Vergata si tratta del 64° della rete regionale. tutte le info su salutelazio.it. E' stato congelato il recupero dell'evasione dei ticket sanitari di specialistica ambulatoriale e farmaceutica sino a conclusione dello stato di emergenza. A Velletri è stata sospesa l'attivita' per 48h del pronto soccorso per procedere alla sanificazione degli ambienti.

In Veneto 3.387 contagi

I contagi Covid in 24 ore in Veneto sono 3.387 sulla base dell'ultimo bollettino regionale, per un dato complessivo di 72.092 infetti dall'inizio dell'epidemia. I casi attualmente positivi sono 43.937. Preoccupa anche il numero delle vittime, 27 in più rispetto a ieri. Il totale dei morti (tra ospedali e case di riposo) sale a 2.543.

La saturazione delle terapie
Loading...

Casi in aumento in Basilicata

Su 1.461 tamponi analizzati ieri in Basilicata 274 sono risultati positivi al coronavirus, rispetto ai 167 su 1.615 delle 24 ore precedenti. Dei 274 casi positivi, 244 riguardano persone residenti in regione, 59 delle quali a Matera. In totale i lucani attualmente positivi sono 2.204 rispetto ai 1.995 di ieri. Nel quotidiano aggiornamento fornito dalla task force regionale è anche reso noto che ci sono stati tre decessi (in totale sono 59 le vittime lucane).

In aumento, da 106 a 116, anche il numero dei ricoverati con il covid negli ospedali lucani, mentre resta stabile (16) quello delle persone attualmente in terapia intensiva. Ieri sono state riscontrate anche 32 guarigioni (il totale è di 699). Dall'inizio dell'emergenza sanitaria in Basilicata sono sono stati analizzati 112.980 tamponi, 108.124 dei quali sono risultati negativi

IL TREND GIORNO PER GIORNO

Casi attualmente positivi, guariti, morti e casi totali dal primo rilevamento a oggi. Casi nuovi giorno per giorno

Loading...

Sono state 945 le ambulanze sottoposte a controllo da parte dei Nas in una operazione scattata in tutta Italia nell'ultima settimana e che ha fatto rilevare quasi un centinaio di violazioni e 46 mezzi non a norma per la sicurezza degli operatori e delle persone trasportate a bordo. Sono state 15 le violazioni penali e 29 quelle amministrative, rilevando la mancanza di protocolli e di procedure di pulizia e sanificazione dei vani dei mezzi sanitari (in 16 casi) , di mancato possesso ed uso di dispositivi di protezione individuale, mascherine, guanti e camici monouso a volte privi di certificato di conformità o smaltiti in modo irregolare (13 episodi contestati).


Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti