i numeri dell’epidemia

Coronavirus, ultime notizie: in Italia 1.083 nuovi casi (+0,5%) e 194 decessi (+0,64%). Continua il calo degli attualmente positivi

Sono 1.083 i nuovi casi e 194 i decessi. Guariti in aumento del 4,05% (4.008). Calano di 3.119 (-3,55%) gli attualmente positivi

default onloading pic
Le donazioni di plasma nell’ospedale di Brescia (Ansa)

Sono 1.083 i nuovi casi e 194 i decessi. Guariti in aumento del 4,05% (4.008). Calano di 3.119 (-3,55%) gli attualmente positivi


2' di lettura

In Italia sono 218.268 i casi totali di coronavirus, in crescita di 1.083 (+0,5%) secondo i dati della Protezione Civile. Il numero delle vittime sale a 30.395, con un incremento di 194 nelle ultime 24 ore (+0,64%). I guariti salgono a 103.031: 4.008 in più rispetto a ieri (+4,05%) e gli attualmente positivi scendono a 84.842: un calo di 3.119 unità (-3,55%).

Continua a scendere anche la pressione sul sistema sanitario. Sono infatti 13.834 i ricoverati con sintomi (-5,48%) e 1.034 i malati in terapia intensiva (-11,47%). In isolamento domiciliare ci sono 69.974 contagiati (-3,03%).

TERAPIE INTENSIVE, RICOVERI E ISOLAMENTO DOMICILIARE
Loading...

Tamponi

Il numero di tamponi processati oggi è elevato: sono 69.171, ovvero il terzo dato più alto da inizio epidemia. Il rapporto percentuale tra casi di positività scoperti e tamponi effettuati è invece al suo minimo (1,6%). In questo dato rientrano tutti i tamponi effettuati. Il rapporto percentuale tra casi scoperti e singole persone testate è oggi al 3%.

TAMPONI GIORNALIERI E CONTAGIATI
Loading...

Lombardia

La regione più colpita dall’epidemia, la Lombardia, registra oggi 502 nuovi casi per un totale di 81.225. Le vittime nelle ultime 24 ore sono 85 (contro le 94 di ieri e le 134 di gioverdì), per un totale di 14.924. I ricoverati in terapia intensiva scendono di 70 (ieri erano calati di 80 e giovedì erano rimasti invariati), per un totale di 330. I dimessi dagli ospedali sono 167 (ieri erano stati 146 e giovedì 231), gli ospedalizzati rimangono 5.535.

Milano rimane la provincia più colpita dall’epidemia con 21.272 contagiati (+178, contro una crescita di 201 ieri e di 182 giovedì). Di questi 8.965 sono a Milano città (+98, contro un aumento di 101 ieri e di 86 giovedì).

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti