i dati della pandemia

Coronavirus, in Italia appena 6 decessi e 126 nuovi casi (il 62% in Lombardia)

Superano quota 189mila i dimessi/guariti, mentre gli attualmente positivi scendono sotto 16.500

Immuni al palo, la usano solo 4 mln di Italiani

Superano quota 189mila i dimessi/guariti, mentre gli attualmente positivi scendono sotto 16.500


3' di lettura

Lunedì i casi totali di coronavirus in Italia salgono a 240.436. I decessi totali sono invece 34.744. Nel primo caso l’incremento è di 126 casi rispetto a domenica, che si era chiusa con 240.310 casi totali: +0,052%. Rispetto all’incremento in valore assoluto, 78 sono nuovi casi registrati in Lombardia, pari a quasi il 62% del totale.

Sul fronte dei decessi, sono appena 6 in più quelli che risultano dalle rilevazioni della Protezione civile (erano 34.738 i morti totali domenica), con un incremento dello 0,017%. Ventiquattro ore prima erano poco meno di 189mila i dimessi/guariti (188.891) e 16.681 attuali positivi. Lunedì i dimessi/guariti salgono a 189.186, mentre gli attuali positivi scendono a 16.496.

Guarda la mappa dei contagi

Scendono di 40 unità le persone ricoverate con sintomi: 1.120 contro le 1.160 di domenica, in terapia intensiva, invece, si contano 2 persone in meno rispetto al giorno precedente: sono 96 contro 98. Dei 96 ricoverati, 43 sono in Lombardia. In nove regioni e nella provincia di Trento non ci sono più ricoverati in rianimazione.

Per quanto riguarda i casi identificati dal sospetto diagnostico, questi risultano essere 223.254, mentre 24 ore prima erano 223.272. Per contro, i casi identificati da attività di screening passano dai 17.038 di domenica ai 17.182 di lunedì.

Relativamente basso l’incremento nel numero di tamponi, che risulta di 27.218 rispetto ai 37.346 di domenica (oltre diecimila in meno, quindi), per un indice rispetto ai nuovi casi di 0,46%. In totale il numero di tamponi risulta di 5.341.837, mentre i casi testati sono 3.235.504.

Nuove vittime in sole 4 regioni

Solo quattro regioni fanno registrare nuove vittime nelle ultime 24 ore: Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna e Toscana. Nelle rimanenti 16 non ci sono stati altri morti. In otto regioni non si registrano invece nuovi positivi: Marche, Puglia, Friuli Venezia Giulia, Umbria, Sardegna, Valle d'Aosta, Calabria e Molise, così come nella Provincia autonoma di Trento.

Con 7.991 tamponi effettuati, sono 78 i nuovi positivi registrati in Lombardia (di cui 21 a seguito di test sierologici e 28 “debolmente positivi”), il totale sale dunque a 93.819. Sì è verificato un solo decesso (per un totale di 16.640), il dato più basso dal 22 febbraio. Stabile il numero dei ricoverati in terapia intensiva (43); mentre cala ancora quello negli altri reparti che sono 321 (-2). A Milano si sono verificati 36 positivi (18 in città), 13 a Bergamo, 9 a Brescia e zero a Lodi, Pavia, Sondrio e Como.

Sono soltanto due in Piemonte i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati oggi dal bollettino dell'Unità di crisi della Regione. Incremento anche di soli 2 decessi, nessuno relativo alla giornata odierna. Il numero dei guariti cresce di 26 unità,, I ricoverati in terapia intensiva sono 11 (-1 rispetto a ieri), negli altri reparti 283 (-22). Le persone in isolamento domiciliare sono 1196. I tamponi diagnostici finora processati sono 411.939, di cui 226.241 risultati negativi.

In Toscana sono 10.248 i casi di positività al coronavirus, 5 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,05% in più rispetto al totale del giorno precedente. Stabili i guariti a quota 8.817 (l'86% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 334.198, 1.440 in più rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono 327, +1,2% rispetto a ieri. Si registra un nuovo decesso: una donna di 90 anni.

Nessuna varaizione né per i casi totali né per i guariti per quanto riguarda la Valle d’Aosta: 1194 nel primo caso e 1.043 nel secondo. Tre le persone ancora ricoverate in ospedale.

Un caso positivo, in Campania, su 1.686 tamponi esaminati. Sono i dati, aggiornati alla mezzanotte di ieri, resi noti dall'Unità di crisi della Regione Campania. Ad oggi il totale dei positivi è di 4.666 persone su un totale di 279.246 tamponi. Zero i decessi registrati (431 il totale) e due le persone guarite (ad oggi il totale è di 4.073, totalmente guariti).

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti