ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùDati coronavirus

Coronavirus, oggi 196.224 nuovi casi e 313 decessi. Rallenta la crescita settimanale: +3,8%

Il tasso di positività è al 16,5%, stabile rispetto al 16% di ieri e in calo rispetto al 17,28% di 7 giorni fa (-4,6%)

Crescita nuovi casi su base settimanale

2' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

Rallenta la crescita dei nuovi casi certificati da tampone su base settimanale. Oggi i casi sono stati 196.224, in crescita del 3,8% rispetto a mercoledì scorso, quando erano stati 189.109. Questo dato è in calo dal 4 gennaio. I casi sono quindi ancora in aumento, anche se quest’ultimo è in deciso rallentamento. Si è in una fase di contrazione dell’epidemia quando i casi sono inferiori alla settimana precedente e dunque la curva del grafico qui sotto scende sotto il valore 1.

CRESCITA NUOVI CASI SU BASE SETTIMANALE

I puntini sono: casi giornalieri del giorno/casi giornalieri dello stesso giorno della settimana precedente. La curva rappresenta la media mobile a 7 giorni. Se il dato è superiore a 1 vuol dire che i contagi sono in crescita

Loading...

Tasso di positività in calo

Sono 1.190.567 i tamponi molecolari e antigenici registrati oggi. Mercoledì scorso erano stati 1.094.255. Il tasso di positività è oggi del 16,48% contro il 17,28% di 7 giorni fa (-4,6%). Negli ultimi 7 giorni (6-12 gennaio) il tasso di positività medio è stato del 17%, in crescita del 17,9% rispetto alla settimana precedente (30 dicembre-5 gennaio).

Loading...

Le vittime sono 313 in un giorno, mentre una settimana fa erano state 231 (+35,5% in 7 giorni). Non venivano superati i 300 decessi giornalieri dal 4 maggio, come evidente dal prossimo grafico.

Sul dato di oggi incide un recupero della regione Toscana, che comunica: «L'elevato numero di decessi segnalati in data odierna è legato ad una verifica effettuata nell'ambito territoriale di Livorno che ha permesso di individuare 37 ulteriori pazienti con COVID-19 deceduti nell'arco di 6 mesi, cioè dal 15 giugno al 6 gennaio, che non erano stati comunicati».

Negli ultimi 7 giorni (6-12 gennaio) ci sono stati 1.596 decessi, in crescita del 34,7% rispetto alla settimana precedente (30 dicembre-5 gennaio).

IL TREND GIORNO PER GIORNO

Casi attualmente positivi, guariti, morti e casi totali dal primo rilevamento a oggi. Casi nuovi giorno per giorno

Loading...

Cala la pressione sulle terapie intensive

Sono 156 i nuovi ricoveri in terapia intensiva registrati in Italia nelle ultime 24 ore, mentre lo stesso giorno di una settimana fa erano stati 132 (+18,2%).

Sono 1.669 i pazienti in terapia intensiva, 8 in meno di ieri nel saldo tra entrate e uscite. Durante le precedenti ondate per tre volte il numero di ricoverati gravi fu di circa 4mila: 4.068 il 3 aprile 2020, 3.848 il 26 novembre 2021 e 3.737 il 6 aprile 2021.

I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 17.309, ovvero 242 in più di ieri. In questo caso la pressione massima fu raggiunta il 23 novembre 2021 con quasi 35mila ricoverati. L’andamento da inizio epidemia è illustrato da quest’ultimo grafico.

TERAPIE INTENSIVE E RICOVERI

Il numero di ricoveri giornalieri, quelli in terapia intensiva, e la crescita percentuale giornaliera.

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti