Dati aggiornati

Coronavirus oggi: in Italia 6.157 nuovi casi e 56 morti. Tasso di positività all’1,8%

Il bollettino del ministero della Salute sulla base dei 331.350 tamponi effettuati. Crescono ricoveri (40 in più) e terapie intensive (13)

Coronavirus: bollettino del 4 settembre 2021

5' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

Sono 6.157 i nuovi positivi al coronavirus alle 16.50 di sabato 4 settembre e portano il totale, dall’inizio della pandemia, a quota 4.566.126 (+0,13% giorno su giorno). I morti, nelle ultime 24 ore, sono stati 56 (+0,04%) così da totalizzare le 129.466 unità da febbraio a questa parte. Gli attualmente positivi conteggiati in Italia sono 137.039 (+0,01%) e di questi 4.204 ricoverati con sintomi (40 in più giorno su giorno, +0,96%) e 569 in terapia intensiva (13 in più, +2,33%). Le persone sottoposte a isolamento domiciliare sono 132.266 (-0,02%). Nelle 24 ore si contano poi 6.086 tra dimessi e guariti. Questo il quadro che emerge a seguito del bollettino quotidiano del ministero della Salute, elaborato sulla base di 331.350 tamponi effettuati contro i 296.394 di venerdì 3 settembre. Il tasso di positività scende all’1,8%, rispetto al 2,2% del giorno precedente.

In Sicilia 1.200 positivi e 22 decessi

A livello delle singole regioni, la Sicilia continua a essere quella che registra il maggior numero di casi giornalieri: se ne contano 1.200 con 22 morti. Sono 28.285 attualmente positivi e di questi 848 ricoverati con sintomi, 117 in terapia intensiva e 27.320 in isolamento domiciliare.

Loading...

Veneto, 645 casi e cinque morti

Sono 645 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Veneto e portano il totale delle infezioni a 457.620. Cinque, invece, i decessi, con le vittime che salgono a 11.698. I dati emergono dal Bollettino regionale. I tamponi effettuati nelle 24 ore sono 49.072 di cui 12.501 molecolari e 36.571 antigenici, con un’incidenza dei casi dell’1,31 per cento. Gli attuali positivi scendono a 12.966 (-113). Diminuiscono anche i pazienti negli ospedali, con 220 ricoverati in area non critica (-5) e 51 (-3) in terapia intensiva. Terza regione per numero di contagi giornalieri è la Lombardia a quota 577 a fronte di due decessi.

IL TREND GIORNO PER GIORNO

Casi attualmente positivi, guariti, morti e casi totali dal primo rilevamento a oggi. Casi nuovi giorno per giorno

Loading...

Emilia Romagna, 545 casi e un morto

Dall’inizio dell’epidemia da coronavirus, in Emilia Romagna si sono registrati 414.052 casi di positività, 545 in più rispetto a venerdì, su un totale di 34.857 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è di 1,5 per cento. Si registra un decesso in provincia di Parma: si tratta di un uomo di 89 anni. Dall’inizio dell’epidemia, i morti in regione sono stati 13.376. Lo si evince dal bollettino della Regione, secondo cui prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 189 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 49 (numero invariato rispetto al giorno precedente), 396 quelli negli altri reparti Covid (+1).

In Toscana 491 positivi e un decesso

Sono 491 in più i nuovi casi positivi in Toscana che portano a 273.434 i casi registrati dall’inizio della pandemia. I nuovi casi sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. L’età media dei 491 nuovi positivi odierni per la Toscana è di 39 anni circa. Si registra un nuovo decesso: un uomo di 56 anni. I guariti crescono dello 0,2% e raggiungono quota 255.531 (93,5% dei casi totali). Sono stati eseguiti 8.243 tamponi molecolari e 11.199 tamponi antigenici rapidi, di questi il 2,5% è risultato positivo. Sono invece 5.599 i soggetti testati di cui l’8,8% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono 10.875, +0,3% rispetto a venerdì. Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid sono complessivamente 459 (3 in più, più 0,7%), 59 in terapia intensiva (stabili). In Campania, invece, i nuovi positivi sono 455 a fronte di due morti.

In Lazio 404 nuovi casi

Su oltre 7mila tamponi eseguiti nel Lazio e oltre 16mila test antigenici per un totale di oltre 23mila test, si registrano 404 nuovi casi positivi (-26), sono 43 i casi in meno rispetto a sabato 28 agosto, 8 i decessi (dato stabile) compresi i recuperi, 448 i ricoverati (+2), 65 le terapie intensive (-2) e 921 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 1,7 per cento. I casi a Roma città sono a quota 204.

Piemonte, 302 casi e tre morti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 302 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 28 dopo test antigenico), pari allo 0,9% di 33.102 tamponi eseguiti. Dei 302 nuovi casi, gli asintomatici sono 136 (45%). Tre decessi di persone positive.

TERAPIE INTENSIVE, RICOVERI E ISOLAMENTO DOMICILIARE

Il numero di ricoveri giornalieri, quelli in terapia intensiva, le persone in isolamento domiciliare e la crescita percentuale giornaliera.

Loading...

Calabria, un ricovero in più in rianimazione

Un ricovero in più in rianimazione, con il totale che tocca quota 15, e quattro in area medica (175). Tre morti (totale 1.330) e 294 nuovi contagiati (venerdì erano stati 298). Tasso di positività in lieve aumento (da 7,75% a 7,85). I casi attivi sono 5.136 (+65), gli isolati a domicilio 4.946 (+60) e i nuovi guariti 226 (totale 72.498). Sono questi i dati principali del Bollettino della Regione sulla diffusione in Calabria del coronavirus. Le persone contagiate sono, complessivamente, 78.964. Il totale dei tamponi eseguiti é di 1.098.388 (3.745 in più in un giorno).

In Puglia 228 e cinque vittime

Sono 228 i nuovi casi di coronavirus rilevati in Puglia su 16.224 test giornalieri registrati, con una incidenza del’1,4 per cento. Le vittime sono state cinque. Questa la distribuzione dei nuovi casi per provincia: Bari, 70; Bat, 4; Brindisi, 28; Foggia, 54; Lecce, 55; Taranto, 16; uno residente fuori regione. Le persone attualmente positive sono 4.323, quelle ricoverate in area non critica sono 230 e 20 le persone ricoverate in terapia intensiva, un numero invariato rispetto al giorno precedente.

Le 5 regioni con più casi giornalieri

L'ordine dipende dal numero di nuovi casi oppure, scegliendo il menu, dalla percentuale di positività al tampone o dal rapporto tra nuovi casi e popolazione regionale (dato ogni 100.000 abitanti)

Loading...

Sardegna, 173 contagi e due decessi

In Sardegna si registrano 173 ulteriori casi confermati di positività al Covid-19, sulla base di 2.684 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 8.388 test. Si registrano due decessi: un uomo di 53 anni residente nella città metropolitana di Cagliari e una persona della provincia di Sassari. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 25 (uno in più rispetto al giorno precedente), i posti pieni in area medica ammontano a 233 (+6 in un giorno). Ammontano a 6.554 i casi di isolamento domiciliare (281 in meno rispetto alle 24 ore precedenti). Lo riporta il bollettino della Regione.

Friuli, 144 nuovi contagi

In Friuli Venezia Giulia su 3.882 tamponi molecolari sono stati rilevati 144 nuovi contagi con una percentuale di positività del 3,7 per cento. Sono inoltre 5.662 i test rapidi antigenici eseguiti dai quali sono stati rilevati 18 casi (0,31%). Nella giornata odierna non si registrano decessi. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 15, mentre scendono a 48 gli ospedalizzati in altri reparti. I decessi complessivamente ammontano a 3.804.

Basilicata, 48 nuovi positivi

Quarantotto dei 1.151 tamponi analizzati in Basilicata nelle ultime 24 ore sono risultati positivi: lo ha reso noto la task force regionale, nel bollettino quotidiano sull’andamento dell’epidemia che registra anche 41 nuove guarigioni (ora sono, in totale, 26.450 coloro che hanno superato la malattia). I ricoverati in ospedale sono 43, tre dei quali sono curati in terapia intensiva. In isolamento domiciliare vi sono 1.329 persone.

Valle d’Aosta, solo tre contagi

Sono 3 i nuovi casi di Covid-19 emersi in Valle d’Aosta, per un totale di 12.031 contagiati da inizio pandemia. Resta fermo a 473 il dato complessivo dei decessi, mentre salgono a 11.458 i guariti (+5). I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono 702 (169.665 in totale). Ammontano a 100, invece, gli attuali positivi, che si trovano tutti in isolamento domiciliare. Lo segnala il bollettino della Regione.

Dove eravamo rimasti

Erano 6.735 i test positivi di venerdì 3 settembre, con 58 vittime registrare in un giorno. I pazienti ricoverati in terapia intensiva erano 556 con 42 ingressi giornalieri. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari erano invece 4.164.

Coronavirus, per saperne di più

Le mappe in tempo reale

L’andamento della pandemia e la campagna di vaccinazioni sono mostrati in tre mappe a cura di Lab24. Nella mappa del Coronavirus i dati da marzo 2020 provincia per provincia. In quelle dei vaccini l’andamento in tempo reale delle campagne di somministrazione in Italia e nel mondo.
Le mappe: Coronavirus - Vaccini - Vaccini nel mondo

Gli approfondimenti

La pandemia chiede di approfondire molti temi. Ecco le analisi, le inchieste, i reportage della nostra sezione 24+. Vai a tutti gli articoli di approfondimento

La newsletter sul Coronavirus

Ogni venerdì alle 19 appuntamento con la newsletter sul Coronavirus curata da Luca Salvioli e Biagio Simonetta. Un punto sull’andamento della settimana con analisi e dati. Qui per iscriversi alla newsletter


Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti