Dati aggiornati

Coronavirus oggi: in Italia 7.270 nuovi casi e 30 morti. Tasso positività al 3,3%

Il bollettino del ministero della Salute di giovedì 12 agosto sulla base dei 216.969 tamponi effettuati

Coronavirus, bollettino del 12 agosto 2021

5' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

Sono 7.270 i nuovi positivi al coronavirus alle 17 di giovedì 12 agosto e portano il totale, dall’inizio della pandemia, a quota 4.420.429 (+0,016%). I morti, nelle ultime 24 ore, sono stati 30 così da totalizzare le 128.334 unità da febbraio 2020 a questa parte (0,02%). Gli attualmente positivi conteggiati in Italia sono 121.285 (+2,12%) e di questi 2.975 ricoverati con sintomi (-0,30%) e 352 in terapia intensiva (+3,85%). Le persone sottoposte a isolamento domiciliare sono 117.958 (+2,14%). Questo il quadro che emerge a seguito del bollettino quotidiano del ministero della Sanità, elaborato sulla base di 216.969 tamponi effettuati contro i 230.039 di mercoledì 11 agosto. Il tasso di positività è del 3,3%, stabile rispetto al 3% del giorno precedente. Sono 1.134 i nuovi casi di coronavirus registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, l’unica regione a superare i mille casi giornalieri. I decessi qui sono 12 e portano il totale in regione a 6.121.

IL TREND GIORNO PER GIORNO

Casi attualmente positivi, guariti, morti e casi totali dal primo rilevamento a oggi. Casi nuovi giorno per giorno

Loading...

Toscana, 876 casi e due morti

In Toscana sono 259.749 i casi di positività al Coronavirus, 876 in più rispetto a mercoledì. Crescono dello 0,2% i guariti, che raggiungono quota 240.914. I ricoverati sono 291 (2 in più rispetto al giorno precedente) di cui 32 in terapia intensiva (3 in più). Si registrano 2 nuovi decessi: un uomo e una donna con un’età media di 74,5 anni. L’età media dei 876 nuovi positivi odierni è di 36 anni circa (24% ha meno di 20 anni, 37% tra 20 e 39 anni, 26% tra 40 e 59 anni, 10% tra 60 e 79 anni, 3% ha 80 anni o più). Sono 72.112 i casi complessivi a oggi a Firenze (225 in più), 23.756 a Prato (58 in più), 24.255 a Pistoia (118 in più), 13.876 a Massa (23 in più), 26.727 a Lucca (90 in più), 30.942 a Pisa (121 in più), 18.900 a Livorno (82 in più), 24.020 ad Arezzo (64 in più), 14.713 a Siena (62 in più), 9.893 a Grosseto (33 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni. Sono 417 i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 300 nella Nord Ovest, 159 nella Sud est.

Loading...

Emilia Romagna, 632 casi e un morto

Sono 632, in Emilia Romagna, i nuovi casi di positività al coronavirus: sono stati individuati attraverso 23.563 tamponi fra molecolari e antigenici. Una donna di 79 anni è morta nel Ferrarese. I casi attivi sono quasi 12mila, ma il 97% è in isolamento domiciliare: in terapia intensiva ci sono 32 ricoverati (due in più di ieri), mentre negli altri reparti Covid sono 319, quattro in meno di mercoledì. Dei nuovi positivi 222 sono asintomatici e l’età media è di 34,6 anni. La provincia di Modena, con 119 casi, è quella con l’incremento maggiore, seguita da Bologna (101) e Rimini (99). Alle 15 si è raggiunta la soglia dei due milioni e mezzo di persone (su poco più di quattro milioni vaccinabili) che hanno completato l’immunizzazione, ai quali si aggiungono poco più di 400mila persone che hanno fatto la prima dose e sono in attesa della seconda. Sono oltre un milione, quindi, in Emilia Romagna, le persone completamente sprovviste di copertura vaccinale.

TERAPIE INTENSIVE, RICOVERI E ISOLAMENTO DOMICILIARE

Il numero di ricoveri giornalieri, quelli in terapia intensiva, le persone in isolamento domiciliare e la crescita percentuale giornaliera.

Loading...

Veneto, 583 positivi e un morto

Sono 583 i nuovi casi positivi segnalati in Veneto nelle ultime 24 ore, mentre i decessi salgono di una unità. I tamponi molecolari effettuati sono 13.377, quelli antigenici 29.400. Per quanto riguarda i ricoverati, 178 sono in area non critica (-15) e 28 in intensiva (+3). L’Rt è a 1.16. Con questi dati la regione resta in area bianca.

Lazio, 567 positivi e tre morti

In Lazio i registrano 567 nuovi casi positivi, compresi i recuperi (-78), 3 decessi, compresi i recuperi (dato stabile) i ricoverati sono 466 (+3), le terapie intensive sono 66 (+1). I casi a Roma città sono a quota 300. Lo rende noto l’assessorato alla Sanità.

Sardegna, 435 casi e due morti

In Sardegna si registrano 435 ulteriori casi confermati di positività al Covid-19, sulla base di 3.105 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 6.223 test. Lo riferisce la Regione Sardegna precisando che i pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 22 (lo stesso numero di mercoledì). I pazienti ricoverati in area medica sono 129 (10 in più rispetto al numero di ieri), 6.856 sono i casi di isolamento domiciliare (205 in più rispetto al numero di ieri). Si registrano due decessi.

Piemonte, 301 casi e un morto

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 301 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 25 dopo test antigenico), pari all’1,9 % di 15.557 tamponi eseguiti, di cui 10.521 antigenici. Dei 301 nuovi casi, gli asintomatici sono 120 (39,9 %). I casi sono così ripartiti: 70 screening, 151 contatti di caso, 80 con indagine in corso; 10 Rsa/Strutture Socio-Assistenziali. Il totale dei casi positivi diventa quindi 372.311 così suddivisi su base provinciale: 30.304 Alessandria, 17.646 Asti, 11.680 Biella, 53.672 Cuneo, 28.982 Novara, 198.724 Torino, 13.929 Vercelli, 13.265 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.533 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.576 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Calabria, 299 casi e un morto

Nuova impennata di casi nelle ultime 24 ore in Calabria, regione che proprio si colora di rosso nelle mappe dell’Ecdc: sfiorano i trecento (299), infatti, i positivi al Covid 19 riscontrati, mentre quelli di mercoledì erano 212. Schizza in alto anche il tasso di positività che con 2.881 tamponi, dal 6,78% balza al 10,38%. Da registrare un decesso con il totale che sale a 1.271. Calano di quattro unità i ricoverati nei reparti di cura (96), mentre ci sono tre nuovi ingressi nelle terapie intensive (7). In più si rilevano 71 guariti (68.358) e 227 attualmente positivi (3.349). In isolamento domiciliare ci sono 228 persone per un totale di 3.246.

Puglia, 281 casi e nessun decesso

In Puglia sono stati registrati 281 casi su 12.229 test per l’infezione da Covid-19, con una incidenza del 2,29%. I nuovi positivi sono 145 nel Leccese, 38 nel Barese, 32 nel Foggiano, 31 nella provincia Bat, 19 nel Tarantino, 6 nel Brindisino, 5 residenti fuori regione e 5 di residenza non nota. Non sono stati registrati decessi. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 3.036.409 test e sono 3.862 i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 258.803 e sono 248.264 i pazienti guariti.

Le 5 regioni con più casi giornalieri

L'ordine dipende dal numero di nuovi casi oppure, scegliendo il menu, dalla percentuale di positività al tampone o dal rapporto tra nuovi casi e popolazione regionale (dato ogni 100.000 abitanti)

Loading...

Abruzzo, 140 nuovi positivi e nessun morto

Sono 140 i nuovi casi positivi al Covid registrati in Abruzzo che portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 77.262. Il bilancio dei pazienti deceduti non registra nuovi casi e resta fermo a 2.516. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 72801 dimessi/guariti (+76 rispetto a mercoledì). E ancora: 51 i pazienti (+3 rispetto al giorno precedente) ricoverati in ospedale; 1 (invariato rispetto a mercoledì) in terapia intensiva, mentre altri 1.893 (+60 rispetto al giorno precedente) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2.573 tamponi molecolari (1.286.996 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 3388 test antigenici (620.564). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 2,34 per cento.

Friuli, 101 positivi e niente morti

In Friuli Venezia Giulia su 5.373 tamponi molecolari sono stati rilevati 87 nuovi contagi con una percentuale di positività dell’1,62%. Sono inoltre 1.043 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 14 casi (1,34%). Totale positivi: 101. Non si registrano decessi; 5 persone sono ricoverate in terapia intensiva, mentre quelle in cura in altri reparti sono 27.

In Basilicata 66 contagi e un decesso

La task force regionale della Basilicata comunica che sono stati processati 793 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19 di cui 66 sono risultati positivi. Nella stessa giornata sono state registrate 36 guarigioni (tutte di residenti in Basilicata) ed è deceduta una persona.

Dove eravamo rimasti

Erano 6.968 i nuovi casi di coronavirus di mercoledì 11 agosto rispetto ai 5.636 del giorno precedente. Nelle 24 ore si registravano altre 31 vittime, stesso numero rispetto a martedì. Gli attualmente positivi erano 118.761. I ricoverati con sintomi a quota 2.498, mentre in terapia intensiva c’erano 337 pazienti. In isolamento domiciliare risultavano 114.476 persone.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti