Il bollettino della pandemia

Coronavirus, oggi in Italia altri 2.772 casi e 37 vittime, tasso di positività a 0,99%

I dati del ministero della Sanità elaborati sulla base di 278.945 tamponi

Coronavirus: bollettino del 13 ottobre 2021

6' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

Oggi il bollettino quotidiano diffuso dal ministero della Sanità e dalla Protezione civile certifica che i nuovi contagi da coronavirus sono stati 2.772, 278 più di ieri, con 278.945 tamponi effettuati (36.340 meno di ieri) e quindi un tasso di positività dello 0,99% (ieri 0,79%). I decessi sono stati 37 (ieri 49). In terapia intensiva oggi ci sono 367 pazienti, 3 meno di ieri, con 19 ingressi del giorno (ieri 21). I ricoverati sintomatici sono 2.552, in calo di 113 rispetto a ieri, mentre in isolamento domiciliare ci sono 77.532 persone (ieri 79.511). Il totale degli attualmente positivi è 80.451, 2.095 meno di ieri. Nella giornata, i dimessi/guariti sono stati 4.827, mentre ieri erano stati 3.997, per un totale dall’inizio del contagio di 4.495.215. I casi totali ammontano a 4.707.087.

Nelle regioni

Oggi la regione che ha più nuovi contagiati è il Veneto (348), seguita da Lombardia (307), Sicilia (304), Campania (280), Emilia-Romagna (223) e Toscana (215). Con meno di 10 nuovi contagiati ci sono solo Molise e Valle d’Aosta (5).

Loading...

In Toscana due decessi, ricoveri e terapie intensive in calo

Sono due, entrambi uomini e con un’età media di 67,5 anni, i deceduti oggi in Toscana a causa del Covid-19. Il totale dei decessi in regione dall’inizio dell’epidemia sale così a 7.218. Sono 284.970 in Toscana i casi complessivi di positività al coronavirus, 215 in più rispetto a ieri. L’età media dei 215 nuovi positivi odierni è di 45 anni circa (20% ha meno di 20 anni, 18% tra 20 e 39 anni, 31% tra 40 e 59 anni, 23% tra 60 e 79 anni, 8% ha 80 anni o più). I guariti, 272 in più rispetto a ieri, crescono dello 0,1% e raggiungono quota 272.179 (95,5% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 5.573, -1% rispetto a ieri. I ricoverati sono 227 (5 in meno rispetto a ieri), di cui 23 in terapia intensiva (2 in meno).

Nel Lazio 194 nuovi casi e 4 decessi, Roma a quota 76

«Oggi nel Lazio su 11.355 tamponi molecolari e 11.127 tamponi antigenici per un totale di 22.482 tamponi, si registrano 194 nuovi casi positivi (-27) in calo rispetto a mercoledì 6 ottobre (-51), 4 i decessi (+1), 324 i ricoverati (-20), 49 le terapie intensive (+1) e 430 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è all'1,7%. I casi a Roma città sono a quota 76». Lo rende noto l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

IL TREND GIORNO PER GIORNO

Casi attualmente positivi, guariti, morti e casi totali dal primo rilevamento a oggi. Casi nuovi giorno per giorno

Loading...

In Puglia 86 nuovi casi e un morto

Oggi in Puglia si registrano 86 nuovi casi su 12.977 test giornalieri per la ricerca del Coronavirus (0,7% positività) e un decesso. Delle 2.209 persone attualmente positive 135 sono ricoverate in area non critica e 20 in terapia intensiva. Gli 86 nuovi casi individuati oggi sono così distribuiti: 15 in provincia di Bari, 4 nella provincia Barletta-Andria-Trani, 1 nel Brindisino, 21 nel Foggiano, 19 in provincia di Lecce, 22 in quella di Taranto. Provincia in definizione per altri quattro casi.

In Campania 280 nuovi positivi, 4 decessi

Sono 280 i nuovi casi positivi al Covid in Campania, nelle ultime 24 ore, su 17.633 test esaminati. Ieri l’indice di contagio era pari all’1,16%, oggi sale leggermente all’1,58%. Tre i decessi nelle ultime 48 ore; 1 deceduto in precedenza ma registrato ieri. Negli ospedali resta stabile la situazione nelle terapie intensive con 17 posti letto occupati (-1); lieve diminuzione di ricoveri in degenza con 174 posti letto occupati (-3).

In Abruzzo 56 nuovi positivi e 67 guariti, nessun decesso

Sono 56 (di età compresa tra 1 e 95 anni) i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall'inizio dell'emergenza a 81741.Il bilancio dei pazienti deceduti non registra alcun nuovo caso e resta fermo a 2550. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 77.807 dimessi/guariti (+67 rispetto a ieri). Lo comunica l'Assessorato regionale alla Sanità. Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 1384 (-11 rispetto a ieri).

In Emilia-Romagna 223 nuovi positivi

In Emilia-Romagna, dall’inizio della pandemia, si sono registrati 426.994 casi di positività, 223 in più rispetto a ieri, su un totale di 19.142 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi casi sul numero di test effettuati è dello 1,2%. Dei nuovi positivi, 92 sono asintomatici, e la loro età media oggi è di 46,9 anni. I casi attivi, cioè i malati effettivi, oggi sono 15.019 (31 in meno rispetto a ieri) e di quesi le persone in isolamento domiciliare (che hanno sintomi lievi e non hanno bisogno di ospedalizzazione) sono in totale 14.659 (-11 rispetto a ieri), il 97,6% dei casi attivi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 40 (-2 rispetto a ieri), mentre sono 320 quelli negli altri reparti Covid (18 in meno nelle ultime 24 ore). Le persone complessivamente guarite sono 249 in più rispetto a ieri e raggiungono le 398.454 unità. Oggi, in Emilia-Romagna, si contano cinque decessi (la più giovane è una donna di 59 anni di Reggio Emilia), che in totale sono stati 13.521 dall’inizio dell’epidemia.

TERAPIE INTENSIVE, RICOVERI E ISOLAMENTO DOMICILIARE

Il numero di ricoveri giornalieri, quelli in terapia intensiva, le persone in isolamento domiciliare e la crescita percentuale giornaliera.

Loading...

In Basilicata 17 nuovi casi e un decesso

Nella giornata di ieri in Basilicata sono stati processati 710 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 17 – e tra questi 16 relativi a residenti in Basilicata – sono risultati positivi. Lo comunica la task force regionale. Nello stesso arco temporale si è registrato il decesso di 1 paziente che si trovava ricoverato all'ospedale San Carlo di Potenza. Nella stessa giornata si sono avute 18 guarigioni, tutte relative a residenti in Basilicata.

Un’altra vittima e 63 nuovi positivi in Alto Adige

Torna a crescere il bilancio delle vittime del Covid-19 in Alto Adige: l’Azienda sanitaria provinciale segnala un nuovo decesso provocato dall’infezione che portsa il totale, dall’inizio dell’emergenza sanitaria, a 1.198. Inoltre, i laboratori dell’Azienda sanitaria, nelle ultime 24 ore, hanno accertato altri 63 nuovi casi positivi: di questi 32 sono stati rilevati sulla base di 1.014 tamponi pcr (232 dei quali nuovi test) e 31 sulla base di 4.342 test antigenici. I pazienti Covid-19 ricoverati sono 28: di questi 7 (uno in più rispetto ad ieri) vengono assistiti in terapia intensiva e 21 (2 in meno) nei normali reparti ospedalieri. Altri 7 pazienti sono in isolamento nelle strutture di Colle Isarco e Sarnes. Le persone in quarantenao isolamento domiciliare sono 1.597, mentre quelle dichiarate guarite nelle ultime 24 ore sono 56, per un totale di 77.509.

Piemonte, un decesso e 195 nuovi casi

L'Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 195 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 66 dopo test antigenico), pari all'1% di 20.069 tamponi eseguiti, di cui 14.259 antigenici. Dei 195 nuovi casi, gli asintomatici sono 107 (54,9%). I casi sono 76 di screening, 92 contatti di caso, 27 con indagine in corso. Il totale dei casi positivi diventa quindi 385.098. I ricoverati in terapia intensiva sono 19 ( invariati rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 173 (-10 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 2.990.I tamponi diagnostici finora processati sono 7.426.686 (+ 20.069 rispetto a ieri), di cui 2.239.455 risultati negativi. Un decesso di persona positiva al test del Covid-19 avvenuto oggi è stato comunicato dall'Unità di Crisi della Regione Piemonte. Il totale diventa quindi 11.782 deceduti risultati positivi al virus.

Le 5 regioni con più casi giornalieri

L'ordine dipende dal numero di nuovi casi oppure, scegliendo il menu, dalla percentuale di positività al tampone o dal rapporto tra nuovi casi e popolazione regionale (dato ogni 100.000 abitanti)

Loading...

In Umbria netto calo di ricoveri e positivi, un decesso

Netto calo dei ricoveri per covid e dei positivi nelle ultime ventiquattro ore in Umbria. In base ai dati giornalieri sull’andamento della pandemia diffusi dalla regione, sono attualmente ricoverati per covid negli ospedali umbri 38 pazienti, sette unità in meno rispetto a ieri, di cui quattro, uno in meno, in terapia intensiva. Il numero degli attualmente positivi scende sotto quota 600. In totale le persone attualmente positive a livello regionale sono 574, 67 in meno rispetto a ieri. Nelle ultime ventiquattro ore sono stati registrati 28 nuovi positivi e 95 guariti. Da segnalare però un nuovo decesso, che porta il numero delle vittime da inizio pandemia a 1456.

In Sardegna 35 nuovi casi e 2 morti

In Sardegna si registrano oggi 35 nuovi casi confermati di positività al Covid, sulla base di 2675 persone testate. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 10 (2 in meno rispetto a ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 77 (uno in più rispetto a ieri).
1553 sono i casi di isolamento domiciliare (44 in meno rispetto a ieri). Due i decessi: una donna di 67 anni, residente all’estero e domiciliata in provincia di Nuoro, e uno in provincia di Sassari.

In Friuli Venezia Giulia 95 nuovi contagi, un decesso

Oggi in Friuli Venezia Giulia su un totale di 9.448 test e tamponi sono state riscontrate 95 positività al Covid 19, pari all’1,0%. Nel dettaglio, su 4.965 tamponi molecolari sono stati rilevati 85 nuovi contagi con una percentuale di positività dell’1,71%; su 4.483 test rapidi antigenici 10 casi (0,22%). Oggi si registra il decesso di un 85enne di Pordenone avvenuto in ospedale; rimangono 9 le persone ricoverate in terapia intensiva e scendono a 39 (-8) i pazienti ospedalizzati in altri reparti. Lo comunica il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

I dati di ieri

Ieri martedì 12 ottobre, erano sono registrati 2.494 nuovi positivi al coronavirus, con 315.285 tamponi effettuati nelle precedenti 24 ore e quindi un tasso di positività dello 0,79%. I decessi erano stati 49.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti