Dati aggiornati

Coronavirus oggi: in Italia 7.162 nuovi casi e 69 morti, tasso di positività al 3,1%

Il bollettino del ministero della Salute di mercoledì 18 agosto sulla base dei 226.423 tamponi elaborati

Coronavirus: il bollettino del 18 agosto 2021

5' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

Sono 7.162 i nuovi positivi al coronavirus alle 17 di mercoledì 18 agosto e portano il totale, dall’inizio della pandemia, a quota 4.456.765 (+0,16% giorno su giorno). I morti, nelle ultime 24 ore, sono stati 69 (+0,05%) così da totalizzare le 128.579 unità da febbraio 2020 a questa parte. Gli attualmente positivi conteggiati in Italia sono 128.782 (-0,25%) e di questi 3.559 ricoverati con sintomi (87 in più nelle 24 ore, +2,5%) e 442 in terapia intensiva (19 in più, +4,49%). Le persone sottoposte a isolamento domiciliare sono 124.781 (-0,35%). Sono invece 7.424 i dimessi e guariti delle ultime 24 ore. Questo il quadro che emerge a seguito del bollettino quotidiano del ministero della Sanità, elaborato sulla base di 226.423 tamponi effettuati contro i 238.073 di martedì 17 agosto. Il tasso di positività sale al 3,1%, contro il 2,2% del giorno precedente. A livello delle singole regioni, la Sicilia continua a essere quella caratterizzata dal maggior incremento giornaliero di casi (997).

IL TREND GIORNO PER GIORNO

Casi attualmente positivi, guariti, morti e casi totali dal primo rilevamento a oggi. Casi nuovi giorno per giorno

Loading...

Lazio, 703 nuovi casi e sei decessi

Nel Lazio si registrano 703 nuovi casi compresi i recuperi (+152), i nuovi positivi sono 58 in meno rispetto a mercoledì 11 agosto. Sei i decessi (-2) compresi i recuperi. I ricoverati sono 524 (+19), le terapie intensive sono 64 (-2), i guariti sono 792. I casi a Roma città sono a quota 425.

Loading...

Veneto, 692 positivi e due morti

Sono 692 i nuovi casi di positività al coronavirus registrati in Veneto nelle ultime 24 ore e portano il totale a 447.206. Si registrano inoltre due decessi, per il totale a 11.659. Il dato emerge dal Bollettino regionale. Stabili i ricoverati (244) mentre aumentano i pazienti delle terapie intensive 43 (+5). Il 75% degli ospedalizzati non è vaccinato.

TERAPIE INTENSIVE, RICOVERI E ISOLAMENTO DOMICILIARE

Il numero di ricoveri giornalieri, quelli in terapia intensiva, le persone in isolamento domiciliare e la crescita percentuale giornaliera.

Loading...

In Toscana 675 casi e due decessi

In Toscana sono 263.574 i casi complessivi di positività al coronavirus, 675 in più rispetto a al giorno precedente (644 confermati con tampone molecolare e 31 da test rapido antigenico). I guariti crescono dello 0,3% e raggiungono quota 244.446 (92,7% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 12.168, -0,9% rispetto a martedì. I ricoverati sono 354 (7 in più rispetto al 17 agosto) di cui 39 in terapia intensiva (1 in più). Si registrano poi due nuovi decessi: un uomo e una donna con un’età media di 79,5 anni.

Lombardia, 671 casi e sette morti

In Lombardina, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 671 casi e 7 morti. Gli attualmente positivi sono 12.593 di cui 319 ricoverati con sintomi e 39 in terapia intensiva.

In Campania 588 casi e 9 decessi

Sono 558 i nuovi casi di contagio registrati in Campania nelle ultime 24 ore, a fronte di 14.264 tamponi processati. Lo comunica l’unità di crisi della Regione. Sono 9 i deceduti di cui 7 nelle ultime 48 ore e 2 in precedenza, ma registrati nell’ultimo giorno. Sono 20 i posti occupati in terapia intensiva (656 il totale dei disponibili); 336 i posti letto di degenza occupati (3.160 il totale dei disponibili).

Emilia Romagna, altri 445 contagi e tre morti

Sono 445 i nuovi casi di positività in Emilia Romagna, individuati nelle ultime 24 ore sulla base di 24.502 tamponi fatti, fra molecolari e antigenici. Mentre continuano a crescere i ricoverati, si contano altri tre morti: un uomo di 61 anni in provincia di Reggio Emilia, una donna di 89 del Parmense e un uomo di 79 anni della provincia di Forlì Cesena. L’età media dei nuovi positivi è di 37,9 anni e 169 di loro sono asintomatici. I casi attivi sono poco più di 13mila, con il 96,9% in isolamento domiciliare perché non necessitano di cure ospedaliere. I ricoverati sono 47 in terapia intensiva, tre in più del giorno precedente e 369 negli altri reparti Covid (+8). Rimini, con 85 nuovi contagi, è la provincia con l’incremento più consistente, seguita da Reggio Emilia e Bologna (entrambi con 49 casi).

Puglia, 358 casi e due morti

In Puglia sono stati registrati 358 casi su 14.554 test per l’infezione da Covid-19, con una incidenza del 2,45%. I nuovi positivi sono 104 nella provincia Bat, 92 ciascuna nelle province di Bari e Lecce, 28 nel Brindisino, 22 nel Foggiano, 18 nel Tarantino, 5 residenti fuori regione. Tre casi di residenza non nota sono stati riclassificati e attribuiti. Sono stati registrati due decessi. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 3.113.265 test e sono 4.321 i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 260.308 e 249.301 sono i pazienti guariti.

Piemonte, 305 casi e un decesso

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 305 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 22 dopo test antigenico), pari al 2,2 % di 13.757 tamponi eseguiti, di cui 8.917 antigenici. Dei 305 nuovi casi, gli asintomatici sono 184 (60,3 %). I casi sono così ripartiti: 45 screening, 189 contatti di caso, 71 con indagine in corso; 8 Rsa/Strutture Socio-Assistenziali; 2 importati (dall'estero). È stato comunicato un decesso.

Le 5 regioni con più casi giornalieri

L'ordine dipende dal numero di nuovi casi oppure, scegliendo il menu, dalla percentuale di positività al tampone o dal rapporto tra nuovi casi e popolazione regionale (dato ogni 100.000 abitanti)

Loading...

In Abruzzo 143 positività ma niente decessi

Sono 143 (di età compresa tra 2 e 94 anni) i nuovi casi positivi al Covid registrati in Abruzzo e portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 77.791. Il bilancio dei pazienti deceduti non registra nuovi casi e resta fermo a 2.519. Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità, precisando che nel numero dei casi positivi sono compresi anche 73.188 dimessi/guariti (+85 rispetto a mercoledì). Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 2.084 (+57). Sono 57 (-4) i pazienti ricoverati in area medica, 11 (+5) quelli in terapia intensiva, mentre gli altri 2.016 (+56) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2.411 tamponi molecolari e 3.854 test antigenici.Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 2,28 per cento.

Basilicata, 68 contagi e una vittima

Sessantotto dei 999 tamponi esaminati in Basilicata nelle ultime 24 ore sono risultati positivi: lo ha reso noto la task force regionale nel bollettino sull’andamento dell’epidemia, che registra un’altra vittima (ora sono 574, in totale). Le persone ricoverate negli ospedali di Potenza e di Matera sono 34, una delle quali è in terapia intensiva: sono 17 le persone guarite, 1.157 quelle in isolamento domiciliare.

In Valle d’Aosta 23 casi

Sono 23 i nuovi casi Covid registrati in Valle d’Aosta nelle ultime 24 ore per un totale di 11.952. È quanto emerge dal bollettino della Regione: nessun decesso nello stesso arco temporale per un complessivo di 473 unità da inizio pandemia. Sono 16 i guariti per un totale di 10.327: gli attualmente positivi sono 152 di cui 148 in isolamento domiciliare e 4 in reparto ordinario.

Dove eravamo rimasti

Martedì 17 agosto erano 5.273 i nuovi positivi al coronavirus rilevati dal bollettino quotidiano diffuso dal ministero della Sanità. Il totale degli attualmente contagiati arrivava così a 129.116 unità di cui 3.472 ricoverati con sintomi nei reparti ospedalieri ordinari e 423 nei reparti di terapia intensiva. I morti, nelle 24 ore, erano 54. In isolamento domiciliare c’erano 125.221.

Coronavirus, per saperne di più

Le mappe in tempo reale

L’andamento della pandemia e la campagna di vaccinazioni sono mostrati in tre mappe a cura di Lab24. Nella mappa del Coronavirus i dati da marzo 2020 provincia per provincia. In quelle dei vaccini l’andamento in tempo reale delle campagne di somministrazione in Italia e nel mondo.
Le mappe: Coronavirus - Vaccini - Vaccini nel mondo

Gli approfondimenti

La pandemia chiede di approfondire molti temi. Ecco le analisi, le inchieste, i reportage della nostra sezione 24+. Vai a tutti gli articoli di approfondimento

La newsletter sul Coronavirus

Ogni venerdì alle 19 appuntamento con la newsletter sul Coronavirus curata da Luca Salvioli e Biagio Simonetta. Un punto sull’andamento della settimana con analisi e dati. Qui per iscriversi alla newsletter


Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti