PICCOLE E MEDIE AZIENDE

Coronavirus: dal rimborso per le fiere alla moratoria sui finanziamenti, le iniziative per le Pmi

L’ultima iniziativa è arrivata da Abi e dalle associazioni di impresa: hanno sottoscritto un accordo in base al quale è estesa ai prestiti al 31 gennaio 2020 la possibilità di chiedere la sospensione o l’allungamento

di An.C.

default onloading pic
La Lombardia è la regione più colpita dall’emergenza Coronavirus (nella foto Reuters Piazza Duomo a Milano)

L’ultima iniziativa è arrivata da Abi e dalle associazioni di impresa: hanno sottoscritto un accordo in base al quale è estesa ai prestiti al 31 gennaio 2020 la possibilità di chiedere la sospensione o l’allungamento


2' di lettura

Misure per le aziende che a causa dell’emergenza Coronavirus sono costrette a far fronte a un brusco calo della domanda. E misure per le imprese che guardano ai mercati esteri, e che a causa del virus hanno registrato un preoccupante calo delle commesse.

L’ultima iniziativa è arrivata da Abi e dalle associazioni di impresa: hanno sottoscritto un accordo in base al quale è estesa ai prestiti al 31 gennaio 2020 la possibilità di chiedere la sospensione o l’allungamento. Questa mossa è stata preceduta nei giorni scorsi da iniziative analoghe, il cui obiettivo è quello di far aiutare realtà economiche che stanno attraversando questa fase di grande difficoltà. Ubi Banca, per esempio, si è detta pronta a valutare l’applicazione di misure a sostegno delle aziende colpite dall’emergenza Covid-19, rendendo immediatamente operativo il sollecito dall’Associazione Bancaria Italiana rivolto al mondo del credito. Allo stesso modo il consiglio di amministrazione di Fondazione Cariplo ha approvato la costituzione di un fondo speciale da 2 milioni di euro per mitigare gli effetti indesiderati nei confronti degli enti no profit.

Ice annulla costi partecipazione a fiere estere
Alcune soluzioni sono dirette alle imprese la cui attività è orientata all’export. L’agenzia Ice, di concerto con il ministro degli Affari esteri, ha deciso di annullare le quote di partecipazione già fatturate dall’agenzia alle aziende, per la partecipazione alle iniziative promozionali (fiere estere, seminari, mostre autonome, workshop eccetera) con svolgimento a partire dal 1° febbraio 2020, in qualsiasi parte del mondo. Verranno rimborsate le spese già sostenute per la partecipazione a questo tipo di iniziative per un tetto massimo pari a 6mila euro ad azienda per quelle dei settori agroalimentare e beni di consumo, e a 10mila ad azienda per quelle del comparto beni strumentali. Sarà offerto in via gratuita un modulo espositivo allestito in tutte le manifestazioni organizzate dall’Ice (fiere, mostre autonome eccetera) che si svolgeranno nel periodo marzo 2020 - marzo 2021, in qualsiasi parte del mondo. Infine, per le altre attività quali seminari, workshop, incoming, ecc., sarà ugualmente garantita a tutte le aziende la partecipazione a titolo gratuito, limitatamente a una postazione/ammissione per singola iniziativa.

Simest: 6 mesi in più per ammortamento del prestito concesso
Soluzioni sono state previste anche per le imprese che intendono compiere i primi passi verso l’internazionalizzazione. A fine febbraio il Comitato agevolazioni, istituito presso Simest (gruppo Cdp) ha deliberato alcune misure in favore delle aziende italiane beneficiarie dei finanziamenti agevolati che sono state colpite dall’emergenza. In quell’occasione è stata prevista una moratoria di 6 mesi relativa ai termini per la presentazione di documentazione e rendicontazione per le iniziative di internazionalizzazione verso la Cina e altri Paesi che sono state rinviate. In parallelo, verranno posticipati di 6 mesi i periodi di pre-ammortamento e ammortamento del prestito concesso. Scatta anche l’eliminazione della maggiorazione del 2% - prevista per le revoche - per la parte di rimborso del finanziamento delle spese non effettuate, nel caso di iniziative che sono state invece cancellate.

Per approfondire:
Coronavirus: ecco per chi scatta lo stop di bollette e canone
Per l'Italia il pericolo recessione. Conte: sul Pil rischio fortissimo

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...