ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùIl bollettino della pandemia

Coronavirus ultime notizie. Oggi 34.444 nuovi casi (+20,8 sulla settimana) e 41 morti

I dati del ministero della Sanità elaborati sulla base di 170.238 tamponi. Tasso di positività al 20,2%. Vaia (Spallanzani): «Nessun allarme e stop catastrofismi»

Coronavirus: bollettino del 9 ottobre 2022

5' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

Oggi sono 34.444 i nuovi casi di positività al Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore, 9.272 in meno rispetto ai 43.716 rilevati ieri. Il totale di nuovi contagi odierno segna un incremento del 20,8% rispetto allo stesso giorno di una settimana fa, quando si erano registrati 28.509 nuovi positivi.

Il dato nazionale si basa su 170.238 tamponi contro i 215.035 del giorno precedente (vengono considerati sia test rapidi antigenici che i tamponi molecolari). Il numero dei tamponi - ridotto, come sempre nel finesettimana per la ridotta attività di tracing - si riflette sulla percentuale di positività sul totale dei test fatti: il “tasso di positività”, cioè il rapporto tra il numero totale dei tamponi effettuati e quelli che risultano postivi si attesta così al 20,2%, in linea con il dato registrato sabato (20,3%).

Loading...

Il report quotidiano diffuso dal ministero della Sanità e della Protezione civile alle 16.00 di oggi, domenica 9 ottobre, conta anche 41 vittime, 19 in mrno rispetto alle 60 registrate ieri. Il totale delle vittime rilevate dall'inizio dell'emergenza Covid ha raggiunto così quota 177.519.

Questo invece il quadro relativo ai soggetti presi in carico dal sistema sanitario: il totale dei ricoverati per Covid nei reparti di terapia intensiva è pari a 211 unità (17 in più rispetto a ieri, quando erano in totale 194), mentre sono 5.699 i soggetti ricoverati con sintomi del Coronavirus nei reparti ordinari (+210, erano 5.489 nella precedente rilevazione). Le persone in isolamento domiciliare sono invece 501.981 (+10.167, erano 491.814). Nel complesso, le persone attualmente positive sono meno di 510mila: sono infatti 507.891. Il totale dei soggetti dimessi/guariti da febbraio 2020 a oggi è invece pari a 22.130.326. I casi totali di contagio rilevati dall'inizio della pandemia sono arrivati 22.815.736.

3.794 nuovi casi e cinque decessi in Emilia Romagna

In Emilia Romagna, nelle ultime 24 ore, ci sono stati 3.794 nuovi casi su un totale di 9.114 tamponi eseguiti - 1.788 molecolari e 7.326 test antigenici rapidi - con un tasso di positività del 41,6%. La provincia con più contagi è Bologna con 702 nuovi casi. Sul fronte ricoveri, i pazienti nelle terapie intensive sono 24 (cinque in più rispetto a ieri) l’età media è di 65,8 anni, mentre negli altri reparti Covid sono 887 (+45 rispetto a ieri, +5,3%), età media 75,4 anni. Si registrano, infine, cinque decessi.

Umbria: ricoveri a +16% in una settimana, oggi cinque morti

Undici ricoverati Covid in più in Umbria nell’ultimo giorno, ora 161, con una crescita del 16,7 per cento su base settimanale. Cinque i pazienti nelle terapie intensive (dato stabile). Lo si ricava dai dati sul sito della Regione. Nell’ultimo giorno sono emersi 888 nuovi casi di infezione al virus, 745 guariti e altri cinque morti. Gli attualmente positivi sono ora 8.008, 138 i più di sabato. Sono stati analizzati 3.676 tamponi e test antigenici, con un tasso di positività del 24 per cento, era 27,97 sabato.

IL TREND GIORNO PER GIORNO

Casi attualmente positivi, guariti, morti e casi totali dal primo rilevamento a oggi. Casi nuovi giorno per giorno

Loading...

In Puglia un morto e 1.122 casi, il 13% dei test

Oggi in Puglia si registrano 1.122 nuovi casi di positività al Covid su 8.540 test giornalieri per una incidenza del 13%. Una persona è morta. I nuovi casi sono così distribuiti: in provincia di Bari 357, nella provincia Bat 46, in provincia di Brindisi 143, in quella di Foggia 97, nel Leccese 321, nel Tarantino 138. Sono residenti fuori regione altre 16 persone risultate positive in Puglia. Delle 12.678 persone attualmente positive 136 sono ricoverate in area non critica e 5 in terapia intensiva.

Veneto, ieri 4.658 nuovi casi e 10 vittime

Sono 4.658 i nuovi casi di Covid registrati ieri in Veneto, che portano il totale dei contagi a 2.324.362. Il bollettino regionale segnala 10 vittime, con il totale che sale a 15.531. Gli attuali positivi risultano in diminuzione (-337) e sono 63.694. Cresce lievemente il dato ospedaliero, con 761 ricoveri in area medica (+5) e 39 (+1) in terapia intensiva. La campagna vaccinale registra 1.419 somministrazioni nella giornata di ieri, di cui 1.319 sono quarte dosi. La popolazione vaccinabile con secondo booster ha raggiunto una copertura del 7 per cento.

Vaia (Spallanzani): “Nessun allarme e stop catastrofismi

“Niente paura, nessun allarme, stop catastrofismi. Abbiamo una grande immunità ibrida nel Paese che ha sempre dato prova di maturità. Cosa abbiamo davanti a noi ? La razionalità ci dice ottimismo ma ottimismo della volontà che significa che il “sistema Paese “ deve agire in maniera sincrona. La politica, il nuovo governo ci ascolti e prepari un intervento massiccio di ventilazione meccanica nei luoghi della socialità. Mai più tornare indietro! Mai più mascherine! Mai più lockdown!”. Così, in un post su Facebook, il direttore dello Spallanzani, Francesco Vaia.

TERAPIE INTENSIVE E RICOVERI

Il numero di ricoveri giornalieri, quelli in terapia intensiva, e la crescita percentuale giornaliera.

Loading...

In Calabria 737 positivi, nessun decesso e quattro ricoveri

Sono 737 i nuovi positivi al covid nelle ultime 24 ore in Calabria. Lo riporta il bollettino quotidiano della protezione civile regionale che segnala 3.371 tamponi effettuati per un indice di positività pari al 21,86 %. Non ci sono decessi legati alla pandemia ma il saldo dei ricoveri è attivo (+3) sia nelle corsie di malattie infettive sia in quelle di intensiva (+1), dove tutti i degenti sono concentrati nelle strutture ospedaliere di Catanzaro.

Molise, un decesso e 140 nuovi casi

Un uomo di 82 anni è deceduto all’ospedale Cardarelli di Campobasso per Sars Cov 2, portando a 681 il numero totale delle vittime dall’inizio della pandemia in Molise. Scende il numero dei pazienti ricoverati con due dimissioni nelle ultime 48 ore. Sono sette i degenti in ospedale, nessuno in terapia intensiva, reparto che resta vuoto.Sono 140 i nuovi casi di positività e gli attualmente positivi il Molise sono 4.257, dei quali 657 diagnosticati da tampone molecolare e 3.600 da test antigenico secondo il report delle autorità sanitarie.

Le 5 regioni con più casi giornalieri

L'ordine dipende dal numero di nuovi casi oppure, scegliendo il menu, dalla percentuale di positività al tampone o dal rapporto tra nuovi casi e popolazione regionale (dato ogni 100.000 abitanti)

Loading...

In Toscana nessun morto ma ricoveri in aumento

In Toscana oggi non vengono registrati decessi di persone positive al Covid. Pertanto, il numero delle vittime attribuite all’epidemia rimane fermo a 10.831. Aumentano, però, i ricoveri: infatti, al momento in Toscana risultano 45.735 positivi (+1,8% rispetto a ieri), e di questi 369 (34 in più rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale, e 16 (3 in più) si trovano in terapia intensiva.

Alto Adige: 470 contagi. Incidenza sopra quota 950

Sono 470 i nuovi casi di covid segnalati in Alto Adige. I laboratori dell’Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 78 tamponi pcr e registrato 11 nuovi casi positivi. Inoltre, ci sono 459 test antigenici positivi a fronte di 1.818 analizzati. Non ci sono decessi ma continua a crescere l’incidenza, oggi a 952 casi ogni 100mila abitanti, +20 rispetto a ieri. I nuovi guariti sono 485, le persone in quarantena o isolamento domiciliare 5.826 (-15). A ieri, erano 108 i pazienti covid ricoverati nei reparti di area medica, altri 5 quelli in terapia intensiva.

Basilicata, 178 contagi e nessun decesso

In Basilicata sono 178 i nuovi casi di Sars Cov-2, su un totale di 774 tamponi eseguiti, e non si registra alcun decesso per Covid-19. Sono i dati del bollettino della task force regionale riferito alle ultime 24 ore. Nello stesso report sono state registrate 178 guarigioni. I ricoverati per Covid-19 sono 26 (+2) di cui nessuno in terapia intensiva: 11 nell’ospedale di Potenza; 15 in quello di Matera.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti