ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùIl bollettino della pandemia

Coronavirus ultime notizie. Oggi altri 34.479 nuovi casi (+63,5% sulla settimana) e 38 vittime

I dati del ministero della Sanità elaborati sulla base di 183.059 tamponi. Tasso di positività al 18,8%. Iss: occupazione intensive stabile all’1,4%, ricoveri salgono al 6%

Coronavirus: bollettino del 30 settembre 2022

5' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

Alle 15.50 di oggi, venerdì 30 settembre, si sono registrati 34.479 nuovi positivi al Coronavirus (-3.043 giorno su giorno: ieri erano 37.522) rilevati dal bollettino quotidiano diffuso dal ministero della Sanità e dalla Protezione civile. Il totale dei nuovi contagiati arriva così a 441.944 unità, numero che segna un incremento del 63,5% rispetto allo stesso giorno di una settimana fa, quando si erano registrati 21.085 nuovi positivi.

. Il “tasso di positività”, cioè il rapporto tra il numero totale dei tamponi effettuati e quelli che risultano postivi è sceso di poco al 18,8% (ieri era al 18,9%). Il dato è stato elaborato in base ai risultati di 183.059 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore, contro i 198.119 del 29 settembre. Sono considerati nel conteggio sia i test rapidi antigenici che i tamponi molecolari. I decessi, nelle ultime 24 ore, sono stati 38 (otto vittime in meno rispetto alle 30 contate ieri), per un totale di 177.092 morti dall'inizio della pandemia.

Loading...

Degli italiani attualmente positivi, 4.101 sono ricoverati con sintomi nei reparti ospedalieri ordinari (+252, ieri erano 3.849) e 136 nei reparti di terapia intensiva (-cinque, erano 141; 16 gli ingressi giornalieri). I soggetti tenuti sotto osservazione medica in isolamento domiciliare sono invece 437.707 (-34.448, erano 472.155). Il totale dei dimessi e dei guariti ha superato i 21.848.242 milioni.

1.075 nuovi contagi in Friuli Venezia Giulia, un decesso

Sono 1.075 i nuovi contagi da Covid-19 registrati questa mattina in Friuli Venezia Giulia, ieri erano stati 1.222. Su 3.125 tamponi antigenici effettuati sono stati riscontrati 870 positivi, mentre su 1.868 tamponi molecolari i positivi sono stati 205. Continua a crescere rapidamente il tasso di positività ogni 100 mila abitanti che si attesta oggi a 523,2 mentre ieri era a 486,7. Il numero dei ricoveri sale a 153 (24 ore fa era a 140) per effetto di un incremento dei pazienti in area non critica (151 oggi contro i 136 di ieri) e della riduzione di quelli in terapia intensiva (2 i casi oggi rispetto ai 4 di 24 ore fa). Oggi si registra 1 decesso, ieri erano stati 3.

Oggi in Abruzzo 967 nuovi casi e un morto

Sono 967 i casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall'inizio dell'emergenza - al netto dei riallineamenti - a 559404. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 1 nuovo caso (si tratta di una 95enne) e sale a 3667. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 526214 dimessi/guariti (+911 rispetto a ieri). Lo comunica l'Assessorato regionale alla Sanità. Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 29.523 (+55 rispetto a ieri).

IL TREND GIORNO PER GIORNO

Casi attualmente positivi, guariti, morti e casi totali dal primo rilevamento a oggi. Casi nuovi giorno per giorno

Loading...

4.819 nuovi casi in Veneto, tre i decessi

Sono 4.819 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Veneto questa mattina, ieri erano stati 5.222. Continua anche oggi la crescita del numero degli attualmente positivi in regione: oggi 49.536 contro i 47.412 di ieri. In aumento significativo pure i ricoveri: 603 oggi rispetto ai 573 di 24 ore fa. Un fenomeno causato dall'incremento sia dei ricoveri in area non critica (578 oggi rispetto ai 549 di ieri) che delle terapie intensive (25 oggi contro le 24 di 24 ore fa). Questa mattina si registrano tre decessi, ieri erano stati due.

In Sardegna 456 nuovi casi e due decessi

In Sardegna si registrano oggi 456 ulteriori casi confermati di positività al Covid (di cui 429 diagnosticati con tampone antigenico). Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 2662 tamponi. Nei reparti di terapia intensiva è ricoverato 1 paziente (2 in meno di ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 54 (2 in più di ieri). I casi di isolamento domiciliare sono 4522 (40 in più di ieri). Si registra il decesso di un uomo di 77 e di una donna di 92 anni, entrambi residenti nella provincia di Oristano.

TERAPIE INTENSIVE E RICOVERI

Il numero di ricoveri giornalieri, quelli in terapia intensiva, e la crescita percentuale giornaliera.

Loading...

603 nuovi positivi in Alto Adige, crescono i ricoveri

I laboratori dell’Azienda sanitaria provinciale hanno accertato, nelle ultime 24 ore, 603 nuovi casi positivi al Covid-19. Di questi, 8 sono stati rilevati sulla base di 97 tamponi pcr e 595 sulla base di 2.005 test antigenici. Nonostante il basso numero di tamponi effettuati, in particolare quelli pcr, l’incidenza settimanale per 100.000 abitanti schizza sopra quota 600 ed ora è 637 (50 in più rispetto ad ieri). In crescita anche gli attualmente positivi ed in isolamento che sono 3.860 (265 in più) così come i ricoveri in area medica che, secondo dati aggiornati ad ieri, sono 101 (12 in più rispetto al giorno precedente), mentre quelli in terapia intensiva scendono da quattro a due. I guariti sono 335 per un totale di 258.924.

Iss: occupazione intensive all’1,4%, ricoveri salgono al 6%

“Il tasso di occupazione in terapia intensiva è stabile al 1,4% (rilevazione giornaliera ministero della Salute al 29 settembre ) contro 1,4% (rilevazione al 22 settembre). Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale sale al 6,0% (rilevazione al 22 settembre) contro 5,3% (rilevazione al 22 settembre)”. Lo evidenzia il report con i dati principali del monitoraggio Covid-19 della Cabina di regia Istituto superiore di sanità (Iss)-ministero della Salute.

Iss, Rt a 1 in aumento rispetto a settimana precedente

“Nel periodo 7–20 settembre, l'Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 1, in aumento rispetto alla settimana precedente e pari al valore soglia”. Lo evidenzia il report con i dati principali del monitoraggio Covid-19 della Cabina di regia Istituto superiore di sanità (Iss)-ministero della Salute. Anche l'indice di trasmissibilità basato sui casi con ricovero ospedaliero “è in aumento ma ancora sotto la soglia epidemica: Rt=0,95 al 20 settembre contro Rt=0,87 al 13 settembre”, conclude il report.

Iss, cinque Regioni a rischio alto, moderato per 16

Cinque Regioni/PA, tutte per la presenza di molteplici allerte di resilienza, sono classificate a rischio alto, ai sensi del DM del 30 aprile 2020, le restanti 16 a rischio moderato. Quattordici Regioni/PPAA riportano almeno una allerta di resilienza. Cinque Regioni riportano molteplici allerta di resilienza. È quanto emerge dai dati del monitoraggio della cabina di regia dell’Iss.

Le 5 regioni con più casi giornalieri

L'ordine dipende dal numero di nuovi casi oppure, scegliendo il menu, dalla percentuale di positività al tampone o dal rapporto tra nuovi casi e popolazione regionale (dato ogni 100.000 abitanti)

Loading...

Calabria, 843 casi e 3 vittime, cresce positività

Sono 843 i nuovi contagi da Covid 19 in Calabria, praticamente lo stesso di ieri, ma con un numero di tamponi fatti minore. Il tasso di positività sale così al 21,12% contro il 18,52% del giorno precedente. Tre le vittime che portano il totale da inizio pandemia a 3.010. Negli ospedali - nel saldo tra ingressi ed uscite - crescono di 4 i ricoveri in area medica (127) e calano di uno in terapia intensiva (8). I casi attivi sono 39.232 (+139), gli isolati a domicilio 39.097 (+136) ed i nuovi guariti 701. I dati sono comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle Asp della Regione Calabria. Ad oggi il totale dei tamponi eseguiti è di 3.788.533 con 558.074 positivi.

D’Amato: “Oggi nel Lazio 3.086 casi e zero decessi”

“Oggi nel Lazio, su 2.860 tamponi molecolari e 14.318 tamponi antigenici per un totale di 17.178 tamponi, si registrano 3.086 nuovi casi positivi (-75); sono zero i decessi (-1), 424 i ricoverati (+19), 26 le terapie intensive (+2) e +2.093 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 17,9%. I casi a Roma città sono a quota 1.516”. Lo riferisce l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, nel bollettino Covid quotidiano.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti