ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùDati sanitari

Coronavirus, ultime notizie: in Italia 10.418 nuovi casi e 75 morti

Il bollettino sulla pandemia del ministero della Salute di lunedì 22 agosto sulla base dei 63.188 tamponi effettuati

Coronavirus: bollettino del 22 agosto 2022

5' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

Sono 10.418 i nuovi positivi al coronavirus lunedì 22 agosto con 63.188 tamponi effettuati, e quindi un tasso di positività del 16,5%, con un aumento dei nuovi casi rispetto a lunedì della scorsa settimana del 5,3% (ma ricordiamo che lunedì scorso era festivo, Ferragosto). I morti, nelle ultime 24 ore, sono stati 75 (ieri 63). I ricoverati con sintomi sono 6.516, 74 più di ieri, mentre in terapia intensiva ci sono oggi 255 pazienti con 14 ingressi del giorno (ieri rispettivamente 262 e 20). In isolamento domiciliare ci sono 760.306 persone, 11.800 meno di ieri. Il totale degli attualmente positivi è di 767.077.

Nelle regioni

Oggi la regione italiana con il maggior numero di nuovi contagiati Covid è l’Emilia-Romagna (1.185), seguita da Lombardia (1.042), Lazio (882), Puglia (872), Veneto (871), Sicilia (836) e Campania (827). Con meno di 100 nuovi contagiati ci sono la provincia autonoma di Trento (98), quella di Bolzano (73) e la Valle d’Aosta (20).

Loading...
IL TREND GIORNO PER GIORNO

Casi attualmente positivi, guariti, morti e casi totali dal primo rilevamento a oggi. Casi nuovi giorno per giorno

Loading...

In Calabria zero decessi ma aumentano ricoveri

Sono 699 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, periodo nel quale non si registrano vittime, il cui totale da inizio pandemia resta a 2.917. Il tasso di positività è al 23,48%. In aumento - nel saldo tra ingressi ed uscite - i ricoveri ospedalieri: +14 in area medica (192), +1 in terapia intensiva (11). I casi attivi sono 68.401 (-93), gli isolati a domicilio 68.198 (-108) ed i nuovi guariti 792. I dati sono comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle Asp della Regione Calabria. Ad oggi il totale dei tamponi eseguiti è 3.620.534 con 525.901 positivi.

In Alto Adige 73 nuovi casi e nessun decesso

Sono 73 i nuovi casi di Covid registrati in Alto Adige. I laboratori dell’azienda sanitaria provinciale hanno analizzato 67 test pcr (2 positivi) e 565 tamponi antigenici (71 positivi). Non ci sono vittime, il totale dei morti da inizio pandemia resta fermo a 1.523. Stabile l’incidenza settimanale, oggi a 285 casi ogni 100mila abitanti (-2 rispetto a ieri). I nuovi guariti sono 223, le persone in quarantena o isolamento domiciliare 2.053 (-150). A ieri, negli ospedali della provincia erano ricoverati 32 pazienti, tutti in area medica e nessuno in terapia intensiva.

TERAPIE INTENSIVE E RICOVERI

Il numero di ricoveri giornalieri, quelli in terapia intensiva, e la crescita percentuale giornaliera.

Loading...

In Campania 827 nuovi casi e 7 decessi

Sono 827 i nuovi casi di contagio registrati in Campania nelle ultime 24 ore. Lo comunica l’unità di crisi della Regione Campania. Dei nuovi positivi, 785 sono da antigenico, 42 da molecolare. In totale sono stati processati 4.556 test di cui 3.693 antigenici, 863 molecolari.
Sono 7 i deceduti di cui 4 nelle ultime 48 ore e 3 in precedenza, ma registrati ieri. Sono 16 i posti letto di terapia intensiva occupati (575 il totale dei disponibili); 365 i posti letto di degenza occupati (3.160 il totale dei disponibili).

In Toscana 330 nuovi casi e un morto

In Toscana sono 330 i nuovi casi di persone risultate positive al Covid. Sono stati eseguiti 306 tamponi molecolari e 1.819 tamponi antigenici rapidi, di questi il 15,5% è risultato positivo. Sono invece 512 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 64,5% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 82.941. I ricoverati sono 368 (3 in meno rispetto a ieri), di cui 18 in terapia intensiva (1 in più). Oggi si registra un nuovo decesso di una persona positiva al Covid: una donna di 86 anni. Il numero totale delle vittime dell’epidemia in Toscana è salito a 10.608.

871 nuovi casi in Veneto, 855 ricoveri, 1 decesso

Sono 871 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Veneto questa mattina, ieri erano stati 2.264. Continua a ridursi il numero degli attualmente positivi in regione: oggi 51.979 contro i 52.243 di ieri. In calo anche il numero dei ricoverati complessivi: 855 oggi rispetto ai 859 di 24 ore fa. Un fenomeno causato da una decrescita dei ricoveri in area non critica (815 oggi rispetto ai 819 di ieri) e dalla stabilizzazione delle terapie intensive (40 oggi come ieri).
Il numero dei decessi di oggi si attesta a 1, ieri erano stati 3.

Le 5 regioni con più casi giornalieri

L'ordine dipende dal numero di nuovi casi oppure, scegliendo il menu, dalla percentuale di positività al tampone o dal rapporto tra nuovi casi e popolazione regionale (dato ogni 100.000 abitanti)

Loading...

Abruzzo, 524 nuovi casi e 6 decessi

«Sono 524 i casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall'inizio dell'emergenza – al netto dei riallineamenti – a 531.773. Il bilancio dei pazienti deceduti registra sei nuovi casi (di età compresa tra 77 e 98 anni, di cui 3 risalenti ai giorni scorsi e comunicati solo oggi dalle Asl) e sale a 3.613.Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 503.027 dimessi/guariti (+711 rispetto a ieri)». Lo comunica l'Assessorato regionale alla Sanità. «Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 25.133 (-194 rispetto a ieri). Di questi, 182 pazienti (+14 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 7 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre i restanti sono in isolamento domiciliare. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 199 tamponi molecolari (2.445.290 in totale dall'inizio dell'emergenza) e 1.299 test antigenici (4.219.001)».

D’Amato (Lazio): «oggi 882 nuovi casi e 6 decessi»

«Oggi nel Lazio, su 1.745 tamponi molecolari e 4.008 tamponi antigenici per un totale di 5.753 tamponi, si registrano 882 nuovi casi positivi (-682), sono 6 i decessi (+6), 702 i ricoverati (-6), 40 le terapie intensive (-3) e 4.317 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 15,3%. I casi a Roma città sono a quota 495». A fare il punto è l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, nel bollettino quotidiano su Covid-19.

Oggi in Sardegna 363 nuovi casi e 3 decessi

In Sardegna si registrano oggi 363 ulteriori casi confermati di positività al Covid (di cui 332 diagnosticati da antigenico). Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 1215 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 11 ( + 1 ). I pazienti ricoverati in area medica sono 124 ( - 1 ). Sono 14.703 i casi di isolamento domiciliare ( - 81 ). Si registrano 3 decessi: una donna di 81 anni e un uomo di 80, residenti nella Città Metropolitana di Cagliari; un uomo di 95, residente nella provincia di Oristano.

Tre morti e 872 casi in Puglia, il 14,9% dei test

Sono 872 i nuovi casi di positività al Covid 19 registrati nelle ultime ore in Puglia su 5.815 test eseguiti. Tre le persone morte. Il tasso di positività è del 14,9%. Le persone attualmente positive sono 32.515, 312 quelle ricoverate in area non critica, 17 in terapia intensiva. Questa la suddivisione dei nuovi casi per provincia: Bari 212, Bat 45, Brindisi 93, Foggia 96, Lecce 297, Taranto 86. Residenti fuori regione 35, di provincia in definizione 8.

In Friuli Venezia Giulia 189 nuovi casi su 1.510 test, un decesso

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 810 tamponi molecolari sono stati rilevati 31 nuovi contagi. Sono inoltre 700 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 158 casi. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 4 mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 195. Lo rende noto la Direzione centrale salute della Regione Fvg nel bollettino quotidiano. Oggi si registra un decesso, a Udine. Il numero complessivo delle persone decedute dall’inizio della pandemia è 5.330, con la seguente suddivisione territoriale: 1.334 a Trieste, 2.476 a Udine, 1.027 a Pordenone e 493 a Gorizia. Dall’inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 470158 persone.

Secondo giorno di leggera risalita ricoverati in Umbria

Secondo giorno di leggera risalita dei ricoverati Covid in Umbria, 168, mentre domenica erano 166 e sabato 163. Restano invece fermi a due i pazienti nelle terapie intensive e non si registrano altri morti per il virus. Lo riportano i dati della Regione. Nell’ultimo giorno sono emersi 190 nuovi positivi e 145 guariti, con gli attualmente positivi ora 4.803, 45 in più di domenica. Sono stati analizzati 818 tra tamponi e test antigenici, con un tasso di positività del 23,2 per cento, in calo rispetto al 25 per cento di lunedì della scorsa settimana.

I dati di domenica 21 agosto

Domenica 21 agosto erano 19.470 i nuovi positivi al coronavirus. I morti, nelle precedenti 24 ore, erano stati 63. I ricoverati con sintomi erano 6.442, in terapia intensiva c’erano 262 pazienti.


Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti