Il bollettino della pandemia

Coronavirus, oggi in Italia altri 2.494 casi e 49 vittime, tasso di positività a 0,8%

I dati del ministero della Sanità elaborati sulla base di 315.285 tamponi. Federfarma: per tamponi ”fai da te” c'è problema tracciamento

Coronavirus: bollettino del 12 ottobre 2021

4' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

Alle 16.55 di oggi, martedì 12 ottobre, si sono registrati 2.494 nuovi positivi al Coronavirus (+978 giorno su giorno: ieri erano 1.516) rilevati dal bollettino quotidiano diffuso dal ministero della Sanità e dalla Protezione civile. Il totale degli attualmente contagiati arriva così a 82.546 unità. Il dato è stato elaborato in base ai risultati di 315.285 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore contro i 114.776 di lunedì (sono considerati nel conteggio sia i test rapidi antigenici che i tamponi molecolari). Il “tasso di positività”, cioè il rapporto tra il numero totale dei tamponi effettuati e quelli che risultano postivi si è attestato così allo 0,8% (ieri era all'1,3%). I decessi, nelle ultime 24 ore, sono stati 49 (lo stesso dato registrato ieri), per un totale di 131.384 morti dall'inizio della pandemia.

Degli oltre 80mila italiani attualmente positivi, 2.665 sono ricoverati con sintomi nei reparti ospedalieri ordinari (-23, ieri erano 2.688) e 370 nei reparti di terapia intensiva (-4: erano 374; 21 gli ingressi giornalieri). I soggetti tenuti sotto osservazione medica in isolamento domiciliare sono invece 79.511 (-1.533, erano 81.044). Il totale dei dimessi e dei guariti è arrivato a 4.490.388.

Loading...

Veneto, 348 nuovi casi e quattro decessi in 24 ore

I nuovi casi positivi di Covid-19 in Veneto sono 348 nelle ultime 24 ore, con il totale che passa a 473.014. Il Bollettino regionale riporta anche 4 decessi, per un totale di 11.798 vittime. Salgono i dati negli ospedali, dove vi sono 203 ricoverati in area non critica (+5) e 38 in terapia intensiva (+1).

Puglia: 118 nuovi casi e sette decessi

Oggi in Puglia sono stati individuati 118 nuovi casi di Coronavirus, su 12.299 test (0,95% positività), e si registrano 7 decessi. I nuovi casi sono così distribuiti: 25 in provincia di Bari, 10 nella provincia Barletta-Andria-Trani, 8 nel Brindisino, 24 nel Foggiano, 23 in provincia di Lecce, 28 in quella di Taranto. Un caso riguarda un residente fuori regione. Delle 2.312 persone attualmente positive 135 sono ricoverate in area non critica e 20 in terapia intensiva.

IL TREND GIORNO PER GIORNO

Casi attualmente positivi, guariti, morti e casi totali dal primo rilevamento a oggi. Casi nuovi giorno per giorno

Loading...

In Basilicata 20 nuovi casi e un decesso

Sono stati processati 686 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 20 (residenti in Basilicata) sono risultati positivi. Lo comunica la task force della Regione Basilicata. Nella stessa giornata sono state registrate 28 guarigioni, tutte relative a residenti in Basilicata.Inoltre, è stato registrato il decesso di 1 persona residente a Ginestra.

Calabria: 170 nuovi contagi, 193 guariti e zero morti

Secondo il bollettino sull'emergenza Covid-19 diffusi dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria, sono 170 i nuovi contagi registrati (su 2.983 tamponi effettuati), +193 guariti e zero morti (per un totale di 1.425 decessi). Il bollettino, inoltre, registra -23 attualmente positivi, -18 in isolamento, -6 ricoverati e, infine, +1 terapie intensive (per un totale di 11).

TERAPIE INTENSIVE, RICOVERI E ISOLAMENTO DOMICILIARE

Il numero di ricoveri giornalieri, quelli in terapia intensiva, le persone in isolamento domiciliare e la crescita percentuale giornaliera.

Loading...

In Toscana quattro decessi e 13 ricoveri in meno

Sono quattro oggi in Toscana i decessi causati dal Covid, tutti in provincia di Firenze: tre uomini e una donna con un’età media di 90,5 anni. Il totale delle persone decedute per Covid nella regione dall’inizio dell'epidemia sale a 7.216.Con i 135 registrati oggi sono 284.755 i casi totali di positività al Coronavirus in Toscana. I guariti, che sono 239 in più rispetto a ieri, crescono dello 0,1% e raggiungono quota 271.907 (95,5% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 5.632, -1,9% rispetto a ieri. I ricoverati sono 232 (13 in meno rispetto a ieri), di cui 25 in terapia intensiva (stabili).

Federfarma: per tamponi ”fai da te” c'è problema tracciamento

“Noi facciamo quello che dice la comunità scientifica. I tamponi che hanno una sensibilità e specificità adeguata sono quelli indicati nell’elenco europeo e noi a quelli ci atteniamo”. Così il presidente di Federfarma, Marco Cossolo, commenta le richieste da parte di alcuni politici di prolungare la validità dei tamponi rapidi a 72 ore e di utilizzare eventualmente ai fini del Green pass anche i test tamponi in autosomministrazione, ovvero i test ’fai da te’, per i quali però, avverte Cossolo, “si pone un problema di tracciamento e validità del test stesso”. “Se la comunità scientifica europea introdurrà degli altri test - rileva il presidente di Federfarma - saremo ben lieti di utilizzarli. Al momento i tamponi ’fai da te’ pongono il problema della tracciatura e bisogna dunque trovare un meccanismo che consenta di tracciare la positività o non positività della persona ma si pone anche un problema di validità del test stesso. Tutti gli altri tamponi utilizzati - precisa - hanno una tracciatura ed è il professionista che li esegue a garantirla”.

Le 5 regioni con più casi giornalieri

L'ordine dipende dal numero di nuovi casi oppure, scegliendo il menu, dalla percentuale di positività al tampone o dal rapporto tra nuovi casi e popolazione regionale (dato ogni 100.000 abitanti)

Loading...

56 nuovi casi positivi in Alto Adige

I laboratori dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige, nelle ultime 24 ore, hanno accertato 56 nuovi casi di positività al Covid-19. Di questi, 22 sono stati rilevati sulla base di 996 tamponi pcr (di cui 245 nuovi test) e 34 sulla base di 7.441 test antigenici. Non vengono segnalati decessi provocati dall’infezione (sono 1.197 dall’inizio dell’emergenza sanitaria), mentre sono leggermente in calo di ricoveri che passano da 31 a 29. Di questi, sei pazienti Covid-19 vengono assistiti in terapia intensiva e 23 (2 in meno) nei normali reparti ospedalieri. Altri 4 pazienti sono in isolamento. Le persone in quarantena o in isolamento domiciliare sono 1.663, mentre i guariti sono in totale 77.453 (62 in più rispetto ad ieri).

Un decesso e 61 positivi in Friuli Venezia Giulia

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 4.233 tamponi molecolari sono stati rilevati 56 nuovi contagi con una percentuale di positività dell’1,32 per cento. Sono inoltre 7.190 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati cinque casi (0,07%). Nella giornata odierna si registra il decesso di una 78enne di Tolmezzo avvenuto nel suo domicilio; rimangono nove le persone ricoverate in terapia intensiva e sono 47 i pazienti in altri reparti. Lo comunica il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti