dati aggiornati

Coronavirus, ultime notizie: in Italia 23.225 casi con 226.729 tamponi e record di morti (993)

Continuano a calare attualmente positivi (-0,16%), ricoverati con sintomi (-2,10%) e terapie intensive (-0,52%). In Lombardia 347 vittime

Coronavirus: bollettino del 3 dicembre - I dati di oggi

Continuano a calare attualmente positivi (-0,16%), ricoverati con sintomi (-2,10%) e terapie intensive (-0,52%). In Lombardia 347 vittime


3' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

Sono 23.225 i nuovi positivi al coronavirus alle 17 di giovedì 3 dicembre e portano il totale, dall’inizio della pandemia, a quota 1.664.829 (+1,41% giorno su giorno). I morti, nelle ultime 24 ore, sono stati 993 (+1,74%), record giornaliero assoluto che porta a 58.038 unità il totale dei decessi da febbraio a questa parte. Gli attualmente positivi conteggiati in Italia sono 759.982 (-0,16%) e di questi 31.772 ricoverati con sintomi (-2,10%) e 3.597 in terapia intensiva (-0,52%). Le persone sottoposte a isolamento domiciliare sono 724.613 (-0,07%). Guariti e dimessi, nelle ultime 24 ore, sono stati 23.474. Questo il quadro che emerge a seguito del bollettino quotidiano del ministero della Sanità, elaborato sulla base di 226.729 tamponi effettuati contro i 207.143 di mercoledì.

In Lombardia 347 vittime

A livello delle singole regioni, la Lombardia è ancora una volta quella che presenta il maggior numero di casi giornalieri: siamo a 3.751. Qui i morti sono stati addirittura 347, mentre i ricoverati con sintomi sono calati dello 0,07% e le terapie intensive del 5,53%. Seguono il Veneto (3.581), la Campania (2.295), poi Piemonte (2.230), Lazio (1.769), Emilia Romagna (1.766), Puglia (1.602) e Sicilia (1.294). Sotto quota mille, invece, ci sono Toscana (929), Friuli Venezia Giulia (772), Trentino Alto Adige (613), Sardegna (538), Marche (476), Liguria (422), Abruzzo (395), Umbria (286), Calabria (280), Basilicata (131), Molise (53), Valle d’Aosta (42).

Loading...
IL TREND GIORNO PER GIORNO
Loading...

Lazio, i nuovi positivi sono 1.769. Rt allo 0,9%

Nel Lazio su quasi 23mila tamponi (-1.896) si registrano 1.769 casi positivi (-22), 38 i decessi (-7) e +756 i guariti. Calano i casi e i ricoveri. La proiezione del valore Rt è stabile a 0,9, diminuiscono i focolai attivi e si riduce il tasso di occupazione dei posti letto di area medica. Nelle province si registrano 418 casi e sono dieci i decessi nelle ultime 24 ore.

Emilia Romagna, calano i ricoveri ma ci sono altri 85 morti

Calano i malati attivi e i ricoverati in Emilia Romagna, ma aumenta ancora il numero giornaliero di morti: 85. I nuovi casi di coronavirus con quasi 18mila tamponi sono 1.766 di cui 931 asintomatici, con un’età media di 44,6 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 320 nuovi casi; a seguire Modena (277), Reggio Emilia (240), Rimini (209). I casi attivi sono 70.237 (-1.062), di cui 67.324 (-1.036) in isolamento, il 95,9% del totale. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 245 (-2), 2.668 quelli negli altri reparti Covid (-24). I guariti sono 2.743 in più rispetto a ieri. Tra i morti, la provincia più colpita è Rimini, con 28 decessi, tra i 49 e 105 anni.

Puglia, 1.602 casi e 42 decessi

Su 8.753 test svolti in Puglia, sono stati registrati 1.602 casi positivi: 721 in provincia di Bari, 147 in provincia di Brindisi, 177 nella provincia Bat, 250 in provincia di Foggia, 135 in provincia di Lecce, 163 in provincia di Taranto, 14 residenti fuori regione, cinque casi di residenza non nota sono stati riclassificati e attribuiti. Sono stati registrati 42 decessi: 24 in provincia di Bari, due in provincia di Brindisi, quattro in provincia di Bat, sei in provincia di Foggia, tre in provincia di Lecce, due in provincia di Taranto, uno residente fuori regione. Sono 41.749 i casi attualmente positivi.

Nelle Marche 476 casi «molecolari» 33 da antigenici

Nelle ultime 24ore sono 476 i positivi al coronavirus tra i nuovi tamponi molecolari effettuati nelle marche, oltre ad altri 33 contagiati in base a 959 screening con percorso antigenico da confermare con tamponi molecolari. Lo comunica il Servizio Sanità della Regione. In tutto sono stati testati 4.137 tamponi: 1.662 nuovi tamponi molecolari, 959 test in screening con percorso Antigenico e 1.516 nel percorso guariti. Tra i 476 positivi rilevati nei tamponi molecolari ce ne sono 124 in provincia di Pesaro Urbino, 103 in provincia di Macerata, 101 in quella di Ancona, 67 nel Fermano, 65 in provincia di Ascoli Piceno e 16 da fuori regione. I casi comprendono 68 soggetti con sintomi.

RICOVERI E TERAPIE INTENSIVE
Loading...

Dove eravamo rimasti

Erano 20.709 i nuovi positivi al coronavirus del 2 dicembre (+1,27% giorno su giorno). I morti, nelle 24 ore, erano 684 (+1,21%). Gli attualmente positivi conteggiati in Italia erano 761.230, in calo del 2,39% nelle 24 ore. Di questi 32.454 erano i ricoverati con sintomi (-1,08%) e 3.616 in terapia intensiva (-1,28%). Le persone sottoposte a isolamento domiciliare erano 725.160 (-2,46%). Dimessi e guariti, nelle ultime 24 ore, erano 38.740 (+4,93%). Questo il quadro che emerge a seguito del bollettino quotidiano del ministero della Sanità, elaborato sulla base di 20.709 tamponi effettuati contro i di 182.100 del giorno precedente.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti