ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùIl bollettino della pandemia

Coronavirus ultime notizie. Covid, oggi in Italia 51.208 casi (-24,5% sulla settimana) e 77 vittime

I dati del ministero della Sanità elaborati sulla base di 262.032 tamponi. Tasso di positività al 19,5%. CovidTrends: l’indice di contagio Rt scende a 1

Coronavirus: bollettino del 24 luglio 2022

4' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

Oggi sono 51.028 i nuovi casi di positività al Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore, 16.962 in meno rispetto ai 68.170 rilevati ieri.

Il totale di nuovi contagi odierno segna un calo del 24,5% rispetto allo stesso giorno di una settimana fa, quando si erano registrati 67.817 nuovi positivi.

Loading...

Il dato nazionale dei nuovi contagiati si basa su 262.032 tamponi contro i 350.630 del giorno precedente (vengono considerati sia test rapidi antigenici che i tamponi molecolari). Il numero ridotto dei tamponi, come sempre nel finesettimana, caratterizzato da una ridotta attività di tracing, si riflette sulla percentuale di positività sul totale dei test fatti: il “tasso di positività”, cioè il rapporto tra il numero totale dei tamponi effettuati e quelli che risultano postivi si attesta così al 19,5%, senza variazioni rispetto al dato percentuale registrato sabato.

Il report quotidiano diffuso dal ministero della Sanità e della Protezione civile alle 16.15 di oggi, domenica 24 luglio, conta anche 77 vittime, 39 in meno rispetto alle 116 registrate ieri. Il totale delle vittime rilevate dall'inizio dell'emergenza Covid ha raggiunto così quota 170.875.

Questo invece il quadro relativo ai soggetti presi in carico dal sistema sanitario: il totale dei ricoverati per Covid nei reparti di terapia intensiva è pari a 405 unità (tre in meno rispetto a ieri, quando erano in totale 408), mentre sono 10.925 i soggetti ricoverati con sintomi del Coronavirus nei reparti ordinari (-68, erano 10.857 nella precedente rilevazione). Le persone in isolamento domiciliare sono invece 1.418.535 (+2.060, erano 1.420.595). Nel complesso, le persone attualmente positive quasi 1,5 milioni: sono infatti 1.429.865. Il totale dei soggetti dimessi/guariti da febbraio 2020 a oggi è invece pari a 19.059.325. I casi totali di contagio rilevati dall'inizio della pandemia sono arrivati a 20.660.065.

In Toscana 2.627 nuovi casi e sei decessi

In Toscana sono 1.318.369 i casi di positività al Coronavirus, 2.627 in più rispetto a ieri (618 confermati con tampone molecolare e 2.009 da test rapido antigenico). I nuovi casi sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,2% e raggiungono quota 1.212.436 (92% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 2.149 tamponi molecolari e 12.928 tamponi antigenici rapidi, di questi il 17,4% è risultato positivo. Sono invece 3.515 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 74,7% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 95.587, +0,4% rispetto a ieri. I ricoverati sono 749 (1 in meno rispetto a ieri), di cui 26 in terapia intensiva (due in più). Purtroppo, oggi si registrano sei nuovi decessi.

D'Amato: “Oggi nel Lazio 4.777 nuovi casi e tre decessi”

“Oggi nel Lazio su 3.309 tamponi molecolari e 24.170 tamponi antigenici per un totale di 27.479 tamponi, si registrano 4.777 nuovi casi positivi (1.588), sono tre i decessi (-4), 1.091 i ricoverati (-4), 71 le terapie intensive (-2) e +5.233 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 17,3%. I casi a Roma città sono a quota 2.265”. Lo comunica in una nota l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

CRESCITA NUOVI CASI SU BASE SETTIMANALE

I puntini sono: casi giornalieri del giorno/casi giornalieri dello stesso giorno della settimana precedente. La curva rappresenta la media mobile a 7 giorni. Se il dato è superiore a 1 vuol dire che i contagi sono in crescita

Loading...

In Sardegna 1.263 nuovi casi, non si registrano decessi

In Sardegna si registrano oggi 1263 ulteriori casi confermati di positività al Covid (di cui 1222 diagnosticati da antigenico). Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 6084 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 13 (come ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 182 (6 in meno di ieri). I casi di isolamento domiciliare sono 40595 (677 in più di ieri). Non si registrano decessi.

Emilia Romagna: 4.432 nuovi casi, in calo le terapie intensive

Dall'inizio dell'epidemia da coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.728.701 casi di positività, 4.432 in più rispetto a ieri, su un totale di 15.020 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 5.216 molecolari e 9.804 test antigenici rapidi. Lo fa sapere la Regione Emilia Romagna spiegando che, complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 29,5 per cento. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell'Emilia-Romagna sono 47 (-3 rispetto a ieri, -6%), l'età media è di 60,7 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.753 (+10 rispetto a ieri, +0,6%), età media 75,2 anni.

CovidTrends: l’indice di contagio Rt scende a 1

L’indice di contagio Rt è sceso a 1, si trova cioè al livello della soglia epidemica come lo era all’inizio di giugno 2022. Lo indicano i gruppi di ricerca che calcolano gli indici equivalenti all’Rt elaborato dall’Istituto Superiore di Sanità , ma con tecniche che permettono di avere valori più aggiornati. I fisici, epidemiologici e statistici del sito CovidTrends indicano che l’indice equivalente all’Rt, chiamato Covindex, è 1,0; il sito CovidStat dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn) indica il valore 1.01, intermedio fra 1,05 e 0,97; il fisico Roberto Battiston, dell’Università di Trento, indica sul suo sito “Rt in discesa sotto 1,0 a livello nazionale”, con il valore 1,04 al 17 luglio.

In Calabria +1.724 casi e quattro decessi

Ammonta a 1.724 il dato dei nuovi positivi in Calabria nelle ultime 24 ore. I tamponi effettuati sono stati 7.057 con indice di positività pari al 24,43%. Le vittime riconducibili al covid sono 4, di cui 3 a Catanzaro ed una a Reggio Calabria. Nei reparti ospedalieri si libera un posto nelle corsie di infettive ma aumenta di 2 il saldo dei posti-letto occupati nelle terapie intensive, dove attualmente ci sono intubati 15 pazienti (14 a Catanzaro, uno a Reggio).

TERAPIE INTENSIVE E RICOVERI

Il numero di ricoveri giornalieri, quelli in terapia intensiva, e la crescita percentuale giornaliera.

Loading...

In Trentino 496 nuovi contagi, picco di ricoveri

In Trentino oggi 496 nuovi contagi da Covid intercettati da 2.583 tamponi. Sul versante delle ospedalizzazioni, a fronte di 2 dimissioni ci sono stati 21 ingressi: salgono dunque a 95 i pazienti ricoverati di cui sempre 3 in rianimazione. In totale i vaccini somministrati sono 1.236.495, di cui 428.592 seconde dosi e 357.099 terze dosi.

Veneto, frena la curva dei contagi, +5.285

Frena in Veneto la curva di crescita dei contagi Covid. Nelle ultime 24 ore sono stati 5.285, oltre 2mila in meno del giorno precedente (7.301), per un totale di 2.056.913 infetti dall’inizio della pandemia. Le vittime sono 5, dato che porta il numero complessivo dei decessi a 15.002. Il bollettino della Regione aggiorna il conteggio degli attuali positivi a 99.961 (-733). Resta pesante la situazione clinica, con 1.054 malati Covid ricoverati nei reparti medici, (+13), e 37 (+1) in terapia intensiva.

In Abruzzo 1780 nuovi positivi, nessun deceduto

In Abruzzo 1784 nuovi positivi, eseguiti 1782 tamponi molecolari e 8879 test antigenici, nessun deceduto, 435683 guariti (+711), 54036 attualmente positivi (+1073) di cui 266 ricoverati in area medica (+9) e 9 in terapia intensiva (+1). I nuovi positivi sono residenti nelle province dell’Aquila (294), Chieti (498), Pescara (438), Teramo (393), fuori regione (50), in accertamento (111).

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti