Il bollettino della pandemia

Coronavirus Italia: oggi altri 6.946 casi e 251 vittime, il tasso di positività scende al 2,4%

I dati del ministero della Sanità elaborati sulla base di 286.428 tamponi effettuati. Secondo il report vaccini anti-covid del governo sono 7.561.566 gli italiani sottoposti alle due dosi e quindi vaccinati definitivamente

Covid, variante indiana classificata come "preoccupante" da Oms

6' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

Alle 17.35 di oggi, martedì 11 maggio, sono 6.946 i nuovi positivi (+1.866 giorno su giorno: ieri erano 5.080) rilevati dal bollettino quotidiano diffuso dal ministero della Sanità e dalla Protezione civile. Il totale degli attualmente contagiati arriva così a 363.859 unità. Il dato è stato elaborato sulla base di 286.428 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore contro i 130mila di lunedì (come sempre sono conteggiati sia i test rapidi antigenici che i tamponi molecolari). Il “tasso di positività”, cioè il rapporto tra il numero totale dei tamponi effettuati e quelli che risultano postivi si attesta così al 2,4% (ieri era al 3,9%). I morti, nelle ultime 24 ore, sono stati 251 (+53 giorno su giorno), per un totale di 123.282 decessi registrati da febbraio 2020.

Degli oltre 360mila italiani attualmente positivi, 14.937 sono ricoverati con sintomi nei reparti ospedalieri ordinari (-490, ieri erano 15.427) e 2.056 nei reparti di terapia intensiva (-102, erano 2.158). I soggetti tenuti sotto osservazione medica in isolamento domiciliare sono invece 346.866. Il totale dei dimessi e dei guariti è arrivato a 3.636.089 (+16.503).

Loading...

Le Regioni con il maggior numero di positivi nelle ultime 24 ore risultano essere la Campania (1.109 casi), la Sicilia (894) e la Lombardia (788).

eneto, +417 contagi e 17 decessi in 24 ore

I dati del bollettino del Covid confermano la frenata della curva del virus nella in Veneto. Nelle ultime 24 ore ci sono stati 417 contagi, che portano il totale degli infetti dell'inizio dell'epidemia a 418.144,e 17 vittime, per un numero complessivo di 11.442. Si tratta di dati - dopo i 247 positivi di ieri - che non si registravano dal periodo precedente la seconda ondata. In calo progressivo anche i dati ospedalieri. I posti letto occupati da pazienti Covid sono oggi 1.158 (-13), dei quali 1.010 (-8) nei normali reparti medici, e 148 (-5) nelle terapie intensive. I soggetti attualmente positivi sono 18.278 (-758).

Campania: 1.109 nuovi casi, 29 vittime e 2.390 guariti

Torna a stabilizzarsi l'indice di positività in Campania, dopo l'impennata di ieri (oltre il 9%) dovuta al minor numero di tamponi eseguiti di domenica. I positivi segnalati dal bollettino odierno dell'Unità di crisi sono 1.109, di cui 337 sintomatici, su 16.351 test molecolari esaminati. Il tasso del contagio è del 6,78%, in linea con quello registrato 48 ore fa (6,77). Le nuove vittime sono 29, di cui 18 risalenti alle ultime 48 ore e 11 decedute in precedenza, i guariti ben 2.390. Continua ad alleggerirsi la pressione sugli ospedali: i posti di terapia intensiva occupati sono 111 (-2), quelli di degenza 1.353 (-12).

TERAPIE INTENSIVE, RICOVERI E ISOLAMENTO DOMICILIARE
Loading...

Puglia, 684 casi e 24 morti, in calo ricoverati e attuali positivi

Aumentano oggi in Puglia i nuovi casi positivi al Covid 19 ma risale molto di più il numero dei test effettuati rispetto a ieri. I decessi sono sostanzialmente stabili. Continua a crescere in modo costante la curva dei guariti e per questo calano in modo consistente sia gli attuali positivi che i ricoverati. Alimenta un cauto ottimismo il bollettino epidemiologico quotidiano stilato dalla Regione. Su 11.692 test per l'infezione da coronavirus, sono stati rilevati 684 casi positivi. Ieri i contagi erano 246 su 4.769 tamponi. Sono stati registrati 24 decessi. Ieri i morti erano 25. In tutto in Puglia hanno perso la vita 6.152 persone. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.333.975 test. Sono 194.784 i pazienti guariti mentre ieri erano 193.345 (+1.439). Sono 42.682 i casi attualmente positivi mentre ieri erano 43.461 (-779).

367 nuovi casi e 21 decessi in Toscana, ricoveri in calo

In Toscana sono 367 i nuovi casi di positività al Covid (355 confermati con tampone molecolare e 12 da test rapido antigenico), che portano il numero totale a 234.097 dall'inizio dell'emergenza sanitaria da coronavirus. I guariti crescono dello 0,5% e raggiungono quota 211.216 (90,2% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 9.906 tamponi molecolari e 12.007 tamponi antigenici rapidi, di questi l'1,7% è risultato positivo. Sono invece 6.985 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 5,3% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 16.458. I ricoverati sono 1.263, di cui 195 in terapia intensiva (10 in meno). Oggi si registrano 21 nuovi decessi.

In Abruzzo 79 nuovi positivi e 9 morti da ieri

Sono complessivamente 72.649 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall'inizio dell'emergenza. Rispetto a ieri si registrano 79 nuovi casi, 13 dei quali hanno meno di 19 anni. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 9 nuovi casi e sale a 2.447. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 62.531 dimessi/guariti (+251 rispetto a ieri). Lo comunica l'Assessorato regionale alla Sanità. Dall'inizio dell'emergenza Coronavirus sono stati eseguiti complessivamente 1.052.783 tamponi molecolari (+3.956 rispetto a ieri) e 432.474 test antigenici (+2.341 rispetto a ieri): sono 254 i pazienti (-24 rispetto a ieri) ricoverati in ospedale, 25 (-4 rispetto a ieri con 0 nuovi ricoveri) in terapia intensiva, mentre gli altri 7.392 (-153 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Tra guariti e vaccinati con 1 o 2 dosi 20,5 mln di italiani

Sono circa 20,5 milioni gli italiani 'immuni' al covid tra chi è vaccinato, chi ha fatto solo la prima dose e i guariti. Secondo i dati aggiornati a questa mattina del report vaccini anti-covid del governo, sono 7.561.566 gli italiani sottoposti alle due dosi e quindi vaccinati definitivamente mentre 9.379.514 sono le persone coperte da almeno una dose di vaccino, che portano così il totale a 16.941.080. A questo dato si possono aggiungere i guariti che, stando al bollettino di ieri del ministero della Salute, sono 3.619.586. Di questi, infatti, solo pochi hanno già fatto la sola dose di vaccino prevista dai 3 ai 6 mesi dalla fine della malattia. In totale ad oggi sono 24.502.646 le dosi somministrate.

IL TREND GIORNO PER GIORNO
Loading...

Secondo giorno consecutivo senza vittime in Umbria

Secondo giorno consecutivo senza vittime per il Covid in Umbria dove i morti dall'inizio della pandemia restano 1.370. Emerge dai dati sul sito della Regione. Nell'ultimo giorno sono stati registrati 114 nuovi positivi e 16 guariti, con gli attualmente positivi ora 2.654, 98 in più del giorno precedente. Sono stati analizzati 2.991 e 4.713 test antigenici. Il tasso di positività è del 1,47 per cento sul totale (1,58 il giorno precedente) e del 3,8 sui soli molecolari (era il 3 per cento). Tornano a scendere i ricoverati nei reparti ordinari, 160, tre in meno del giorno precedente, 20 dei quali nelle terapie intensive.

In Basilicata 82 positivi e tre decessi

In Basilicata ieri sono stati analizzati 1.484 tamponi molecolari: 82 sono risultati positivi al coronavirus e di questi 78 appartengono a residenti in regione. Lo ha reso noto la task force regionale, specificando che nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri tre decessi con il totale delle vittime lucane salito quindi a 534. Sono 136 (cinque in meno di ieri) le persone ricoverate negli ospedali lucani, delle quali però solo dieci (come ieri) in terapia intensiva, sei all'ospedale San Carlo di Potenza e quattro al Madonna delle Grazie di Matera. Con 262 nuove guarigioni (in totale 18.442), il numero dei lucani attualmente positivi è sceso da 5.716 a 5.529 (5.393 in isolamento domiciliare). Dall'inizio dell'epidemia in Basilicata sono stati analizzati 336.914 tamponi molecolari, 309.215 dei quali sono risultati negativi e sono state testate 194.478 persone.

Friuli Venezia Giulia: 70 nuovi casi e 2 morti

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 3.499 tamponi molecolari sono stati rilevati 50 nuovi contagi con una percentuale di positività del 1,43 per cento. Sono inoltre 2.447 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 20 casi (0,82%). Sono stati registrati 2 decessi e i ricoveri nelle terapie intensive sono 20, mentre si riducono quelli negli altri reparti che risultano essere 136. Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 3.746. I totalmente guariti sono 90.645, i clinicamente guariti 5.564, mentre le persone in isolamento scendono a 6.082.

Vaccino, le dosi giornaliere somministrate in Italia
Loading...

Marche: 151 contagi in 24ore, rapporto casi/test al 6,7%

Nell'ultima giornata 151 positivi al coronavirus nelle Marche su 2.258 nuove diagnosi con un rapporto casi/test del 6,7 per cento. I numeri più alti rilevati ancora in provincia di Pesaro Urbino (51) seguita da quelle di Ascoli Piceno (44), Macerata (29), Ancona (8) e Fermo (7); 12 i casi da fuori regione. Il Servizio Sanità della Regione comunica che nelle ultime 24 ore sono stati testati “4.021 tamponi: 2.258 nel percorso nuove diagnosi (di cui 846 nello screening con percorso antigenico) e 1.763 nel percorso guariti (rapporto positivi/testati pari al 6,7%)”. Tra gli 846 test antigenici riscontrati “32 casi (da sottoporre al tampone molecolare); rapporto positivi/testati pari al 4%”. Dei soggetti positivi in base alle nuove diagnosi, 29 evidenziano sintomi. I casi comprendono contatti in setting domestico (30), contatti stretti di casi positivi (55), in setting lavorativo (1), con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (13), screening percorso sanitario (2). Per altri 21 casi si stanno effettuando le indagini epidemiologiche.

In Valle d'Aosta 23 positivi e un decesso

Secondo quanto emerge dal bollettino dell Regione, oggi in Valle d'Aosta sono state sottoposte a tampone in totale 59.757 persone (+233), mentre i casi positivi totali sono 11.259, di cui 23 casi nella giornata odierna. I decessi sono 464 (+1). Diminuiscono i ricoveri, sono in totale 534 (-34) dei quali 22 ricoverati, 9 in terapia intensiva e 503 in isolamento domiciliare. I guariti ammontano a 10.261 (+56). In totale i tamponi effettuati fino ad oggi sono 120.140 (+753) di cui 92.982 test molecolari e 27.158 test antigenici rapidi.


Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti