Il bollettino della pandemia

Coronavirus Italia: oggi altri 1.901 casi e 69 vittime, tasso di positività allo 0,9%

I dati del ministero della Sanità elaborati sulla base di 217.610 tamponi. Tasso di positività allo 0,9%

Coronavirus, bollettino dell'11 giugno 2021

5' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

Alle 18.35 di oggi, venerdì 11 giugno, sono 1.901 i nuovi positivi (-178 giorno su giorno: ieri erano 2.079) rilevati dal bollettino quotidiano diffuso dal ministero della Sanità e dalla Protezione civile. Il totale degli attualmente contagiati arriva così a 165.239 unità. Il dato è stato elaborato sulla base di 217.610 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore contro i 205.335 di giovedì (come sempre sono conteggiati sia i test rapidi antigenici che i tamponi molecolari). Il “tasso di positività”, cioè il rapporto tra il numero totale dei tamponi effettuati e quelli che risultano postivi si attesta così allo 0,9% (ieri era all'1%). I morti, nelle ultime 24 ore, sono stati 69, per un totale di 126.924 decessi registrati da febbraio 2020.

Dei poco più di 160mila italiani attualmente positivi, 3.876 sono ricoverati con sintomi nei reparti ospedalieri ordinari (ieri erano 4.153) e 597 nei reparti di terapia intensiva (-29: erano 626). I soggetti tenuti sotto osservazione medica in isolamento domiciliare sono invece 160.766. Il totale dei dimessi e dei guariti è arrivato a 3.949.597.

Loading...

Giani: in Toscana 146 nuovi casi, nove i decessi

In Toscana sono 146 i nuovi casi di positività al Covid (144 confermati con tampone molecolare e 2 da test rapido antigenico), che portano il numero totale a 243.106 dall’inizio dell’emergenza sanitaria da Coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 231.515 (95,2% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 7.117 tamponi molecolari e 8.505 tamponi antigenici rapidi, di questi lo 0,9% è risultato positivo. Sono invece 5.813 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 2,5% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 4.786, -3,7% rispetto a ieri. I ricoverati sono 305 (26 in meno rispetto a ieri), di cui 73 in terapia intensiva (3 in meno). Oggi si registrano 9 nuovi decessi. Questi i dati - accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale - relativi all'andamento dell’epidemia in regione.

TERAPIE INTENSIVE, RICOVERI E ISOLAMENTO DOMICILIARE
Loading...

Umbria, 16 nuovi positivi e 38 guariti nelle ultime 24 ore

Sono stati 16 i nuovi positivi al Covid accertati in Umbria nell’ultimo giorno (-47% rispetto al giorno precedente) a fronte di 38 guariti. Registrata anche un’altra vittima. Lo riporta il sito della Regione dedicato alla pandemia. Gli attualmente positivi sono ora 1.102, 23 in meno di giovedì. I tamponi analizzati sono stati 1.690 e 3.395 i test antigenici. Il tasso di positività sul totale è dello 0,3 per cento (0,46 il giorno precedente). Ancora in calo, seppure di poco, i ricoverati in ospedale, ora 45, due in meno rispetto al giorno precedente, cinque nelle terapie intensive (dato stabile).

RT PER REGIONE
Loading...

Abruzzo, 28 nuovi casi e un decesso

Sono complessivamente 74.421 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall'inizio dell'emergenza. Il totale risulta inferiore in quanto sono stati sottratti sei casi risultati duplicati o in carico ad altra Regione. Rispetto a ieri si registrano 28 nuovi casi (di età compresa tra 6 e 77 anni). Il bilancio dei pazienti deceduti registra 1 nuovo caso e sale a 2.500 (si tratta di un 94enne residente fuori regione). Lo comunica l'Assessorato regionale alla Sanità. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 70389 dimessi/guariti (+141 rispetto a ieri). Il totale odierno dei guariti comprende casi non precedentemente comunicati dalle Asl, relativi al periodo aprile-maggio 2021. Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 1.532 (-120 rispetto a ieri). Dall'inizio dell'emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 1.145.691 tamponi molecolari (+2.239 rispetto a ieri) e 476.130 test antigenici (+1.480 rispetto a ieri).

In Friuli Venezia Giulia 23 nuovi casi e nessun decesso

Oggi in Friuli Venezia Giulia su un totale di 5.469 test sono state riscontrate 23 positività al Covid 19, pari allo 0,42%. Nel dettaglio, dall’analisi di 3.735 tamponi molecolari sono stati rilevati 19 nuovi contagi (di cui 6 da migranti/richiedenti asilo) con una percentuale di positività dello 0,51%; da 1.734 test rapidi antigenici 4 (0,23%). Nella giornata odierna non si registrano decessi; i ricoveri nelle terapie intensive rimangono 3 mentre quelli negli altri reparti scendono a 17 (-3). Lo comunica in una nota il vicegovernatore del Fvg con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 3.794. I totalmente guariti sono 93.247, i clinicamente guariti 5.640, mentre le persone in isolamento scendono a 4.621 (-12).

Altems: campagna vaccinale corre più che nel resto d'Europa

Procede spedita la campagna vaccinale del nostro Paese, con una media di vaccinazioni pari a 65.020 per 100mila abitanti, sopra la media Ue, 61.369 per 100mila abitanti. Un italiano su due ha ricevuto la prima dose, uno su quattro ha completato il ciclo vaccinale. È quanto emerge dalla 56ma puntata dell'Instant Report Covid-19 dell'Alta scuola di economia e management dei sistemi sanitari (Altems) dell'Università Cattolica, che evidenzia però ancora disomogeneità sul territorio nazionale. Analizzando il rapporto tra vaccinazioni effettuate e punti vaccinali, negli ultimi sette giorni le regioni che hanno effettuato il maggior numero di inoculazioni per punto di somministrazione sono state il Piemonte (13.459), la Campania (7.759) e la Lombardia (5.388). In coda la Puglia (419) e la Liguria (487). Il numero totale di somministrazioni nazionale è di circa 40 milioni.

Nelle Marche registrati 43 nuovi casi

Nelle ultime 24 ore sono stati testati 2.517 tamponi: 1.257 nel percorso nuove diagnosi (di cui 454 screening con percorso Antigenico) e 1.260 nel percorso guariti (un rapporto positivi testati del 3,4%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 43. Questi casi comprendono soggetti sintomatici (9 casi rilevati), contatti in setting domestico (13 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (8 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (3 casi rilevati), contatti in ambiente di vita/socialità (1 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (1 casi rilevati), screening percorso sanitario (1 casi rilevati), contatti con provenienza extra-regione (0 casi rilevato) e di 7 casi sono in fase di approfondimento epidemiologico. Nel percorso Screening un totale di 454 test antigenici effettuati e n.3 soggetti rilevati positivi (da sottoporre al tampone molecolare) un rapporto positivi/testati 1 per cento.

In Basilicata 52 positivi su 688 tamponi molecolari

In Basilicata ieri sono stati processati 688 tamponi molecolari: 52, tutti di persone residenti in regione, sono risultati positivi al Covid-19. Nella stessa giornata sono state registrate le guarigioni di 55 persone residenti. Lo ha reso noto la task force regionale. Inoltre, nella nota diffusa dall’ufficio stampa della Giunta lucana, è evidenziato che “ieri sono state effettuate 4.335 vaccinazioni” e che “sono 247.250 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (44,7 per cento) e 129.083 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (23,3 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 376.333 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane)”.

Curva contagi stabile in Sardegna, 21 casi e 2 morti

Curva dei contagi da Covid stabile in Sardegna. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 21 nuovi casi (ieri 19) e due decessi (1.483 in tutto). Complessivamente sono 56.977 le positività accertate nell’Isola dall’inizio dell’emergenza. In totale sono stati eseguiti 1.334.261 tamponi, con un incremento di 3.340 test rispetto al dato precedente. Il tasso di positività è dello 0,6 per cento. Continuano a svuotarsi negli ospedali i posti letto Covid. Sono infatti 83 (-4) le persone attualmente ricoverate in area medica, mentre è stabile il numero dei pazienti (5) in terapia intensiva, dove non si registrano nuovi ingressi. Le persone in isolamento domiciliare sono 11.985, i guariti in totale 43.421 (+79).

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti