Il bollettino della pandemia

Coronavirus Italia: oggi altri 1.255 casi e 63 vittime, tasso di positività allo 0,6%

I dati del ministero della Sanità elaborati sulla base di 212.112 tamponi effettuati. Crollo dei soggetti in isolamento domiciliare, passati da 153mila a 102mila a causa di un errore nei conteggi della Regione Campania

Coronavirus: il bollettino del 15 giugno 2021

5' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

Alle 17.25 di oggi, martedì 15 giugno, sono 1.255 i nuovi positivi (+348 giorno su giorno: ieri erano 907) rilevati dal bollettino quotidiano diffuso dal ministero della Sanità e dalla Protezione civile. Il totale degli attualmente contagiati arriva così a 105.906 unità. Il dato è stato elaborato sulla base di 212.112 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore contro i 79.524 di lunedì (come sempre sono conteggiati sia i test rapidi antigenici che i tamponi molecolari). Il “tasso di positività”, cioè il rapporto tra il numero totale dei tamponi effettuati e quelli che risultano postivi si attesta così allo 0,6% (ieri era all'1%). I morti, nelle ultime 24 ore, sono stati 63 (+27), per un totale di 127.101 decessi registrati da febbraio 2020.

Dei poco più di 105mila italiani attualmente positivi, 3.333 sono ricoverati con sintomi nei reparti ospedalieri ordinari (ieri erano 3.465) e 504 nei reparti di terapia intensiva (-32: erano 536). I soggetti tenuti sotto osservazione medica in isolamento domiciliare sono invece 102.069: in questo caso il dato registra un vero e proprio crollo rispetto a ieri (-51.720: erano 153.789) dovuto a un riallineamento dei numeri forniti dalla Regione Campania che ha sottratto dal conteggio complessivo circa 48mila persone che erano state considerate per errore in isolamento domiciliare. Il totale dei dimessi e dei guariti è arrivato a 4.014.025.

Loading...

Nel Lazio 118 casi e 13 decessi

Oggi nel Lazio su quasi 10mila tamponi (+4.405) e oltre 14mila antigenici per un totale di oltre 24mila test, si registrano 118 nuovi casi positivi (+7), i decessi sono 13 (+7), i ricoverati sono 430 (-24). I guariti 449, le terapie intensive sono 90 (-4). Il rapporto tra positivi e tamponi e’ al 1,1%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 0,4%. I casi a Roma città’ sono a quota 69. Anche oggi 0 decessi nelle province.

In Emilia-Romagna 48 positivi, dato più basso da agosto

I nuovi positivi al Covid in Emilia-Romagna nelle ultime ore sono stati 48. Per vedere un dato così basso occorre tornare al 18 agosto. Sono stati eseguiti 18.611 tamponi e la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 0,2%. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 36,4 anni. Soltanto nella provincia di Forlì-Cesena si sono registrati decessi: due donne, una a Forlì e una a Cesena, entrambe di 93 anni. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 56 (-6 rispetto a ieri), 279 quelli negli altri reparti Covid (-12).

In Toscana 57 nuovi casi e sette decessi

Sono 57 in più rispetto a ieri i nuovi casi positivi in Toscana (56 confermati con tampone molecolare e 1 da test rapido antigenico), che portano a 243.514 i casi registrati dall’inizio della pandemia. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 232.632 (95,5% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 6.572 tamponi molecolari e 8.284 tamponi antigenici rapidi, di questi lo 0,4% è risultato positivo. Sono invece 5.214 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui l’1,1% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 4.056, -3,6% rispetto a ieri. Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 240 (13 in meno rispetto a ieri, meno 5,1%), 54 in terapia intensiva (9 in meno rispetto a ieri, meno 14,3%). Oggi si registrano anche sette nuovi decessi.

In Calabria 32 nuovi contagi e un morto

Secondo il bollettino sull'emergenza Covid-19 diffusi dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria, sono 32 i nuovi contagi registrati, +167 guariti, +1 morto (per un totale di 1.213 decessi). Il bollettino, inoltre, registra -136 attualmente positivi, -140 in isolamento, +2 ricoverati e, infine, +2 terapie intensive (per un totale di 10).

Puglia: 169 nuovi positivi e due decessi

Oggi in Puglia sono stati registrati 169 positivi su 8.053 test per l’infezione da Covid-19, con una incidenza al 2,09 per cento. Sono stati registrati anche due decessi, uno nel Foggiano e l’altro nel Tarantino. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.582.579 test e sono 234.546 i pazienti guariti. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 252.449 e sono 11.311 i casi attualmente positivi.

TERAPIE INTENSIVE, RICOVERI E ISOLAMENTO DOMICILIARE
Loading...

Spallanzani avvia studio su efficacia e sicurezza mix vaccini

L'Istituto Spallanzani di Roma “sta avviando una valutazione della capacità dello schema vaccinale eterologo (prima dose AstraZeneca e seconda dose Pfizer o Moderna) di generare una risposta immunitaria adeguata, e un numero di eventi avversi comparabile con i migliori dati degli schemi vaccinali omologhi tradizionali”. Lo annuncia la direzione dell’Inmi Spallanzani in una nota. Il protocollo “sarà sottoposto alla approvazione di Aifa nel corso dei prossimi giorni, e lo studio potrà avere inizio non appena sarà disponibile l'autorizzazione dell'agenzia”, prosegue l'Istituto. A guidare la ricerca un team di lavoro composto da: Andrea Antinori, Emanuele Nicastri, Enrico Girardi e Concetta Castilletti.

Basilicata: 28 contagi e 1 decesso

Sono 28 i nuovi casi di contagio da Sars Cov-2, su un totale di 734 tamponi molecolari, e si registra un solo decesso. Lo rende noto la task force regionale della Basilicata con il consueto bollettino. La persona deceduta risiedeva a Matera. I lucani guariti o negativizzati sono 83. Con questo aggiornamento, i casi attualmente positivi sono 2.840 (-56). I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 38 (-2) di cui nessuno in terapia intensiva. Per la vaccinazione, ieri sono state somministrate 4.821 dosi. Finora sono 258.335 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (46,7 per cento) e 133.851 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (24,2 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 387.352. I residenti in Basilicata sono 553.254.

IL TREND GIORNO PER GIORNO
Loading...

Nelle Marche rilevati 16 nuovi casi

Nelle ultime 24 ore nelle Marche sono stati testati 2.330 tamponi: 1.113 nel percorso nuove diagnosi (di cui 357 screening con percorso Antigenico) e 1.217 nel percorso guariti (un rapporto positivi testati del 1,4%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 16. Questi casi comprendono soggetti sintomatici (4 casi rilevati), contatti in setting domestico (2 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (6 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (1 casi rilevati). Contatti con coinvolgimento studenti di ogni grado di formazione (0 casi rilevati), screening percorso sanitario (0 casi rilevati), contatti con provenienza extra-regione (1 casi rilevato) e di 2 casi sono in fase di approfondimento epidemiologico. Nel percorso Screening un totale di n.357 test antigenici effettuati e n.0 soggetti rilevati positivi (da sottoporre al tampone molecolare) un rapporto positivi/testati 0%.

RT PER REGIONE
Loading...

Valle d’Aosta, nessun decesso e 3 nuovi contagi

Nessun decesso e tre nuovi casi positivi che portano il totale delle persone colpite da Covid 19 in Valle d'Aosta da inizio epidemia a 11.661. I positivi attuali sono 90, -6 rispetto a ieri, di cui quattro ricoverati in ospedale e 86 in isolamento domiciliare. Nessun paziente risulta ricoverato in terapia intensiva. I dati sono contenuti nel bollettino di aggiornamento sanitario della Regione. I guariti sono saliti, rispetto a ieri, di nove unità a 11.099 mentre i tamponi fino ad oggi effettuati sono 134.997, +392, di cui 36.058 processati con test antigienico rapido. I decessi registrati in Valle d'Aosta di persone risultate positive al virus da inizio emergenza sono 472.

Vaccino, le dosi giornaliere somministrate in Italia
Loading...

Nessun decesso e 3 nuovi contagi in Valle d’Aosta

Nessun decesso e tre nuovi casi positivi che portano il totale delle persone colpite da Covid 19 in Valle d'Aosta da inizio epidemia a 11.661. I positivi attuali sono 90, -6 rispetto a ieri, di cui quattro ricoverati in ospedale e 86 in isolamento domiciliare. Nessun paziente risulta ricoverato in terapia intensiva. I dati sono contenuti nel bollettino di aggiornamento sanitario della Regione. I guariti sono saliti, rispetto a ieri, di nove unità a 11.099 mentre i tamponi fino ad oggi effettuati sono 134.997, +392, di cui 36.058 processati con test antigienico rapido. I decessi registrati in Valle d'Aosta di persone risultate positive al virus da inizio emergenza sono 472.



Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti