Il bollettino della pandemia

Coronavirus Italia: oggi altri 1.516 casi e 34 vittime, tasso di positività all’1,32%

I dati del ministero della Sanità elaborati sulla base di 114.779 tamponi. Per l'Assessore al Welfare Letizia Moratti 8,1 milioni di lombardi su 8.966.991 over 12 della platea Istat hanno detto sì al vaccino

Coronavirus: bollettino dell’11 ottobre 2021

4' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

Sono 1.516 i nuovi casi di positività al Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore, 762 in meno rispetto ai 2.278 rilevati ieri. Il dato nazionale si basa su 114.776 tamponi contro i 270.044 del giorno precedente (vengono considerati sia test rapidi antigenici che i tamponi molecolari). I test effettuati sono pochi, come sempre avviene nel finesettimana per la ridotta attività di contact tracing

Il numero dei tamponi si riflette sulla percentuale di positività sul totale dei test fatti: il “tasso di positività”, cioè il rapporto tra il numero totale dei tamponi effettuati e quelli che risultano postivi scende così all'1,32% rispetto allo 0,8% registrato domenica.

Loading...

Il report quotidiano diffuso dal ministero della Sanità e della Protezione civile alle 17.45 di oggi, lunedì 11 ottobre, conta anche 34 vittime, sette in più rispetto alle 27 registrate ieri. Il totale delle vittime rilevate dall'inizio dell'emergenza Covid ha raggiunto così quota 131.335.

Questo invece il quadro relativo ai soggetti presi in carico dal sistema sanitario: il totale dei ricoverati per Covid nei reparti di terapia intensiva è pari a 374 unità (dieci in più rispetto a ieri, quando erano in totale 364), mentre sono 2.688 i soggetti ricoverati con sintomi del Coronavirus nei reparti ordinari (+37: erano 2.651 nella precedente rilevazione). Le persone in isolamento domiciliare sono invece 81.044 (-749, erano 81.793). Nel complesso, le persone attualmente positive si mantengono di poco al di sopra le 80mila unità, arrivando a 84.106. Il totale dei soggetti dimessi/guariti da febbraio 2020 a oggi è invece pari a 4.486.391. I casi totali di contagio rilevati dall'inizio della pandemia sono arrivati a 4.701.832.

In Toscana altri sei morti, terapie intensive invariate

Altri 162 casi positivi e altri sei morti in Toscana nelle ultime 24 ore secondo il report della Regione. Le ultime vittime sono state due a Firenze e una a Lucca, Pisa, Livorno e Arezzo. In Toscana sono ora saliti a 284.620 i casi totali di positività (+0,1% sul giorno precedente, dato che segna incremento costante dell’aumento giornaliero di nuovi positivi). Anche i guariti crescono dello 0,1% sul totale del giorno precedente e raggiungono quota 271.668: nelle 24 ore sono stati 258, tutti per tampone negativo. Gli attualmente positivi sono oggi 5.740 (-1,7% su ieri, confermando la tendenza in graduale discesa giornaliera in corso da tempo). Tra loro i ricoverati sono 245 (+4 persone il saldo su ieri, +1,7%) di cui 25 in terapia intensiva (saldo invariato).

Campania: 129 positivi in 24 ore, un decesso

Sono 129 i casi positivi al Covid in Campania, nelle ultime 24 ore, su 5.564 test esaminati. Come dopo ogni fine settimana, quando il numero dei test diminuisce, aumenta il tasso di incidenza. Se ieri era pari all’1,53%, oggi è 2,31%. Un solo decesso è stato registrato. Negli ospedali lieve aumento di ricoveri nelle terapie intensive che salgono a 14 (+2); stabile il dato per la degenza con 178 ricoveri (-1).

IL TREND GIORNO PER GIORNO

Casi attualmente positivi, guariti, morti e casi totali dal primo rilevamento a oggi. Casi nuovi giorno per giorno

Loading...

Veneto; scende curva casi (+156), due i decessi

Con l’inizio della settimana scende la curva dei nuovi casi di Covid-19 in Veneto, che ne registra 156 nelle ultime 24 ore, con il totale che passa a 472.672. Il Bollettino regionale riporta anche due decessi, per un totale di 11.794 vittime. I casi attualmente positivi sono 9.439, 20 in più rispetto al dato precedente. Negli ospedali vi sono 198 ricoverati in area non critica (-3) e 37 (dato invariato) in terapia intensiva.

Moratti: “In Lombardia superato 90% adesioni campagna vaccinale”

“Regione Lombardia ha superato oggi lo straordinario traguardo del 90% di adesioni alla campagna vaccinale: 8,1 milioni di lombardi su 8.966.991 over 12 della platea Istat hanno detto sì al vaccino; il 90% ha ricevuto almeno una dose; l'87% è già stato vaccinato completamente”. Lo annuncia su Facebook l'assessore al Welfare e vicepresidente della Regione Lombardia, Letizia Moratti. “Siamo la prima Regione d'Italia con 15,3 milioni di somministrazioni effettuate in soli 9 mesi - prosegue Moratti -. Se fosse uno Stato, la Lombardia sarebbe terza in Europa dietro Portogallo e Danimarca, quarta al mondo dopo anche Israele”. Buone notizie anche per la fascia 20/70 anni, “quella dei lavoratori: 91% di adesioni, 90% di vaccinati con almeno una dose; 86% di vaccinati completi”.

TERAPIE INTENSIVE, RICOVERI E ISOLAMENTO DOMICILIARE

Il numero di ricoveri giornalieri, quelli in terapia intensiva, le persone in isolamento domiciliare e la crescita percentuale giornaliera.

Loading...

In Umbria ancora in calo gli attualmente positivi

Sono stati sei i nuovi positivi al Covid emersi nell’ultimo giorno in Umbria dove scende da 46 a 45 il numero dei ricoverati complessivi negli ospedali mentre restano fermi a cinque i posti letto occupati nelle terapie intensive. Lo riporta il sito della Regione. Tra domenica e lunedì non ci sono stati altri morti per il Coronavirus mentre sono stati registrati 29 guariti. Gli attualmente positivi sono ora 649, 23 in meno del giorno precedente. Sono stati analizzati 551 tamponi e 1.245 test antigenici, con un tasso di positività pari allo 0,3 per cento (era 0,16 domenica ma 0,59 lunedì della scorsa settimana).

Calabria: 65 nuovi contagi, 131 guariti e un morto

Secondo il bollettino sull'emergenza Covid-19 diffusi dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria, sono 65 i nuovi contagi registrati (su 1.648 tamponi effettuati), +131 guariti e 1 morto (per un totale di 1.425 decessi). Il bollettino, inoltre, registra -67 attualmente positivi, -66 in isolamento, -2 ricoverati e, infine, -1 terapie intensive (per un totale di 10).

Le 5 regioni con più casi giornalieri

L'ordine dipende dal numero di nuovi casi oppure, scegliendo il menu, dalla percentuale di positività al tampone o dal rapporto tra nuovi casi e popolazione regionale (dato ogni 100.000 abitanti)

Loading...

La Basilicata registra nove positivi e 27 guariti

Sono nove i nuovi casi di contagio registrati in Basilicata nelle ultime 24 ore, a fronte di 277 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 9 sono risultati positivi (tutti residenti in Basilicata).Nella stessa giornata sono state registrate 27 guarigioni (22 residenti in Basilicata).

Zero decessi e 10 nuovi contagi in Trentino

Nessun decesso per Covid in Trentino. Ridotti, come accade sempre in corrispondenza della domenica, i tamponi analizzati ieri: 964 i test rapidi che hanno individuato 8 casi positivi e 90 molecolari che hanno riscontrato 2 nuovi casi. I nuovi guariti sono 8, per un totale pari a 46.929. Nessun decesso fortunatamente, ma sono 18 i pazienti ricoverati in ospedale (sempre 3 in rianimazione) dove ieri ci sono stati 2 nuovi ingressi e nessuna dimissione. Nel bollettino quotidiano dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari si riporta il dato registrato questa mattina: 759.270 somministrazioni delle quali 348.256 si riferiscono a seconde dosi. Nella cifra complessiva rientrano anche 4.691 terze dosi.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti