la situazione dell’epidemia

Coronavirus, ultimi dati. Oggi in Italia altri 5.724 casi su 133.083 tamponi e 29 decessi

Ancora in aumento i contagi e si registra il record di tamponi effettuati

Dal tampone al salivare, i test per scovare il coronavirus

Ancora in aumento i contagi e si registra il record di tamponi effettuati


3' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

Continuano a salire i nuovi casi di coronavirus: sono 5.724 i nuovi casi registrati oggi 10 ottobre, con 133.83 tamponi, nuovo record (ieri 129.471). Tra le regioni la Lombardia registra 1.140 nuovi positivi, la Campania 664.Gli attualmente positivi sono 74.029. I decessi delle ultime 24 ore sono 29 e portano il totale delle vittime a 36.140. I dimessi/guariti salgono a 238.525.

In Calabria

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 218.830 soggetti per un totale di 220.936 tamponi eseguiti (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 2.256 (+68 rispetto a ieri), mentre quelle negative sono 216.574.

IL TREND GIORNO PER GIORNO
Loading...

In Sardegna

Sono 4.866 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale si registrano 124 nuovi casi, 96 rilevati attraverso attività di screening e 28 da sospetto diagnostico. Resta invariato il numero delle vittime, 161 in tutto. In totale sono stati eseguiti 210.707 tamponi, con un incremento di 1.619 test rispetto all'ultimo aggiornamento. Sono invece 140 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (+7 rispetto al dato di ieri), mentre 25 (+2) sono i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 2.506. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 2.011 (+22) pazienti guariti, più altri 23 guariti clinicamente. Sul territorio, dei 4.866 casi positivi complessivamente accertati, 763 (+19) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 577 (+54) nel Sud Sardegna, 390 (+22) a Oristano, 703 a Nuoro, 2.433 (+29) a Sassari.

In Toscana

Record in Toscana da inizio pandemia di nuovi casi: rispetto a ieri sono aumentati di 548, con una crescita percentuale pari al 3,2. È la prima volta che la Toscana supera i 500 casi giornalieri. Già ieri con 483 era stato superato il picco massimo raggiunto durante la fase emergenziale, pari a 406 registrato il 2 aprile. In totale in Toscana da inizio epidemia ci sono stati 17.643 contagi e gli attualmente positivi sono 5,640, + 10% rispetto a ieri. I test eseguiti hanno raggiunto quota 828.114, 11.237 in più rispetto a ieri. I ricoverati sono 190 (20 in più rispetto a ieri), di cui 30 in terapia intensiva (stabili). Oggi non si registrano nuovi decessi.

In Puglia

Sono stati registrati 184 positivi oggi sabato 10 ottobre in Puglia, su 5.189 test per l'infezione da Covid-19, in calo rispetto ai 249 nuovi casi di ieri. È stato registrato un decesso, in provincia di Foggia. I casi registrati sabato sono 52 in provincia di Bari, 4 in provincia di Brindisi, 11 nella provincia Bat, 60 in provincia di Foggia, 9 in provincia di Lecce, 43 in provincia di Taranto, 5 casi residenti fuori regione. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 450.063 test; 4.982 sono i pazienti guariti. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 9.300. I casi attualmente positivi sono 3.711, i ricoverati sono 322 (lo 0,6% in terapia intensiva).

In Piemonte

Sfiora i 500 casi oggi l’incremento dei contagi da Coronavirus in Piemonte: il bollettino dell’Unità di crisi ne riporta 499, dei quali 334 asintomatici; sul totale 43 sono relativi a rsa e 81 in ambito scolastico. Due decessi, di cui uno si è verificato oggi. Ma c’è stato il numero finora più alto di tamponi processati, +8.588 rispetto a ieri, e nei reparti di terapia intensiva non sono arrivati altri pazienti. Il totale piemontese resta di 22; in aumento di 9 unità i ricoverati negli altri reparti. Le persone in isolamento domiciliare sono 4365. I tamponi diagnostici finora processati sono 786.555 di cui 429.303 risultati negativi. I guariti sono 65, in totale da inizio pandemia 28.683; le persone “in via di guarigione” 496.

Nelle Marche

Aumentano nelle Marche i ricoverati per covid e i positivi in isolamento domiciliare: i primi sono 45 (+5 rispetto alle 24 ore precedenti) e i secondi 1.158. Il numero totale dei positivi oggi è 1.203. Quattro i pazienti in terapia intensiva: 3 all’Aou Osedali Riuniti di Ancona, 1 a Fermo. Gli altri 41 sono così distribuiti: 14 ad Ancona, 6 a Marche Nord, 21 a Fermo. Stabile il numero degli ospiti di strutture territoriali: 10 tutti nella Rsa di Campofilone. Sono 3.846 le persone in quarantena per contatti con i positivi: 434 con sintomi, 95 operatori sanitari. Il numero dei dimessi/guariti sale a 6.290.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti