AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca che sfrutta l'esperienza e la competenza specifica dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni al servizio dei lettori. Può includere previsioni di possibili evoluzioni di eventi sulla base dell'esperienza.Scopri di piùborsa

La Juventus scatta e vince (ancora) lo scudetto sul Ftse Mib

I titoli del club bianconero guadagnano ulteriore terreno e, dopo due sedute a passo di carica, continuano a svettare sul Ftse Mib, confermando quanto emerso dalla classifica Value Creators di Boston Consulting Group

di Paolo Paronetto

default onloading pic

1' di lettura

Juventus continua a essere ala regina di Piazza Affari: i titoli del club bianconero, già in forte rialzo nelle prime due sedute della settimana, continua a guadagnare terreno facendo segnare la miglior prestazione di un Ftse Mib. Secondo quanto emerso lunedì dalla classifica Value Creators di Boston Consulting Group, del resto, è proprio la Juventus la società quotata in Borsa che nel corso degli ultimi cinque anni è stata capace di creare maggior valore per gli investitori. L'analisi, infatti, ha rilevato che il club torinese ha generato un total shareholder return (Tsr) pari al 36%.

Il Tsr è una metrica elaborata da Bcg che esprime il ritorno complessivo dell'investimento azionario misurando la variazione del prezzo delle azioni e il rendimento dei dividendi distribuiti e reinvestiti. Scorrendo la classifica italiana si trovano poi sul podio Amplifon e Recordati. Al quarto posto ancora Torino, anche se con sede legale in Olanda, con Fiat Chrysler Automobiles.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...