ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùAl ministero della Giustizia

Correttivi all’equo compenso s’allarga il tavolo di confronto

di Alessandro Galimberti

Equo compenso al via: ecco quello che bisogna sapere

1' di lettura

È stata rinviata a nuova data, ancora da definire, la riunione convocata per questa mattina al ministero della Giustizia per discutere dell’applicazione della legge sull’equo compenso per le prestazioni dei liberi professionisti.

A determinare lo slittamento dell’incontro - chiesto lo scorso mese di luglio da Abi, Assonime, Confindustria, Ania e Confcooperative - è stato lo stesso dicastero di via Arenula, precisando che è «maturata l’esigenza di un dialogo con tutti i soggetti coinvolti», un’integrazione del contraddittorio riferita alle rappresentanze professionali.

Loading...

Al tavolo, nei giorni scorsi, era stato invitato anche il Consiglio nazionale dei commercialisti che ha presentato una proposta correttiva della legge in merito ai compensi di chi svolge l’incarico di componente del collegio sindacale nelle società di grandi dimensioni.

A seguito della richiesta di ProfessionItaliane di partecipare alla riunione, gli uffici ministeriali hanno deciso di annullare la convocazione di oggi , anticipando che «sarà definita a breve» la data del nuovo incontro fra le parti.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti