Auto

Corsa-E, la cittadina elettrica con autonomia da autostrada

di Corrado Canali

default onloading pic


2' di lettura

La prima Opel a batteria, la Corsa-e arriva sul mercato al momento giusto. Gli incentivi statali, infatti, a cui poi si aggiungono quelli di molte amministrazione regionali hanno di fatto ridotto il differenziale di prezzo che pesava sulle auto elettriche rispetto alle vetture a motore termico. Un’occasione, in più, per farsi tentare dai nuovi modelli 100% elettrici in arrivo come la Corsa-e, vettura da utilizzare tutti i giorni grazie ai suoi cinque posti . Interessanti i numeri : autonomia i 337 km, merito di una batteria da 50 kWh garantita 8 anni o 160.000 km che in 30 minuti si ricarica per l’80% da una Wallbox di casa.

Meccanicamente è analoga alla gemella diversa Peougeot 208. Grazie all’unità elettrica da 136 cv e la 260 Nm la accelera da 0 a 100 in 8,2 secondi, mentre la velocità è limitata a 150 km/h. Tre le modalità per migliorare il feeling di guida: Normal, Eco e Sport. Tanta potenza e soprattutto la coppia fulminea garantiscono una guida quasi racing tanto che la Corsa scatta decisa al semaforo nella modalità Sport. Senza contare che l’assetto è anche più dinamico del solito visto che Opel ha previsto un maggior carico al volante.

All’opposto nella modalità Eco, la più risparmiosa tanto che riduce di un terzo la funzionalità del climatizzatore il consumo oscilla fra gli 11 e i 13 kWh/100 km. La Opel Corsa-e è lunga 4,06 metri e con la disponibilità di cerchi fino a 17 pollici offre un piglio quasi da sportiva di razza. Il posto guida abbassato di 28 mm che ha spostato il baricentro ha finito con l’aumentare la maneggevolezza e le caratteristiche dinamiche dell’auto.

Fra plus della vettura elettrica i fari anteriori Intellilux Led Matrix che non abbagliano gli automobilisti che si incrociano e che Opel (gruppo Psa) mette con la Corsa a disposizione del grande pubblico.

A bordo l’infotainment è connesso, col sistema Multimedia Navi e lo schermo touch a colori da 7 pollici o l’altro Multimedia Navi Pro e lo schermo touch a colori da 10 pollici. Con l’app Free2Move, il brand della mobilità del Gruppo Psa, invece, è possibile visualizzate le stazioni di ricarica pubbliche e di effettuare anche il pagamento. La Corsa-e è proposta in 3 diversi allestimenti: Edition (32.300 euro), Elegance e GS Line a 39mila euro.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti