Tutti in pista. Ecco 25 destinazioni dove la neve è divertimento ed esperienza

21/26Cortina, la Regina delle Dolomiti si prepara alle Olimpiadi del 2026

20/26Weekend

Cortina, la Regina delle Dolomiti si prepara alle Olimpiadi del 2026

Inizia dal 26 novembre la stagione sciistica a Cortina d’Ampezzo. La prima pista ad aprire sarà quella del Col Gallina, con la sua seggiovia che sarà operativa dalle 8.30 alle 16.30 e la pista Ovest. In seguito (la data è ancora da confermare) si potrà salire su Cortina Skyline, la grande novità della scorsa stagione, ovvero la cabinovia che collega Son dei Prade - Bai de Dones. L'impianto, lungo 4.600 metri, collega due comprensori da una parte Socrepes, Pocol e Tofana, dall'altra le Cinque Torri, Averau, Falzarego e Lagazuoi. Una novità che permette di unire la conca di Cortina con l'Alta Badia in un emozionante tour sci ai piedi, una grande opportunità che rappresenta la porta di accesso al Superski e che finalmente collega tutti i comprensori di Cortina. Una delle tante opere in vista delle Olimpiadi del 2026.

Tra le novità dell'anno il nuovo terrace bar presso la stazione a monte della funivia Lagazuoi e l'accesso diretto sci ai piedi al Ristorante Capanna Ra Valles e alla funivia dalle piste, grazie al nuovo raccordo seggiovia Bus Tofana - Stazione e rifugio Ra Valles. Confermati anche alcuni appuntamenti diventati ormai iconici, come le Astrocene a Col Druscié (previste per il 29 dicembre e 10 febbraio), la Sciata all'alba a Ra Valles (5 e 27 gennaio, 11 e 18 febbraio), le Colazioni a Ra Valles (dalle 8:30 alle 10:00 ogni giorno a Capanna Ra Valles, 2475 m). Imperdibile il 28 novembre a 1178 metri nel panorama di Tofana – Freccia nel Cielo il brindisi più glamour della stagione: a Col Druscié Masi Wine Bar festeggia l'anniversario dei 250 anni di Masi con un Amarone “leggendario”, il Vajo dei Masi. Per chi desidera godere della bellezza di Cortina lontani dalle code e a prezzi più abbordabili L'Hotel de la Poste di Cortina lancia le Lucky Week, un modo differente di vivere le vacanze, godendo della bella Cortina nei momenti dell'anno in cui tutto è aperto ma più tranquillo, che significa qualità del servizio al top senza alcuno stress. Le settimane da segnare in calendario: 12-19 dicembre, 8-15 gennaio, 30 gennaio-5 febbraio, 27 febbraio-5 marzo, 30 marzo-9 aprile. In quei giorni l'Hotel de la Poste coccola i suoi clienti con una proposta che include tariffe speciali per il pernottamento, una cena offerta dall'hotel e le attività outdoor da praticare sul territorio.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti