ESCURSIONI SALUTARI POST COVID

Cortina si converte a meta medical wellness con yoga e pacchetti check up (ma senza il tampone)

La “perla delle Dolomiti” offre un percorso fatto di esercizi all'aperto, terapie mediche (compresa la tac polmonare) e naturali come l'aerosol delle cascate e il “forest bathing” e alimentazione sana

di Giambattista Marchetto

default onloading pic
Yoga a Cortina

La “perla delle Dolomiti” offre un percorso fatto di esercizi all'aperto, terapie mediche (compresa la tac polmonare) e naturali come l'aerosol delle cascate e il “forest bathing” e alimentazione sana


3' di lettura

Come un tempo le vacanze in montagna si facevano sui passi alpini o sulle sponde dei laghi, soprattutto per ritemprare la salute, in tempi di pandemia nasce il progetto Cortina Medical Wellness.
Parte infatti con la stagione estiva la nuova proposta turistica della “perla delle Dolomiti” per un soggiorno all'insegna della salute e del benessere. Un percorso in sette step fatto di esercizi all'aperto, terapie naturali come l'aerosol delle cascate e il “forest bathing”, escursioni, lezioni, workshop, tour guidati e alimentazione sana.Il progetto non nasce come conseguenza dell'attuale situazione post-pandemia, era in realtà già in evoluzione da tempo e ora è arrivato al compimento in una stagione segnata dal virus.

Una clinica in città
Se è opinione condivisa che la montagna sia la destinazione ideale per un'estate “speciale” come quella del 2020, per gli spazi ampi e la facilità nel distanziamento sociale in tempi di Covid19, a Cortina hanno deciso di proporre una “vacanza in salute”. Il progetto coinvolge guide, istruttori, ristoratori e operatori turistici, mettendo in campo la competenza di medici e professionisti dell'healthcare.
Chi soffre di situazioni respiratorie difficili, potrà beneficiare dell'aerosol creato dalle cascate o del “forest bathing” - l'immersione nell'aria balsamica dei boschi favorisce il rafforzamento del sistema immunitario, oltre a lenire stress, stanchezza, depressione. Sarà inoltre possibile dedicarsi a esercizi fisici all'aperto (escursioni graduali, percorsi su due ruote e tour guidati), tecniche di rilassamento (yoga, respirazione, massaggi, tecniche per regolare ritmi giorno/notte e per una buona qualità del sonno), momenti di studio (erbe, alimentazione) e ancora attività per il benessere della mente (come apprendere una nuova lingua).

Check-up all'inizio della vacanza con tac polmonare a richiesta
Il percorso di benessere inizia dall'Ospedale Cortina, dove è possibile avere un check-up completo per valutare lo stato di salute (e con prescrizione è possibile anche effettuare una Tac polmonare). Al momento non è previsto dentro il pacchetto un test Covid19 in automatico, ma con la prescrizione si potrà fare. Sicurezza e comfort aspettano poi gli ospiti negli alberghi Medical Wellness di Cortina, grazie a un protocollo condiviso con Federalberghi dalla locale associazione albergatori. Le misure prevedono ad esempio la sanificazione completa delle strutture a inizio stagione e delle stanze prima dell'arrivo di ogni nuovo cliente. Sarà inoltre presente una grafica comune in tutta Cortina, con informazioni utili per la tutela della salute. Anche nella ristorazione le proposte sono a misura di post-Covid: dal catering alle consegne a domicilio, dal cestino pic-nic ai piatti tradizionali nei rifugi dolomitici, dove il distanziamento sociale è decisamente più facile che in città.


Trekking ed esercizi in natura
Tra le iniziative a cui il turista può aderire c'è la scoperta dei percorsi poco conosciuti e frequentati, fino all'ascensione bellissima Tofana di Rozes con le guide alpine. E ancora Dolomiti & Yoga, che concilia attività alpinistiche come escursioni su sentieri e ferrate o arrampicate con esercizi di yoga per aiutare la capacità di respirazione e ossigenazione. Tra le destinazioni in programma, il Lago Ghedina, la falesia di Pocrepa a Pocol, le cascate di Fanes, Malga Federa e le Cinque Torri. Yoga in quota anche presso il Rifugio Col Druscié, un'iniziativa organizzata da Tofana Freccia nel Cielo.


Tecniche di rilassamento e benessere
Dallo yoga agli esercizi di respirazione, dai massaggi agli esercizi per regolare i ritmi giorno/notte e per una buona qualità del sonno. Naturopati e insegnanti yoga, massaggiatori e nutrizionisti sono a disposizione degli ospiti per esperienze di consapevolezza e benessere.
Inoltre al termine del soggiorno è possibile effettuare una nuova visita completa all'Ospedale Cortina.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti