fiere

Cosmoprof Worldwide Bologna accelera con 3mila aziende

di Marika Gervasio

2' di lettura

Saranno quasi 3mila gli espositori che parteciperanno a Cosmoprof Worldwide Bologna 2019, la fiera dedicata al mondo della bellezza che si svolgerà dal 14 al 18 marzo nei padiglioni di BolognaFiere. Dalle innovazioni di Leonardo da Vinci in ambito cosmetico alle produzioni hi-tech di make-up e skincare fino alle apparecchiature più sofisticate, protagoniste dell’evento saranno le aziende che popolano i vari comparti di un settore che ha chiuso il 2018 con un fatturato di 11,2 miliardi di euro in crescita del 2%, trainata dall’export arrivato a quota 4,8 miliardi in aumento del 3,5%, secondo gli ultimi dati dell’associazione di categoria, Cosmetica Italia, che sarà presente alla fiera con una serie di approfondimenti ed eventi come la mostra «Leonardo Genio e Bellezza» per celebrare i 500 anni dalla scomparsa di Leonardo da Vinci realizzata con Accademia del profumo in collaborazione con Cosmoprof.

«Sostenibilità e innovazione saranno i due temi chiave della manifestazione che continua a crescere anche nel 2019 - commenta Gianpiero Calzolari, presidente di BolognaFiere - come dimostrano i 2.947 espositori da oltre 70 Paesi in aumento dell’8,2%, con una punta del 9% per quanto riguarda le presenze a Cosmopack, e gli oltre 250mila operatori professionali attesi da 150 Paesi».

Loading...

Tre i saloni che compongono la manifestazione. Si comincia giovedì 14 (fino a domenica 17 marzo) con Cosmopack e Cosmo Perfumery & Cosmetics dedicati ai produttori e agli specialisti della filiera, alle aziende di prodotto finito, ai buyer e ai retailer di cosmesi, profumeria, green & organic e Cosmoprime, l’area dedicata all’alta gamma. Si continua poi, dal 15 al 18 marzo, con Cosmo Hair & Nail Beauty Salon focalizzato su saloni professionali e centri estetici.

Cosmoprof non è solo a Bologna. All’appuntamento nel capoluogo emiliano si aggiungono, infatti, i progetti che portano il format nel mondo. «Grazie alle recenti attività di scouting patrocinate da Ice e ministero dello Sviluppo Economico nei principali mercati - aggiunge Calzolari - abbiamo incrementato le presenze internazionali e abbiamo in programma nuovi eventi all’estero».

Sono più di 370mila i professionisti e 7mila le aziende coinvolte nelle edizioni di Cosmoprof a Bologna, Las Vegas, Mumbai e Hong Kong che hanno portato il gruppo BolognaFiere Cosmoprof a registrare ricavi per 80 milioni di euro nel 2018. «Altre iniziative - continua il presidente - ci vedono impegnati in mercati come Vietnam, Brasile, Tailandia e Colombia. Abbiamo, inoltre, importanti aspettative sulla recente acquisizione del gruppo tedesco Health and Beauty che ci permetterà di consolidarci in Europa».

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti