ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùModa & Beauty

Coty e Jil Sander rinnovano la licenza

Nuovo progetto strategico con un orizzonte decennale, che vedrà il marchio della moda entrare per la prima volta nel segmento ultra-premium

di Marika Gervasio

1' di lettura

Coty e Jil Sander rinnovano il loro accordo di licenza che rafforzerà la collaborazione esistente, aprendo la strada ad un nuovo progetto strategico con un orizzonte decennale, che vedrà il marchio della moda entrare per la prima volta nel segmento ultra-premium globale delle fragranze. L’accordo è in linea con la strategia di crescita del marchio, stabilita dal gruppo Otb dopo l’acquisizione di Jil Sander nel 2021.

«Siamo lieti di estendere la partnership di lungo periodo tra Coty e Jil Sander, una storia condivisa iniziata negli anni 80 - dichiara Sue Y. Nabi, ceo di Coty -. Negli ultimi anni, le collezioni di Jil Sander hanno ricevuto un riconoscimento importante a livello internazionale, con una grande risonanza tra i consumatori di tutto il mondo. La nostra comune ambizione di accelerare il percorso di successo del marchio guiderà questo nuovo capitolo della nostra partnership, che prevede un’ulteriore crescita della linea di profumi. La strategia futura si concentrerà sull’allineamento del posizionamento delle fragranze di Jil Sander alla visione della divisione fashion del marchio, che si rivolge al mercato globale ultra-premium».

Loading...

Ubaldo Minelli, ceo di Jil Sander e del gruppo Otb, aggiunge: «Siamo molto contenti di rafforzare su nuove basi la nostra partnership con Coty e di concentrarci in particolare sul segmento globale ultra-premium, al quale il marchio Jil Sander appartiene per sua natura. Questa nuova pietra miliare contribuirà a consolidare ed espandere ulteriormente il solido posizionamento del marchio nel mercato del lusso, portando la partnership con Coty a una nuova e più elevata visione globale per i prossimi dieci anni».


Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti