ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùPADOVA

Covi cablaggi, nuova sede e una academy interna

La nuova sede è a Saletto di Vigodarzere

1' di lettura

Covi Industrial Vehicle Automation cresce in termini di dipendenti e fatturato, aumenta le quote di mercato e sposta il suo quartier generale da Vigonza a Saletto di Vigodarzere, sempre in provincia di Padova, in una nuova sede più grande e all’avanguardia, sia nei processi produttivi che nell’applicazione dei criteri di sostenibilità. L’azienda padovana, specializzata nella produzione di cablaggi elettrici e sistemi elettronici per l’automazione di macchine a lenta movimentazione (sollevatori telescopici, spazzatrici, gatti delle nevi, macchine agricole), ha da poco reso operativo il nuovo quartier generale, a Saletto di Vigodarzere, in un’area di 4.200 metri quadri. I dipendenti sono saliti a 55 unità, dalle 40 del 2019, mentre il fatturato registrato nel 2021 si attesta sui 8 milioni di euro, in crescita del 40% rispetto al 2020. Il buon andamento del primo trimestre 2022 (+48% sullo stesso periodo del 2021) fa prevedere ricavi finali per l’intero anno superiori ai 10 milioni di euro. Sono previste 10 assunzioni entro l’anno ed è in rampa di lancio il progetto di una academy interna per formare personale da assumere.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti