La classifica

Covid-19, calcio, musica e molto altro: ecco cosa hanno cercato di più su Google gli italiani

Un classicone di fine anno. C'è ovviamente di tutto nel calderone delle ricerche effettuate in Rete nel corso degli ultimi dodici mesi

di G.Rus

(Urupong - stock.adobe.com)

4' di lettura

Personaggi, sport, domande legate alla stretta attualità, “tips & trick” di vario genere, intrattenimento e viaggi: c'è ovviamente di tutto nel calderone delle ricerche effettuate in Rete nel corso degli ultimi dodici mesi e Google, come ormai da tradizione, ha stilato la classifica delle query che nel 2021 hanno registrato il picco di traffico più elevato (per un periodo di tempo prolungato). Non stiamo parlando quindi delle ricerche più “frequenti” in valore assoluto ma di quelle che hanno fatto tendenza rispetto all'anno precedente. Il Sole24ore.com ha avuto modo di conoscerle in anteprima, scopriamole insieme.

Dagli Europei al Green Pass: ecco la top 10

L'estate 2021 passerà alla storia come quella in cui gli italiani sono tornati nelle piazze a festeggiare una vittoria della Nazionale di calcio. Europei, non a caso, è fra le 10 parole più gettonate in ambito sportivo insieme a Serie A, Champions League Roland Garros, Wimbledon e Matteo Berrettini e Christian Eriksen, il giocatore danese dell'Inter rimasto per qualche secondo fra la vita e la morte sul campo di gioco proprio in occasione della rassegna calcistica continentale. A chiudere la top 10 un mito del mondo dello spettacolo come Raffaella Carrà e l'immancabile Green Pass

Loading...

I personaggi più seguiti

Eriksen, Berrettini e Raffaella Carrà sono anche presenti nella hit di Google relativa ai personaggi più seguiti in Rete nel corso del 2021. Anche in questo caso lo sport e la cultura pop la fanno da padrone grazie a Mario Draghi e Donnarumma (l'ex portiere del Milan e uno degli artefici della vittoria degli Azzurri agli Europei), i Maneskin e Jannik Sinner (l'astro nascente del tennis italiano), l'eterna Federica Pellegrini, la sempreverde Orietta Berti e il grande protagonista delle Olimpiadi di Tokyo, Marcell Jacobs, vincitore dei 100 metri e alfiere della staffetta azzurra che ha conquistato l'oro nella 4x100. Fra i personaggi scomparsi quest'anno che hanno avuto più seguito vi sono nomi noti al grande pubblico come il fondatore di Emergency Gino Strada, celebrità della musica e della danza come Milva, Franco Battiato e Carla Fracci e figure reali come il Principe Filippo. Altri personaggi molto seguiti sono stati quindi Nick Kamen (pupillo di Madonna), l'attore Libero de Rienzo e il giovane cantante (ex concorrente di Amici e X Factor) Michele Merlo.

Tutto sulla Covid-19

L'emergenza sanitaria e la pandemia sono stati un appuntamento quotidiano online per milioni di italiani. Nella lista dei termini a più elevata concentrazione di traffico sul motore di ricerca di Google spiccano naturalmente termini come Green pass Astrazeneca, Covid e “prenotazione vaccino” e altri che rimandano ai mesi in cui si era alle prese con le restrizioni imposte dai decreti e dalle colorazioni delle Regioni, come Coprifuoco, Zona arancione e Autocertificazione marzo 2021.

Dal sushi fatto in casa al curriculum: i “come fare…” di tendenza

Il prolungarsi dell'emergenza pandemica ha come facilmente influito anche sulla tipologia delle richieste effettuate con lo scopo di raccogliere informazioni utili a compiere una determinata azione. Fra le domande più di tendenza compaiono quindi quelle relative al come ottenere lo SPID e il Green pass e a prenotare il vaccino anti Covid e la terza dose insieme a un vasto campionario di altri suggerimenti utili. Si va dal come fare il cubo di Rubik al backup di WhatsApp, dal nodo alla cravatta alla stesura del curriculum, dalla screenshot sul pc alla lavatrice. In cucina, altro tormentone ricorrente per gli italiani su Google, i piatti e gli ingredienti finiti nella top ten delle tendenze 2021 sono la pizza e il sushi, la besciamella e la conserva di pomodoro, le uova sode (e strapazzate) e il porridge, il brodo di carne e i ravioli.

Dal bonus terme al DDL Zan: cosa hanno voluto sapere gli italiani

Nel paniere delle curiosità a cui gli utenti di Google hanno dimostrato di tenere maggiormente c'è letteralmente di tutto e di più. Si va da informazioni di servizio come il funzionamento del cashback o della lotteria degli scontrini o le modalità di richiesta del bonus terme a nozioni legate alla stretta attualità come il DDL Zan o la Zona rossa rafforzata, dal significato dei termini resilienza, transgender ed endemico alla scoperta di acronimi tecnici come Rdw (Red blood cells Distribution Width, e cioè l'ampiezza di distribuzione dei globuli rossi), LOL (Laughing out Loud), Ce 2163 FFP2 (la certificazione UE delle mascherine di protezione) e Mchc (Mean Corpuscolar Haemoglobin Concentration, la concentrazione emoglobinica corpuscolare media). Quanto invece ai “perché…?” rivolti al motore di Google, gli italiani non si sono fatti mancare quesiti di natura politica (Conte si dimette, Israele attacca Gaza, I talebani sono entrati a kabul) ma anche legati allo sport (Messi va via dal Barcellona, gli inglesi hanno tolto la medaglia o l'Italia non si inginocchia) o a questioni molto più pratiche (non funziona WhatsApp).

Viaggiare in Italia, tutte le ricerche portano a Roma

Questa estate gli italiani hanno ripreso a viaggiare e moltissimi hanno scoperto il significato (e il piacere) delle vacanze e del viaggio di prossimità, a poca distanza da casa o comunque entro i confini nazionali. Le richieste effettuate su Google sono state per esempio funzionali a “cosa poter vedere” in una determinata città e in cima alla lista delle destinazioni cercate più a lungo c'è Roma, seguita da Torino, MilanoFirenze e Bologna nell'ordine e con Venezia a chiudere la classifica. Quanto infine agli eventi più seguiti, oltre al calcio (con le parole chiave Serie A, Europei, Champions League), il tennis (Roland Garros e Wimbledon) e il basket (NBA) nella top 10 figurano Olimpiadi, Sanremo 2021 e Black Friday.


Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti