ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùDati sanitari

Covid, 221.154 nuovi casi (-2,8%) e 686 decessi (+8%) nell’ultima settimana

I dati sono stati diffusi dal ministero della Salute. Si conferma una fase di diffusione stabile dell’epidemia da coronavirus

Coronavirus: bollettino del 9 dicembre 2022

2' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

Si conferma anche questa settimana una fase di stabilità nella crescita della curva epidemiologica. Nella settimana che va dal 2 all’8 dicembre ci sono stati 221.154 casi certificati di covid in Italia, in calo del 2,8% rispetto alla settimana precedente (25 novembre-1 dicembre), che a sua volta aveva fatto -0,7% in confronto a quella prima.

Guardando alla percentuale di positività ai tamponi il dato è lievemente peggiore ma sempre all’insegna della stabilità. Nell’ultima settimana il tasso di positività medio è stato del 17%, in crescita del 2,1% rispetto alla settimana precedente.

Loading...

I decessi in 7 giorni sono stati 686 decessi, +8% rispetto alla settimana precedente.

Sono 31.161 i test positivi al coronavirus registrati in Italia giovedì 8 dicembre, ultimo dato giornaliero disponibile. Lo stesso giorno della settimana precedente erano stati 36.598 (-14,9%).

I dati di giovedì 8 dicembre

Come di consueto sono stati diffusi anche i singoli dati giornalieri, dei quali l’ultimo è giovedì 8 dicembre, quando le diagnosi sono state 31.161, -14% rispetto al giovedì precedente.

Sono 183.068 i tamponi molecolari e antigenici registrati giovedì, giorno festivo, mentre il precedente erano stati 210.787.

Il tasso di positività è del 17,02% contro il 17,36% di 7 giorni prima (-2%). Sono 95 le vittime registrate in un giorno, mentre una settimana prima erano state 103 (-7,8%).

CRESCITA NUOVI CASI SU BASE SETTIMANALE

I puntini sono: casi giornalieri del giorno/casi giornalieri dello stesso giorno della settimana precedente. La curva rappresenta la media mobile a 7 giorni. Se il dato è superiore a 1 vuol dire che i contagi sono in crescita

Loading...

Dal 2 all’8 dicembre sono entrate in terapia intensiva covid 283 persone, +1,4% rispetto alla settimana precedente. A oggi sono ricoverati in rianimazione in tutta Italia 355 pazienti covid, in crescita di 15 unità rispetto a venerdì scorso, e 9.215 nei reparti ordinari (+757).

Secondo il report degli ospedali sentinella Fiaso (Federazione Italiana Aziende Sanitarie e Ospedaliere) del 6 dicembre, nei reparti ordinari il 68% dei ricoverati è “con” covid, ovvero si è scoperto positivo al tampone pre-ricovero. Nelle rianimazioni invece l'84% dei ricoverati è “per” covid e in gravi condizioni.

TERAPIE INTENSIVE E RICOVERI

Il numero di ricoveri giornalieri, quelli in terapia intensiva, e la crescita percentuale giornaliera.

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti