Famiglie e studenti

Covid, Cdc: per scuole distanza di un metro e sempre mascherina

di Redazione Scuola

2' di lettura

Distanza di un metro e mascherina sempre indosso per i bambini delle scuole elementari. Vale anche per gli studenti di medie e superiori se la mascherina viene fatta indossare sempre e comunque nelle aule. E' questa una delle indicazioni che arriva dai Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) americani sulle scuole, che devono «essere le ultime a chiudere e le prime a riaprire».

Nell'aggiornamento delle loro linee guida sul settore scolastico, i Cdc raccomandano una distanza di almeno 1,8 metri per gli studenti di scuole medie e superiori che vivono in aree dove il tasso di contagio è alto e non è possibile garantire il raggruppamento per coorti di classi e professori durante la giornata scolastica.

Loading...

«Ciò perchè la trasmissione del virus SarsCov2 - spiegano i Cdc - ha dinamiche diverse tra gli studenti più grandi, più a rischio di esposizione e diffusione del virus, rispetto ai bambini più piccoli”. Nella strategia operativa sulle scuole, pubblicata dai Cdc per la prima volta il 12 febbraio e poi sempre aggiornata, si parla anche di tre studi pubblicati sul Morbidity and mortality weekly report (Mmwr), da cui emerge che una distanza di almeno 1 metro tra gli studenti può essere adottata con sicurezze nelle classi, laddove la mascherina sia universale e siano impiegate altre misure di prevenzione.

«Queste raccomandazioni offrono una roadmap, basata sui dati, per aiutare le scuole a riaprire in sicurezza, e rimanere aperte, garantendo lezioni in presenza», commenta Rochelle P. Walensky, direttrice dei Cdc.

E' raccomandata la distanza di almeno 1,8 metri invece tra gli adulti e adulti e studenti nell'edificio scolastico, nelle aree comuni, come atrio e auditorium, e quelli esterni alle aule, oltre che quando non si possono indossare le mascherine, come in mensa, o durante le attività in cui aumenta l'espirazione, come canto o educazione motoria, e che dovrebbero essere comunque svolte all'aperto, o in spazi grandi e ben ventilati, quando possibile.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati