Fine dello stato di emergenza

Covid, dal 1° aprile stop prezzo calmierato per i ragazzi: anche per loro tampone a 15 euro in farmacia

Scaduto il protocollo d’intesa. Niente più sconto “maggiorato” a 8 euro per i ragazzi tra i 12 e i 18 anni. Per gli over 18 il prezzo calmierato a 15 euro dovrebbe restare comunque in vigore

di Andrea Gagliardi

Quarantene e mascherine, tutte le novità dal 1° aprile

2' di lettura

Anche i ragazzi tra i 12 e i 18 anni dal 1° aprile pagano 15 euro i tamponi rapidi in farmacia. Niente più sconto “maggiorato” a 8 euro. Per gli over 18 il prezzo calmierato di 15 euro dovrebbe restare in vigore. Sempre che tutti i farmacisti decidano di allinearsi alle indicazioni di Federfarma. Sono queste le principali conseguenze della scadenza il 31 marzo (con la fine dello stato di emergenza) del protocollo di intesa firmato dal commissario Figliuolo con Federfarma (la Federazione nazionale che rappresenta le 19mila farmacie private convenzionate con il Servizio sanitario nazionale).

Domanda tamponi in crescita

Tutto questo mentre la domanda di tamponi è alta: perché i contagi restano sostenuti (con un ricorso notevole ai test antigenici rapidi) e il Green Pass base resta comunque obbligatorio dal 1° aprile ancora al lavoro, nei ristoranti al chiuso, negli stadi, su treni e aerei.

Loading...

Protocollo scaduto per prezzo calmierato tamponi

Dal 1° aprile dunque è scattato in teoria il prezzo libero per i tamponi rapidi. Con le farmacie che possono muoversi in autonomia. E il rischio che si possa tornare a prezzi che viaggiavano tra i 22 e i 35 euro prima dell’accordo nazionale. Dai farmacisti arrivano ad ogni modo rassicurazioni al riguardo. «Per senso di responsabilità abbiamo inviato una lettera a tutte le oltre 14mila farmacie che effettuano tamponi (su un totale di circa 19mila, ndr) — spiega Roberto Tobia, segretario nazionale di Federfarma — invitando a mantenere il prezzo calmierato attuale di 15 euro per l’esecuzione dei tamponi antigenici rapidi. Un consiglio che sono certo sarà raccolto dagli addetti ai lavori sul territorio».

Variabile prezzo per le mascherine Ffp2

Stessa raccomandazione a mantenere il prezzo calmierato non superiore a 75 centesimi per le mascherine Ffp2. Anche in questo caso infatti il protocollo di intesa firmato con il commissario è scaduto il 31 marzo. Pertanto dal 1° aprile «il prezzo al pubblico di tali dispositivi è libero anche per quelle farmacie che hanno volontariamente aderito al protocollo» si legge in una recente circolare di Federfarma alle associazioni provinciali e regionali, citata dall’Adnkronos Salute. «Ma le mascherine Ffp2 di fatto si trovano anche a prezzi più bassi, quindi nessuno aumenterà il prezzo oltre 75 centesimi» assicura Tobia.

Tampone per i ragazzi da 8 a 15 euro

Certo è che dal 1° aprile scompare il tampone a 8 euro per i ragazzi tra i 12 e i 18 anni. Un’opzione, prevista dal protocollo scaduto. E non più prorogabile in mancanza di un nuovo protocollo di intesa, perché i sette euro di differenza finora erano rimborsati dallo Stato tramite la struttura commissariale. Ora non più. Quindi 15 euro per tutti. Anche per gli esentati dalla vaccinazione per motivi di salute, che finora avevano diritto al tampone gratis. «I 15 euro sono frutto di un esame fatto all’epoca per coprire i costi del materiale, del personale e dei gazebo, garantendo una minima remunerazione al farmacista» ricorda ancora Tobia, che aggiunge: «Noi siamo disponibili a reiterare il protocollo, ma aspettiamo indicazioni dalle istituzioni. In attesa abbiamo indicato una strada precisa ai nostri associati».

Coronavirus, per saperne di più

Le mappe in tempo reale

L’andamento della pandemia e la campagna di vaccinazioni sono mostrati in tre mappe a cura di Lab24. Nella mappa del Coronavirus i dati da marzo 2020 provincia per provincia. In quelle dei vaccini l’andamento in tempo reale delle campagne di somministrazione in Italia e nel mondo.
Le mappe: Coronavirus - Vaccini - Vaccini nel mondo

Gli approfondimenti

La pandemia chiede di approfondire molti temi. Ecco le analisi, le inchieste, i reportage della nostra sezione 24+. Vai a tutti gli articoli di approfondimento

La newsletter sul Coronavirus

Ogni venerdì alle 19 appuntamento con la newsletter sul Coronavirus curata da Luca Salvioli e Biagio Simonetta. Un punto sull’andamento della settimana con analisi e dati. Qui per iscriversi alla newsletter

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti