La situazione

Covid, un quarto dei contagi tra minori. Corsa ai vaccini per il rientro a scuola

Negli ultimi trenta giorni il 25,2% dei casi concentrati nella fascia d’età 0-18 anni. Si apre la corsia preferenziale per la vaccinazione degli adolescenti

di Riccardo Ferrazza

Coronavirus: bollettino del 16 agosto 2021

2' di lettura

Si apre la corsia preferenziale per la vaccinazione degli adolescenti: potranno ricevere il preprarato anti-Covid senza prenotazione, come indicato dal commissario straordinario per l'emergenza coronavirus Francesco Paolo Figliuolo. L’obiettivo è arrivare quota di 60% di vaccinati all’inizio dell’anno scolastico. Al momento nella fascia d’età 12-19 anni i completamente vaccinati il 25,6% (+5,2% in dieci giorni), quelli in attesa del richiamo il 20,8%. Senza alcuna dose ancora più della metà della platea: il 53,6%. Poco meno di 2,4 milioni di persone. Erano 2,8 milioni il 6 agosto scorso.

Vaccinati per fasce di età
Loading...

Nell’ultimo mese il 25% dei contagiati ha meno di 18 anni

La fascia d’età dei più giovani e giovanissimi è particolarmente esposta ai contagi: un quarto di tutti i casi Covid in Italia negli ultimi trenta giorni è stato registrato fra chi ha meno di i 18 anni. I dati riportati emergono dall’ultimo aggiornamento (al 15 agosto) della Sorveglianza integrata Covid-19 in Italia dell’Istituto superiore di sanità (Iss). Su 141.728 casi Covid degli ultimi 30 giorni considerati, il 25,2% è risultato concentrato nella fascia d’età da 0 a 18 anni. La fetta più piccola dei contagiati (5,2%) sono gli over 70 , mentre la più consistente è quella che va dai 19 ai 50 anni, che pesa per il 54%. Completano il quadro i 51-70enni, che rappresentano il 15,6%.

Loading...

Obiettivo 60% per una scuola in presenza

«Dobbiamo mettere il focus sulla scuola. L’obiettivo è avere entro la prima decade di settembre il 60% dei ragazzi vaccinati per poter tornare in presenza o con pochissime limitazioni» scriveva Figliuolo in una lettera inviate alle regioni a fine luglio. La media mobile di somministrazioni nella fascia 12-19 anni è stata negli ultimi sette giorni di 62mila iniezioni. È il numero più alto dopo la categoria dei ventenni (74mila inoculazioni). Vaccinare completamente il 60% di questa parte di popolazione equivale a proteggere dal coronavirus 2,734 milioni di persone. Al momento si è a quota 1,167 milioni, vale a dire il 25,6%. All’appello ne mancano ancora 1,567 milioni di adolescenti. Di questi, però, più della metà (948mila) hanno già ricevuto la prima dose. Si tratta di raggiungere ancora 619mila tra ragazze e ragazzi. Nei piani del governo, chi non si è ancora prenotato si spera approfitti della possibilità di presentarsi in un centro vaccinale senza il vincolo della prenotazione.

Campania avanti, Bolzano ultima

Al momento la regione più vicina all’obiettivo resta la Campania: il 35% nella fascia 12-19 anni è completamente immunizzato e il 13,2% ha ricevuto la prima dose. «In Campania le vaccinazioni per la fascia di età 12-19 anni, anche senza prenotazione, sono cominciate già da oltre un mese e mezzo» hanno fatto notare dall’Unità di crisi regionale. «L’obiettivo già annunciato - spiegano da Palazzo Santa Lucia -, resta sempre quello di arrivare all’apertura delle scuole con tutti gli studenti vaccinati, ed è il motivo per cui si è partiti molto prima». Bolzano, invece, è ferma al 20,3%. La Provincia autonoma è anche quella nella quale più alta è la quota di chi non ha ancora ricevuto una dose: il 66,5%. Venti punti indietro rispetto alla prima regione nella graduatoria, l’Abruzzo.

Coronavirus, per saperne di più

Le mappe in tempo reale

L’andamento della pandemia e la campagna di vaccinazioni sono mostrati in tre mappe a cura di Lab24. Nella mappa del Coronavirus i dati da marzo 2020 provincia per provincia. In quelle dei vaccini l’andamento in tempo reale delle campagne di somministrazione in Italia e nel mondo.
Le mappe: Coronavirus - Vaccini - Vaccini nel mondo

Gli approfondimenti

La pandemia chiede di approfondire molti temi. Ecco le analisi, le inchieste, i reportage della nostra sezione 24+. Vai a tutti gli articoli di approfondimento

La newsletter sul Coronavirus

Ogni venerdì alle 19 appuntamento con la newsletter sul Coronavirus curata da Luca Salvioli e Biagio Simonetta. Un punto sull’andamento della settimana con analisi e dati. Qui per iscriversi alla newsletter

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti