operazioni

Covivio vende 162 milioni di asset in Italia e si concentra a Milano

Il gruppo ha appena acquistato gli hotel del brand The Dedica Anthology da Varde per circa 600 milioni di euro

di Radiocor


default onloading pic

1' di lettura

Nel quarto trimestre del 2019, Covivio ha sottoscritto i contratti di vendita di sei immobili e tre centri commerciali in Italia, per un totale di 162 milioni di euro, perseguendo così - afferma un comunicato della società immobiliare - il miglioramento della qualità del proprio portafoglio attraverso la rotazione degli asset e il finanziamento dei progetti di sviluppo a Milano.

I sei asset, per una superficie pari a 56.000 mq, comprendono cinque immobili a uso ufficio maturi situati in semicentro a Milano e un immobile situato a Rozzano, per un importo complessivo di 108,5 milioni di euro, e un net yield del 3,3%. I tre centri commerciali, con una superficie di 67.500 mq, sono situati in location secondarie, a Vigevano, Montenero di Bisaccia e Nerviano, e hanno una durata limitata del contratto di locazione (4,4 anni). Il prezzo di vendita è pari a 53 milioni di euro.

Tali vendite vanno ad aggiungersi alla vendita di un altro centro commerciale (di ca. 8.000 mq) a Ferrara per 13,9 milioni di euro, sottoscritta a fine settembre. La vendita di questi asset retail è stata conclusa con un net yield del 9%. Considerando le vendite del primo semestre, nel 2019 le dismissioni totali in Italia ammontano a 445 milioni di euro.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...