ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùBanche

Credit Suisse sulle montagne russe, il ceo rassicura solo in parte gli investitori

Nel week end sono circolate (sui social) voci di nuove difficoltà per la banca. In forte ascesa i prezzi dei Cds per assicurare il suo debito. I vertici hanno contattato dipendenti e clienti per rassicurare su capitale e liquidità. Attesa per il nuovo piano del 27 ottobre

di Alessandro Graziani

(REUTERS)

2' di lettura

Dopo un lungo week end di rumors di gravi imminenti difficoltà finanziarie e di tentativi di rassicurazioni da parte dei vertici, le azioni di Credit Suisse hanno aperto la seduta di lunedì 3 ottobre con un crollo che sfiora il 10%, per poi recuperare in chiusura di seduta.

Venerdì scorso il neo ceo Ulrich Korner aveva rassicurato gli investitori ribadendo che il gruppo svizzero ha «capitale e liquidità in abbondanza» pur ammettendo che la banca si trova in una «fase critica».

I rumors del weekend

Ma nel week end sui social...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti