Banche

Creval, adesioni al 91,17% all’Opa del Crédit Agricole

L’offerta francese ha raccolto adesioni sufficienti per avere il pieno controllo della banca lombarda

di R.Fi.

(REUTERS)

1' di lettura

Il Credit Agricole è pronto a prendere il controllo del Credito Valtellinese, secondo indiscrezioni. La banca francese avrebbe raccolto il 91,17% delle adesioni nell’offerta lanciata sull’istituto lombardo.

Nell’ultimo giorno dell’Opa, Credit Agricole aveva già raggiunto nel primissimo pomeriggio la soglia necessaria per detenere il controllo dell’assemblea straordinaria.

Loading...

La banca francese nel corso della settimana ha eliminato la soglia del 90% di adesioni come vincolo all’offerta di 12,5 euro per azione, mossa che ha contribuito a convincere alcuni investitori - tra cui il socio francese Denis Dumont - ad accettare la proposta della banca transalpina.

L’offerta di Credit Agricole era subordinata al raggiungimento del 66,7% delle azioni, anche se l’istituto guidato da Giampiero Maioli in Italia aveva comunicato che avrebbe preso in esame l’operazione anche al raggiungimento del 50% più un’azione.


Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti