VOLI  DA SOGNO

Crociere in aereo: navigare nel lusso tra le bellezze del pianeta

Viaggiare ad alta quota e fare tappa tra le destinazioni più belle al mondo? E' possibile. Unico scoglio il prezzo, ancora stellare

di Biagio Simonetta

default onloading pic
Fare il giro del mondo in aereo con tappe nei più bei posti, un sogno per pochi EPA/VINCE CALIGIURI AUSTRALIA

Viaggiare ad alta quota e fare tappa tra le destinazioni più belle al mondo? E' possibile. Unico scoglio il prezzo, ancora stellare


4' di lettura

Ci sono crociere e crociere. Per esempio c'è la classica navigazione sul Mediterraneo, che dura circa 7 giorni. Oppure, per chi ha molto tempo libero e una disponibilità economica fuori standard, c'è quella che salpa da Londra per un viaggio lungo 245 giorni operata da Viking Cruises che ha coinvolto sei continenti, 51 paesi e 111 porti. Roba da guinness, insomma. Ma è proprio il tempo il vero limite di certe crociere. E allora, per evitare le lentezze tipiche del mare, stanno prendendo sempre più piede le crociere in aereo. Come funzionano? Più o meno così: un aereo noleggiato, e appositamente configurato, parte per un viaggio lungo due o tre settimane, spesso in tutto il mondo, fermandosi, durante il percorso, presso le destinazioni più ambite del pianeta. Unico scoglio ai sogni, il prezzo. Per ora, infatti, le crociere aeree non sono per tutte le tasche. Sono in pochi a potersi permettere una vacanza che costa più di 100.000 dollari, secondo stime della Cnn. Ma il 2020 alle porte sembra essere l'anno in cui i prezzi potrebbero scendere sensibilmente. Vediamo cosa offre, ad oggi, il mercato.


Da Seattle a Parigi con sosta in Vietnam e Maldive
Nel 2015, Four Seasons, una delle catene alberghiere più lussuose al mondo, ha messo in campo le proprie crociere aeree, scegliendo un Boeing 757. Il jet, decorato e arredato ad hoc per questi viaggi, all'interno ospita 52 posti a sedere e una cabina che mira a replicare il tipo di esperienza che gli hotel offrono sulla terra ferma. L'idea si è rivelata un tale successo che la catena ha ordinato un nuovo jet, un nuovissimo Airbus A321neoLR, che entrerà in servizio nel 2021. Al momento sono 4 i diversi itinerari previsti nel 2020, e 3 per il 2021, ognuno dei quali include un mix diversificato di destinazioni come il Giappone, la Savana africana, le isole della Polinesia e alcune tra le più importanti capitali culturali europee. La partenza di International Intrigue 2020 è prevista a Seattle il 15 febbraio 2020, per poi terminare a Parigi il 9 marzo 2020. Il tour prevede la visita di luoghi come Serengeti (tra Kenya e Tanzania), Hoi An (Vietnam), Maldive e la catena montuosa dell'Atlante in Maghreb. Il costo? 147mila dollari a persona.

Il safari nei cieli
A fare da apripista nel campo delle crociere aeree, però, è stata Abercrombie & Kent (agenzia di viaggi di lusso) che nel lontano 1989 fece decollare lussuoso jet Locker L-1011 Tristar. Le tre crociere aeree che l'operatore turistico offre ogni anno sono limitate a 50 passeggeri e offrono un viaggio particolarmente incentrato sulla cultura e sulla natura. Il costo varia da 140mila a 160mila dollari, prezzi che ovviamente non sono alla portata di molti. Anche in questo caso l'aeromobile vengono apportate delle modifiche e viene adattato a soddisfare gli standard di Abercrombie & Kent: sono previsti soli posti in prima classe e poltrone reclinabili. La partenza del tour di 25 giorni è nominato W ildlife Safari, ed è prevista nel febbraio 2020 da Seattle. Nel pacchetto la visita ai lemuri del Madagascar, squali balena delle Filippine, ma anche ai panda giganti e ai gorilla.

Giro del mondo in 20 giorni
La società australiana Constellation Journeys (agenzia di viaggi che opera con Qantas) offre una circumnavigazione completa del globo a bordo di un aereo Boeing 747-400 a prezzi più “accessibili”, compresi tra i 15mila e i 50mila dollari. Un iconico aereo Jumbo è noleggiato con equipaggio dalla compagnia aerea australiana. Il jet mantiene la stessa configurazione a tre classi utilizzata da Qantas per i suoi voli di linea (prima, business ed economy), nonostante Constellation Journeys offra cinque diversi livelli di servizio in questo itinerario giocando con la disposizione dei posti, lo spazio per le gambe e la ristorazione. L'intero viaggio copre oltre 46mila chilometri, impiegando 20 giorni interi. Inizia e finisce a Sydney, facendo tappa a Seoul, Gerusalemme, La Valletta, Barcellona, Cartagena, Machu Picchu e Isola di Pasqua. Questo viaggio annuale è già stato programmato per il 2020, ma non è chiaro se il Jumbo rimarrà disponibile anche dopo, dal momento che Qantas ha previsto il ritiro di tutti i suoi Boeing 747 dall'anno prossimo. Un'altra tipologia di crociera aerea offerta, in questo caso, è della durata di 18 giorni, inizia a Sydney il 29 aprile 2020 e i prezzi partono da 22.400 dollari. I passeggeri visiteranno Angkor Wat (Cambogia), Petra (Giordania), l'Islanda, Tahiti e molti altri posti suggestivi.

Itinerari personalizzati per pochi eletti
Infine Crystal Cruises, che mette a disposizione un Boeing 777 chiamato Crystal Skye, dotato di una lussuosa cabina con 88 posti completamente reclinabili, uno stand-up bar e social lounge.
È giusto ricordare che un Boeing 777 può contenere, solitamente, 300 persone. Nella rivisitazione di Crystal Cruises, dunque, c'è molto più spazio per distendersi e passeggiare. In questo caso, i clienti più esigenti possono progettare i loro itinerari personalizzati di crociere aeree o scegliere tra uno dei viaggi globali firmati Crystal. Il noleggio di questo jet costa circa 60mila dollari all'ora. E i prezzi delle crociere, anche qui, sono superiori ai 100mila dollari.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti