AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca e sfrutta l'esperienza e la competenza dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni. Scopri di piùCybersecurity

Crolla Darktrace a Londra, il fondo Thoma Bravo fa dietrofront sull'Opa

Niente accordo sul gruppo cyber: quotazioni giù del 30%

di Andrea Fontana

(Bloomberg)

1' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Il dietrofront del private equity Thoma Bravo fa sprofondare le azioni del gruppo di cybersecuirty Darktrace alla Borsa di Londra. Le quotazioni scendono di oltre il 30% portando la capitalizzazione sotto i 2,5 miliardi di euro. Ad agosto erano state confermate le indiscrezioni sull'avvio di un confronto tra il fondo di investimento e la società in vista di una possibile offerta, ma questa mattina Thoma Bravo ha annunciato l'intenzione di non formulare proposte e il consiglio di amministrazione di Darktrace, in una nota, ha confermato che le trattative si sono concluse.

Il cda ha comunque sottolineato la propria fiducia nelle prospettive future del business presentando i numeri dell'esercizio 2022 che hanno visto i ricavi aumentare del 45,7% a 415,5 milioni di sterline con un ebitda rettificato di 91,4 milioni. Per il 2023 Darktrace si aspetta un incremento dei ricavi tra il 30% e il 33% e un margine ebitda del 16-18%. Darktrace è quotata alla Borsa di Londra dalla primavera del 2021 dove ha esordito con un exploit del 32% rispetto al prezzo di collocamento di 250 pence per azione. Il titolo ha segnato i massimi in area 950 pence nell'ottobre scorso per poi riavvicinarsi ai valori delle prime sedute di quotazione.

Loading...

Fon

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti