ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùINNOVAZIONE

Cromos, nasce la app per lo shopping basato sull’armocromia

Lanciata da una imprenditrice di 25 anni, individua quali sono i colori più adatti ad ogni singola persona. Con una proposta che spazia dal low price al luxury si prepara a sbarcare anche in Francia e nel Regno Unito. Obiettivo: un milione di utenti

di Natascia Ronchetti

2' di lettura

Uno shopping personalizzato, che impiega l’intelligenza artificiale, sulla base dell'armocromia, che individua quali sono i colori più adatti a valorizzare una persona. Con tanto di consigli di un consulente di immagine per scegliere i capi più adeguati al proprio stile e alla propria conformazione fisica tra le proposte di una decina di brand.

Dal trend armocromia alla start up

L’idea è venuta a una giovane imprenditrice di origini beneventane, Luisa Lombardi, 25 anni, un diploma all'Istituto Marangoni di Milano in Fashion business and management e una grande curiosità per tutto ciò che ruota intorno all'aspetto psicologico della moda: da come il consumatore sceglie l’abito da indossare a come le aziende del settore riescono a costruire valore intorni ai propri marchi. È nata così Cromos, piattaforma di e-commerce innovativa che Lombardi ha fondato insieme a un altro giovane imprenditore lombardo, Fabio Fumagalli. «Tutto è nato alla presentazione di un libro sull'armocromia: è scattata una scintilla e ho pensato che potesse diventare una tendenza», dice Lombardi. Lanciata all'inizio dell'anno, la start up, che propone moda maschile e femminile, ha già raggiunto in Italia duecentomila utenti, per l’82% donne.

Loading...

Obiettivo: un milione di utenti nel 2023

La start up corre verso l’espansione all’estero, prevista nel 2023, a partire da Regno Unito e Francia, con l’obiettivo di arrivare a un milione di utenti entro la fine dell'anno prossimo. «Tra qualche anno potremo anche avere un database degli utenti profilato nel dettaglio», spiega Lombardi. L'armocromia suddivide le persone sulla base di caratteristiche come il tipo di incarnato, il colore dei capelli e degli occhi, la reazione all’esposizione al sole o a una intensa attività fisica. E a ogni tipologia corrisponde una stagione alla quale fanno riferimento i vari colori, dai toni caldi o freddi.

Dalla foto al budget: l’acquisto personalizzato

Per accedere alla app basta registrarsi e scattare una foto alla luce naturale. È da questa immagine che un algoritmo rileva aspetti e caratteristiche della persona. Successivamente, dopo aver risposto a un test, si apprende a quale stagione si appartiene e si può anche prenotare un incontro con un consulente di immagine (Cromos ne ha ingaggiati una quarantina in tutta Italia). A quel punto il catalogo dei prodotti in vendita viene scremato per proporre solo i capi o gli accessori che meglio si adattano all’utente. E che possono soddisfare tutte le esigenze, anche sotto il profilo economico. È infatti possibile spaziare da brand accessibili come Benetton a marchi del lusso, dall’abbigliamento sportivo all'abito da sera o da cocktail. Questo grazie ad accordi di affiliation marketing con le aziende. «Presto - prosegue Lombardi – implementeremo l’applicazione con altre funzionalità e aumenteremo anche il numero dei consulenti di immagine con cui collaboriamo. Uno dei nostri obiettivi è anche di far sì che i brand abbiano all’interno delle loro piattaforme le nostre tecnologie».

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti