Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 20 dicembre 2013 alle ore 09:42.

My24

Anche il terrorismo ha le sue strategie di marketing: può sembrare una contraddizione, ma persino i gruppi armati devono puntare sul branding per poter veicolare adeguatamente i proprio messaggi ideologici. Così come i partiti politici o le aziende, i movimenti terroristici scelgono con grande cura il marchio con cui verranno identificati e attraverso il quale rivendicheranno le proprie azioni: è quanto spiega Steven Heller, giornalista americano esperto di graphic design, nella prefazione di «Branding Terror. Loghi e iconografia di gruppi di rivolta e organizzazioni terroristiche» di Artur Beifuss e Francesco Trivini Bellini.

Edito da 24ORE Cultura, il volume non è un semplice trattato storico ma un vero e proprio manuale che raccoglie simboli e marchi associati alle più importanti organizzazioni terroristiche internazionali.
A ogni gruppo viene dedicata una scheda dettagliata, contenente un focus sui principi professati e le azioni perpetrate, insieme a un'analisi accurata del logo o della bandiera di riferimento: dai singoli elementi grafici che li compongono all'importanza dei colori scelti per veicolare al meglio il proprio messaggio.
Scopriamo così che Aum Shinrikyo, il movimento giapponese fondato da Shoko Asahara che divenne noto in tutto il mondo in seguito alla strage nella metropolitana di Tokyo nel marzo del 1995, ha come simbolo una pacifica colomba; mentre le Tigri Tamil non hanno molta dimestichezza con Photoshop e questo si traduce in simboli grotteschi e assai poco minacciosi.

L'intero volume di Artur Beifuss e Francesco Trivini Bellini è un'operazione originale e approfondita: oltre alle schede dei singoli gruppi, sono presenti utili apparati, come l'elenco di tutte le organizzazioni terroristiche riconosciute a livello internazionale, divise in base alla loro distribuzione geografica.
In chiusura, una cronologia degli atti terroristici citati, dal 1970 al 2012, e un glossario delle varie correnti, politiche e religiose, menzionate all'interno del volume.

Branding Terror
Di Artur Beifuss e Francesco Trivini Bellini
24ORE Cultura
Pag. 336
€ 27,90

Commenta la notizia

Ultimi di sezione

Shopping24

Dai nostri archivi