Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 16 aprile 2014 alle ore 17:43.
L'ultima modifica è del 18 aprile 2014 alle ore 11:53.

My24

Ci sono i ragazzi e le ragazze da tutto il mondo, c'è la fatica di imparare quotidianamente dai propri errori per cercare di essere i migliori sul palcoscenico, ci sono i migliori che scendono da quel palcoscenico e insegnano pazientemente ai ragazzi ad essere come loro, meglio di loro. Questa è la vita quotidiana degli allievi dell'Accademia Teatro alla Scala raccontata in esclusiva dalle telecamere di «Fuoriscena», film documentario che The Space Extra e Istituto Luce Cinecittà portano in sala, in esclusiva per l'Italia, il 22 e 23 aprile nel circuito The Space cinema.

Presentato al Torino Film festival 2013, in concorso nella sezione italiana.doc, Premio speciale ai Nastro d'argento 2014 e prodotto da Ester produzioni e GA&A productions, Fuoriscena è il primo lungometraggio, scritto e diretto da Massimo Donati e Alessandro Leone, che racconta attraverso alcuni allievi un intero anno di vita nell'Accademia Teatro alla Scala. Lo sguardo intimista ma discreto della macchina da presa segue alcuni ragazzi nel loro lavoro quotidiano da settembre 2011 a giugno 2012 toccando passaggi cruciali della loro formazione, come gli spettacoli su palcoscenici come quelli del Teatro alla Scala o del Piccolo Teatro di Milano.

The Space, con Fuoriscena, riconferma l'attenzione verso il mondo del Teatro, dopo la stagione di successi dello scorso anno con le dirette dalla Royal Opera House di Londra. Il prossimo appuntamento sarà il 28 aprile con il balletto classico, con la diretta de «Il racconto d'inverno» di Christopher Wheeldon, seguito da «Manon Lescaut» di Puccini il 24 giugno.

Commenta la notizia

Ultimi di sezione

Shopping24

Dai nostri archivi