Festival Internazionale del Film di Roma 2014

My24

Cultura-Domenica CinemaDa Richard Gere a Kevin Costner, le star internazionali sul tappeto rosso

Il dossier contiene (none) articoli
Torna alla home del dossier

Da Richard Gere a Kevin Costner, le star internazionali sul tappeto rosso

Star internazionali sfileranno sul red carpet del Festival del film di Roma. Arriveranno i premi Oscar Benicio del Toro, interprete di “Traffic” di Steven Soderbergh,candidato allo stesso premio per “21 grammi” e miglior attore al Festival di Cannes per i due film “Che - Guerriglia” e “Che - L'argentino”, e Kevin Costner, autore e protagonista del successo planetario “Balla coi lupi”, indimenticabile volto del capolavoro di Brian de Palma “The Untouchables - Gli intoccabili” e interprete dei blockbuster “Robin Hood - Principe dei ladri” e “Guardia del corpo”. L’attore sarà protagonista al Festival di un incontro col pubblico venerdì 24 ottobre alle ore 16 in Sala Sinopoli.

Lestar internazionali attese al Festival

Sul tappeto rosso anche l’ufficiale gentiluomo Richard Gere
Sul tappeto rosso del Festival sfileranno anche: Richard Gere, il divo di “American Gigolò”, “Ufficiale e gentiluomo”, “Pretty Woman” e “Chicago”; Willem Dafoe, che ha raggiunto la fama internazionale per la sua interpretazione in “Platoon” di Oliver Stone e ha lavorato con alcuni dei maggiori cineasti viventi (Martin Scorsese, David Lynch, Abel Ferrara e David Cronenberg); Clive Owen, vincitore di un Golden Globe per “Closer”, interprete di straordinari successi come “King Arthur”, “Sin City”, “Inside Man”, “The Bourne Identity”, “Gosford Park” L'attore britannico sarà protagonista di una masterclass sabato 18 ottobre alle ore 18 in Sala Petrassi.

Geraldine Chaplin incontra il pubblico il 22 ottobre
Fra gli ospiti internazionali del Festival anche Geraldine Chaplin, una donna che ha attraversato sessanta anni di grande cinema prendendo parte a film che hanno fatto storia come “L'età dell'innocenza” di Martin Scorsese, “Jane Eyre” di Franco Zeffirelli, “Il dottor Zivago” di David Lean. Geraldine Chaplin incontrerà il pubblico mercoledì 22 ottobre alle ore 18 al Teatro Studio Gianni Borgna.

Tra le star Rooney Mara, celebre interprete di Lisbeth Salander della trilogia Millennium
Fra gli ospiti del primo fine settimana: Rooney Mara, l’interprete di Lisbeth Salander, secondo personaggio principale della trilogia Millennium. La giovane attrice statunitense (ha 29 anni) è diventata celebre proprio per i suoi ruoli in “The Social Network”, “Millennium - Uomini che odiano le donne” e “Her” presentato a Roma nella scorsa edizione del Festival del Film. Sfilerù sul red carpet anche Guillaume Canet, attore, regista, produttore e sceneggiatore francese, interprete con Leonardo di Caprio di “The Beach”, vincitore di un César per “Non dirlo a nessuno” e autore di “Blood Ties” presentato a Cannes.

Sul red carpet anche Lily Collins, resa celebre dal film Biancaneve al fianco di Julia Roberts
In arrivo al Festival anche molti beniamini del pubblico giovane: Lily Collins, attrice e modella resa celebre dal film “Biancaneve” al fianco di Julia Roberts; Claudia Traisac, nota attrice cinematografica (“El 7° día” di Carlos Saura) e di serie televisive di successo. Josh Hutcherson interprete di “Un ponte per Terabithia” e “I ragazzi stanno bene”, film premiato a Berlino e nominato all'Oscar. Sam Claflin, attore di “Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare” e di “Biancaneve e il cacciatore”, famoso per il suo ruolo nella serie televisiva “I pilastri della Terra”. Hutcherson e Claflin saranno al Festival dopo il successo mondiale della saga “Hunger Games”. Sul tappeto rosso anche Simon Merrells, attore britannico noto per il ruolo nella serie tv “Spartacus”.

Spandau Ballet al Festival
Al Festival sfileranno inoltre i cinque membri del leggendario gruppo musicale degli “Spandau Ballet”. Ci saranno i fratelli Gary e Martin Kemp (il primo, chitarrista e autore di quasi tutti i brani della band, si è anche cimentato come attore, comparendo nel film “Guardia del corpo”; il secondo, bassista, si è anche lui dato al cinema, con minore successo in film per lo più di serie B), il sassofonista e percussionista Steve Norman, il cantante Tony Hadley, che dopo lo scioglimento del gruppo ha intrapreso una carriera solista, assieme al batterista John Keeble, quinto membro ufficiale della band.

A Thomas Milian il Marc'Aurelio Acting Award
Il Festival Internazionale del Film di Roma assegnerà il Marc'Aurelio Acting Award a Tomas Milian. Il riconoscimento gli sarà consegnato, nel corso della serata d'apertura, da Sergio Castellitto (che ha scelto proprio Tomas Milian come interprete del suo nuovo film). L'interprete di origini cubane incontrerà il pubblico in occasione di una Masterclass che sarà moderata da Giona Nazzaro e Manlio Gomarasca, membri del comitato di selezione del Festival. L’attore di origine cubana, è stato interprete di film importanti per cineasti hollywoodiani come Steven Spielberg, Oliver Stone e Steven Soderbergh, straordinario protagonista della stagione dello spaghetti western e del poliziesco all'italiana, amato da registi che hanno fatto la storia del nostro cinema quali Michelangelo Antonioni, Luchino Visconti e Pier Paolo Pasolini.

Commenta la notizia

Ultimi di sezione

Shopping24

Dai nostri archivi

Altri Dossier Raccomandati

Dossier Dossier

Leggi di più
Dossier Rapporto Puglia

Rapporto Puglia

Leggi di più
Dossier

Più start-up con il Sole

Leggi di più
(Afp) (robertharding)
Dossier I Panama Papers

I Panama Papers

Leggi di più
Dossier Lettera al risparmiatore

Lettera al risparmiatore

Leggi di più
Dossier

AUTORI_LE STRADE DELLA...

Leggi di più
Dossier Rapporto Food & Wine

Foof & Wine

Leggi di più
Dossier

I 150 anni del Sole 24...

Leggi di più
 (Alamy Stock Photo)
Dossier

Franchising

Leggi di più
Dossier Il tesoro in soffitta

Il Tesoro in Soffitta

Leggi di più