Domenica

Io non ho paura dei bulli

  • Abbonati
  • Accedi
libri

Io non ho paura dei bulli

È un gruppo di imprenditori provenienti da ogni parte d'Italia, guidato dal bolognese Paolo A. Ruggeri, l'anima di OSM Kids, un progetto editoriale dedicato ai più piccoli che in poco più di 6 mesi ha dato alle stampe i due volumi, editi da Engage, “Il bambino che non aveva soldi” e, il nuovo uscito “Io non ho paura dei bulli”.

“Con questa iniziativa - spiega Ruggeri - abbiamo voluto dare il nostro contributo allo sviluppo e alla crescita delle nuove generazioni. Se con ‘Il bambino che non aveva soldi' ci siamo concentrati sullo spiegare il valore del denaro, inteso come risultato di un lavoro onesto ed etico al servizio della comunità, nel secondo volume della collana ci siamo concentrati su un tema di attualità che, in misura più o meno profonda, rischia di incidere sulle vite dei nostri figli: il bullismo”.

In questa pubblicazione, pensata per ragazzi dell'ultimo biennio delle scuole primarie, viene spiegato infatti, anche attraverso una serie di illustrazioni realizzate da Antonella Moretti, in che modo sia possibile non venire schiacciati dalla prepotenza di un bullo.
“Sono sempre di più i bambini che finiscono con l'essere sopraffatti da un compagno. Sono vittime che spesso non sanno che esiste una maniera molto semplice, efficace, non violenta ed etica per contrastarlo e recuperare così la tranquillità. In questo libro raccontiamo la storia di Mia, una ragazzina che viene presa di mira da un'amichetta che non perde occasione per mortificarla. Con lo scorrere delle pagine, Mia, scopre però che il mondo offre infinite possibilità di amicizia e che, allargando lo sguardo, è facile riuscire ad evitare la ragazzina che l'aveva scelta come bersaglio”.

Il libro, alla cui realizzazione hanno collaborato anche gli alunni delle scuole elementari Alberico Gentili di Palermo (autori di una serie di disegni e di componimenti che si trovano nella parte finale del volume) e la piccola Rebecca Ruggeri (figlia dell'ideatore della collana) si candida ad essere uno dei regali più utili per il prossimo Natale e non solo per i propri figli.

Collegata al progetto OSM Kids è infatti la campagna di adozione di scuole o reparti pediatrici ai quali chiunque lo desideri può regalare i libri della collana. Già molti imprenditori italiani (tra cui il palermitano Giovanni Bucalo o i toscani Luca e Jacopo Bracchi, o, ancora la genovese Barbara Ferraro e la torinese Anna Marras) hanno aderito all'iniziativa forti di una convinzione che li accomuna: “Il futuro del nostro pianeta potrà essere migliore del presente solo se noi adulti sapremo aiutare i nostri figli a sviluppare quotidianamente etica e coraggio”.

“Io non ho paura dei bulli”
Engage Editore
Bologna
Pag: 41
15 euro

© Riproduzione riservata